Microsoft ai giocatori dell'Asia: cosa sbagliamo con voi?

Microsoft ai giocatori dell'Asia: cosa sbagliamo con voi?

Microsoft lancia una nuova campagna pubblicitaria nel tentativo di risollevare le sorti commerciali di XBox 360 nei territori asiatici.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:02 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 
La nuova campagna pubblicitaria di Microsoft rappresenta l'ennesimo tentativo di risollevare le sorti commerciali di XBox 360 nei territori asiatici, ma contemporaneamente è l'ammissione che qualcosa è andato storto. La campagna, d'altronde, si basa su un sito che esplicita bene l'idea a partire dal suo stesso nome: WhatsWrongWithU.com.

Sostanzialmente si chiede ai giocatori asiatici quale settore pensano che vada rivisto: i giochi di stampo orientale, il gioco con gli amici, il gameplay online, i titoli blockbuster, l'esperienza di gioco, il look.

In seguito all'insuccesso raccolto da Microsoft con la prima XBox, si è deciso di impostare una strategia differente per i mercati asiatici, in particolare per quello nipponico. Il colosso americano ha lanciato in questo territorio prodotti tipicamente orientali come Blue Dragon e Ninety Nine Nights, oltre che rivedere più volte i prezzi, ma tutto ciò sembra non sortire effetti positivi. La console rimane, infatti, ben distante in fatto di vendite rispetto ai rivali PlayStation 3 e Wii.

65 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SuperSandro06 Febbraio 2007, 09:09 #1

...mica scemi...

.
C'è poco da fare: MS è proprio furba. Il modo migliore per vendere di più è proprio quello di chiedere al potenziale cliente che cosa realmente vuole.

E ovviamente tenerne conto...

Un po' come fanno per selezionare le veline di Striscia la notizia: mica si affidano ai guru della pubblicità o della sociologia: chiedono direttamente ai telespettatori di votare le ragazzotte aspiranti veline (con SMS al costo di un euro, se non sbaglio) e poi le "nominano", sicuri di raggiungere l'audience desiderata.
.
vcereghi06 Febbraio 2007, 09:11 #2

è chiaro

bè...non mi stupisco affatto per questa notizia...d'altra parte quello è il regno della playstation..
liviux06 Febbraio 2007, 09:20 #3
Originariamente inviato da: SuperSandro
.
C'è poco da fare: MS è proprio furba. Il modo migliore per vendere di più è proprio quello di chiedere al potenziale cliente che cosa realmente vuole.

E ovviamente tenerne conto...

Purtroppo, sul fatto di "tenerne conto" i precedenti di MS non sono un granchè.
Poi, anche se non sono un esperto di marketing, mi sembra una cosa assolutamente da non fare dare la colpa ai consumatori se il tuo prodotto non vende. E' la differenza fra un commesso educato che quando entri ti chiede "Cosa posso fare per lei?" ed uno cafone che esordisce con "Non chiedermi cose assurde". La cosa mi stupisce, perchè non si può dire che MS non si intenda di marketing.
WhatsWrongWithUs sarebbe stato più accurato.
Paganetor06 Febbraio 2007, 09:21 #4
Almeno hanno capito che forse l'errore è loro...

Sony avrebbe detto che i giocatori che non comprano la PS3 non hanno capito niente di intrattenimento viedeoludico

scusate lo pseudo-flame, ma rileggendo le ultime dichiarazioni dei boss Sony pare che loro siano quelli capaci di fare le cose e gli altri non capiscano un tubo
CubeDs06 Febbraio 2007, 09:21 #5
Credo che sia l'ultima carta giocata da Microsoft per il mercato Japponese, perchè nonostante gli sforzi la console continua a non decollare li. Io la vedo una cosa tipo "cosa volete per comprare la nostra console?", cosi dopo glie la danno e se continuano ancora a non comprarla allora vuol dire che non è questione di giochi o meno, ma semplicemnte di potere del brand e altro.
theocrates06 Febbraio 2007, 09:22 #6
Originariamente inviato da: SuperSandro
.
C'è poco da fare: MS è proprio furba. Il modo migliore per vendere di più è proprio quello di chiedere al potenziale cliente che cosa realmente vuole.

E ovviamente tenerne conto...

Un po' come fanno per selezionare le veline di Striscia la notizia: mica si affidano ai guru della pubblicità o della sociologia: chiedono direttamente ai telespettatori di votare le ragazzotte aspiranti veline (con SMS al costo di un euro, se non sbaglio) e poi le "nominano", sicuri di raggiungere l'audience desiderata.
.

veramente striscia è tornata ad autoselezionarsi le veline internamente dopo il flop delle ultime 2 vincitrici di "veline"
cmq è una ricerca di mercato, mica le ha scoperte MS ste cose ci sono da anni
baronz06 Febbraio 2007, 09:28 #7
è che i giappi sono molto nazionalisti e non si filano la M$ per partito preso... IMHO
almus!06 Febbraio 2007, 09:29 #8
se mi comprano casa a Roma glieli risolvo io i problemi....
basta annunciare e cominciare a sviluppare:

chronotrigger 360
secret of mana 360
lufia 360
parasite eve 360

a quel punto la sony potrebbe anche chiudere...
vincino06 Febbraio 2007, 09:37 #9
Vai a dire ad un francese di comprarsi una FIAT!
Nevermor306 Febbraio 2007, 09:43 #10
Commento # 7 di: baronz pubblicato il 06 Febbraio 2007, 09:28

è che i giappi sono molto nazionalisti e non si filano la M$ per partito preso... IMHO


In parte è vero in parte no visto che la politica giapponese è contradditoria nel senso che 1)Sono fortemente nazionalisti 2)Se vedono qualcosa di buono all'estero lo fanno diventare subito loro.
Ciò implica che la M$ sta sbagliando tipologia di marketing con l'estremo oriente.. Se facessero scattare la leva comincerebbero a vendere anche li

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^