Max Payne adesso disponibile su iOS

Max Payne adesso disponibile su iOS

╚ adesso disponibile la versione per dispositivi Apple del classico shooter in terza persona di Remedy Entertainment. Il 26 arriverÓ anche su Android.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:02 nel canale Videogames
AppleAndroidiOS
 

Dallo scorso fine settimana Ŕ possibile acquistare la versione iOS di Max Payne, il classico shooter in terza persona sviluppato originalmente da Remedy Entertainment. Si tratta di una nuova operazione di Rockstar volta a trasferire su mobile un gioco hardcore, che segue il tentativo, di successo, fatto con Grand Theft Auto III.

Max Payne Mobile

Max Payne Mobile vanta grafica in alta definizione, controlli personalizzabili e connettivitÓ con i social network. Ripropone la storia e il gameplay del primo capitolo di Max Payne.

Mentre la versione iOS Ŕ attualmente disponibile, e compatibile con tutti i dispositivi portatili Apple, Max Payne Mobile arriverÓ su Android il prossimo 26 aprile.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Altair[ITA]16 Aprile 2012, 11:58 #1
26 aprile.


aiuto <3

instabuy
Hulk910316 Aprile 2012, 13:02 #2
Mentre la versione iOS è attualmente disponibile, e compatibile con tutti i dispositivi portatili Apple, Max Payne Mobile arriverà su Android il prossimo 26 aprile.


Difficile fare un gioco compatibile con 2 telefoni messi in croce lo avessero detto per android era n'altro conto.

In ogni caso sembra fatto bene, se così fosse direi: Mio al 26 aprile.
cronos199016 Aprile 2012, 14:19 #3
Credo che più per i "telefoni", questo gioco sia studiato per i tablet.
Hulk910316 Aprile 2012, 14:22 #4
Originariamente inviato da: cronos1990
Credo che più per i "telefoni", questo gioco sia studiato per i tablet.


Non ci avevo pensato, si hai ragione su un tablet un giochino del genere dovrebbe essere proprio bello .D

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^