Microsoft annulla i gamerpoint ottenuti con i cheat

Microsoft annulla i gamerpoint ottenuti con i cheat

Microsoft inasprisce la propria battaglia contro i cheater e applica nuove regole sui gamerpoint.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:12 nel canale Videogames
Microsoft
 
Come annunciato in precedenza, Microsoft ha azzerato i gamerpoint degli utenti di XBox Live e di Windows Live che utilizzavano cheat. I gamerpoint indicano gli Obiettivi raggiunti nei vari giochi che supportano i due servizi Live.

"Abbiamo applicato le nuove regole su alcuni account con i quali veniva violato il contratto di licenza di XBox Live perché si interveniva in maniera illecita sui gamerpoint e sugli Obiettivi in-game", è quanto si legge sul blog di Larry Hyrb, manager della community di XBox Live.

Coloro che hanno ottenuto i gamerpoint con operazioni non consentite vedranno quindi ridotto a zero il proprio ammontare di gamerpoint. Inoltre, non potranno più riottenere i gamerpoint ottenuti in maniera illecita. Altri Obiettivi saranno comunque raggiungibili se si agisce correttamente. I cheater saranno individuabili grazie all'applicazione di chiari messaggi nelle loro schede (vedi qui). Microsoft ha inserito una nuova pagina tra le FAQ facente riferimento proprio al cheating su Live.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tmx27 Marzo 2008, 09:31 #1
beh sacrosanto
Dexther27 Marzo 2008, 09:36 #2
dagli all'untore!
coschizza27 Marzo 2008, 09:36 #3
Mi ero stufato di giocare per fare punti G, ora potrò ricominciare sperando di avere una competizione onesta, ero arrivato a essere nei primi 50 in italia dove pero molti dei primi avevano di punteggi un po anomali roba da persone che avrebbero dovuto giocare 48 ore al giorno.
Kivron27 Marzo 2008, 10:12 #4
Ma bannarli direttamente sti dementi?
TROJ@N27 Marzo 2008, 10:17 #5
Ma su pc come funzionano sti punti??? non mi sono mai imbattuto in sta roba....
3nric027 Marzo 2008, 10:22 #6
"" ..Inoltre, non potranno più riottenere i gamerpoint ottenuti in maniera illecita ...."

b' su questo nn ci piove visto che l'intervento è teso ad agguistare quest' "anomalia".
Non è che invece la frase corretta è " ..Inoltre, non potranno più riottenere i gamerpoint ottenuti in maniera lecita ...." cioè si punisce anche il fatto di avere barato?
Scruffy27 Marzo 2008, 10:56 #7
+ che onesto direi... vita breve ai cheater... è questo quello che meritano andare indietro fino a 0 come i gamberi
prometeox30327 Marzo 2008, 12:08 #8
he si...tutti i vg online da tempi immemori sono stati rovinati da gente che ladrava...

finalmente qualcosa si muove...

stessa cosa la fanno in warhawk ps3...chi bara si vede azzerare il profile senza avvisi!


ps: per il clan ufficiale hwupgarde.it di warhawk e altri giochi ps3 (gt5pr, army of 2, pes2008...ecc)... andate su hwu.forumfree.net
x Scofi3ld x27 Marzo 2008, 12:28 #9
Mi piacerebbe capire come possano identificare sti cheaters
coschizza27 Marzo 2008, 12:43 #10
Originariamente inviato da: x Scofi3ld x
Mi piacerebbe capire come possano identificare sti cheaters


ci sono piu sistemi ma il piu facile è vedere in quanto tempo l'utente ha attonuto i suoi punti

per esempio io ho giocato a Oblivion circa 100 ore per ottenere i 1000 punti G, se la microsoft vede che un utente li ha ottenuti in 1 giorno evidentemente la persona ha preso un salvataggio da internet e lo ha usato per sbloccare il gioco.

altro modo e vedere da dove si sono fatti i login alla console, ci sono utenti che utilizzano tutti lo stesso tag e lo usano in sequenza da piu parti del mondo per incrementare il piu possibile il punteggio, in questo caso è facile capire che se usi la xbox da 3 continenti ogni giorno FORSE qualcosa non torna

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^