Mercato delle console più grande nel 2015 di 18 mld di dollari, quello mobile del doppio

Mercato delle console più grande nel 2015 di 18 mld di dollari, quello mobile del doppio

Le nuove console spingeranno il mercato fino a 55 miliardi di dollari entro il 2015.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:15 nel canale Videogames
 

Il mercato dei videogiochi internazionale, considerando hardware e software per console, online, mobile e PC, raggiungerà i 93 miliardi di dollari entro la fine del 2013, con una crescita consistente rispetto ai 79 miliardi di dollari. Grazie all'impulso dato dal settore mobile e dall'introduzione delle nuove console, il mercato raggiungerà il tetto dei 111 miliardi di dollari entro il 2015. I dati provengono da Gartner.

Gartner

Il segmento che cresce più velocemente è naturalmente quello dei giochi mobile, con un fatturato che raddoppia dal 2013 al 2015, secondo le previsioni Gartner, passando da 13,2 a 22 miliardi di dollari.

"Smartphone e tablet sono sempre più diffusi, e i videogiochi costituiscono la categoria che cresce più velocemente all'interno del mondo mobile grazie al valore dell'intrattenimento che offrono, superiore a quello delle altre app", ha dichiarato Brian Blau, research director di Gartner. "Questa crescita è alimentata dalla capacità dei dispositivi di visualizzare contenuti di gioco sempre più sofisticati".

Il 2013 sarà un anno cruciale per l'industria dei videogiochi, visto che Microsoft e Sony introdurranno i loro nuovi sistemi, destinati a spingere il mercato in una nuova direzione.

"Il fatto che Microsoft e Sony stiano per lanciare le loro due nuove console ha provocato un rallentamento nella domanda di hardware durante il 2013. La crescita, tuttavia, riprenderà nel 2014, con vendite di hardware che saliranno da 15,9 a 22,7 miliardi di dollari nel 2015", ha detto Blau. "In contrasto, i dispositivi di gioco portatili dedicati e il PC avranno un ruolo minore nel mercato e cesseranno di essere importanti piattaforme di gioco".

La crescita significativa del settore mobile, secondo Gartner, dipende anche dai forti ricavi che si registrano nei mercati emergenti. Molti giocatori residenti in queste nazioni non hanno i mezzi per acquistare giochi su più piattaforme, mentre i titoli mobile sono molto meno costosi rispetto a quelli su console.

I giochi online su PC continuano a essere molto popolari, ma si tratta di un segmento molto limitato se paragonato agli altri. Questo settore rimarrà popolare, ma in confronto ai giochi per console e per dispositivi mobile, subiranno una contrazione, visto che i giocatori faranno una scelta di convenienza e popolarità.

"Con la crescita del numero di piattaforme disponibili, gli sviluppatori dovranno fornire contenuti sempre più avvincenti", continua Blau. "Gli sviluppatori di successo saranno quelli che meglio si adatteranno alle esigenze tecnologiche e creative".

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Personaggio04 Novembre 2013, 16:58 #1
"La crescita, tuttavia, riprenderà nel 2014, con vendite di hardware che saliranno da 15,9 a 22,7 miliardi di dollari nel 2015"

Significa che i 55MLD di Video Game Console nel 2015 si dividerà in 23 MLD di HW e 22 in Videogiochi, mentre il mercato dei Videogiochi per PC sarà di 21MLD, praticamente alla pari, come si fa a definire quest'ultimo morente? C'è anche da considerare che il ludo su desktop porta anche all'acquisto di schede video dedicate, giro miliardario non considerato in questo articolo.
mau.c05 Novembre 2013, 01:20 #2
mi pare comunque una crescita d'inerzia, cioè cresce perchè l'hardware costerà di più, sarà nuovo e più persone lo vorranno perché c'è già un mercato e la gente già aspetta col colpo in canna.

quello che impressiona è l'handheld che è finito, mi spiace per sony, troppo tardi... e il dato mobile, non so se contiene anche il mercato tablet ma non capisco come possano essere raffrontati. cioè per le console si conta anche la console mentre per il mobile si contano solo i giochi?

se è così è inutile parlarne, il mercato console è decisamente meno importante di quello mobile e farà molta fatica a ricevere le attenzioni degli sviluppatori. direi che se fossi uno sviluppatore punterei su un giochino per tablet piuttosto che investire milioni su un gioco console. e soprattutto se fossi samsung, apple incomincerei a puntare su giochi killer app in esclusiva, anche per tentare di mettere in crisi microsoft.

in realtà con apple sta già avvenendo, molti dei giochi più votati su metacritic sono proprio per iOS. secondo me dovrebbero avere coraggio e affondare il colpo, con titoli first party

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^