Mark Rein: EA dice falsità quando definisce le nuove console una generazione avanti rispetto al PC

Mark Rein: EA dice falsità quando definisce le nuove console una generazione avanti rispetto al PC

Il fondatore di Epic Games si schiera nettamente contro le dichiarazioni di Rajat Teneja, chief technology officer di Electronic Arts.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
Electronic ArtsEpic
 

Nei giorni scorsi uno dei tecnici di Electronic Arts, Rajat Teneja, aveva parlato di "generazione avanti rispetto ai PC di fascia alta oggi disponibili sul mercato" riferendosi a Xbox One e PlayStation 4. Evidentemente queste dichiarazioni non sono piaciute a Mark Rein, fondatore e vice president di Epic Games, che le ha descritte con una parola abbastanza forte su Twitter.

L'articolo di EA dice che le console di nuova generazione sono superiori ai PC di fascia alta di oggi "ma questo non è minimamente vero, è a miglia di distanza dal vero", scrive ancora Rein. Specifica, però, che Microsoft e Sony non hanno bisogno di hardware di ultimissima generazione per ambire al successo, confermando la sua fiducia sui sistemi di gioco del futuro.

Durante il Reveal di Xbox One non c'è stato spazio per Unreal Engine 4, mentre la tecnologia Epic aveva avuto un ruolo predominante nelle prime presentazioni di Xbox 360. Ci sarà un sodalizio tra Epic e Microsoft al prossimo E3 o queste dichiarazioni di Rein dipendono dal fatto che i due colossi del mondo della tecnologia non hanno stretto un'alleanza per questa generazione?

Per altri dettagli sulle prestazioni di Xbox One e di PlayStation 4 premete qui e qui.

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
amoredipipa28 Maggio 2013, 09:09 #1
Appunto ...........
Asterion28 Maggio 2013, 09:16 #2
Non ci sono rivali per le schede grafiche di fascia alta, non ci sono console che tengano e non potrebbe essere altrimenti: una scheda grafica può costare molto più di una console.
Eress28 Maggio 2013, 09:19 #3
E direi.
nickmot28 Maggio 2013, 09:19 #4
Originariamente inviato da: Asterion
Non ci sono rivali per le schede grafiche di fascia alta, non ci sono console che tengono e non potrebbe essere altrimenti: una scheda grafica può costare molto più di una console.


Non solo costi, ma vanno a finire in case molto più grandi e con alimentatori ben più potenti.
Non hanno il problema del TDP extracontenuto per non fondere tutto.

Prima ancora del costo c'è quindi un problema prettamente tecnico e fisico che una console non può al momento superare (lo sarà un giorno, con il cloud gaming).
HIVE mind28 Maggio 2013, 09:36 #5


non falsità... ma stronxate



link
hermanss28 Maggio 2013, 09:52 #6
E ci voleva Rein per capirlo!?!
Squall 9428 Maggio 2013, 10:11 #7
Ragazzi però occhio, dalla potenza di calcolo che si vocifera per le nuove console, per un utente sarebbe molto più economico acquistare una console che un PC di fascia alta, si parla di una differenza di 600 euro a tenersi bassi ...

Se poi guardiamo che i giochi te li danno a 70 euro l'uno, dobbiamo fare un altro ragionamento, perchè per PC non tutti i giochi li pagano ...

Da quel che vedo la potenza di calcolo è enorme, inoltre parliamo di software ottimizzato non come Windows che sopra ci girano 1000 processi e servizi inutili .
Io comunque rimango su PC .
Avatar028 Maggio 2013, 10:15 #8
Ci girerà Samaritan ?

Ci girerà Infiltrator ?

Rein :<< no they’re not. I call bullshit on this one.>>



Per non dimenticare

http://www.youtube.com/watch?v=dO2rM-l-vdQ
Lanfi28 Maggio 2013, 10:19 #9
Sì è ovvio che si tratti di una classica bufala da marketing...

Ma in realtà è sempre stato così, all'uscita una console non è mai potente quanto un pc di fascia alta. Ovviamente è così visto che un pc di fascia alta costa di più e può permettersi di consumare di più ed essere più grosso.

Una volta però potevano nascondersi dietro fuffa architetturale di vario genere (l'ultima in ordine di tempo: il mitico cell che doveva spianare la strada ai giochi in alta definizione...e sappiamo tutti com'è andata). Le nuove console invece, giustamente visto che non c'è più cash per tentare esperimenti, non sono altro che degli htpc leggermente personalizzati quindi il risultato del confronto è lampante.

Io comunque continuo a essere molto ottimista verso questa nuova generazione. Per una serie di motivi:

1) E' vero, l'hardware è quello di un htpc (con tanto di scheda video integrata!) però è pure sempre mille miglia avanti a quello delle attuali console (guardate solo la dotazione di ram...). Ora, visto quello che i programmatori riuscivano a fare con ps3 e x360 figuratevi cosa riusciranno a tirar fuori dalla nuova generazione!

2) Sempre in tema di programmatori credo che queste nuove console gli faciliteranno non poco la vita vista la loro architettura molto semplice (cpu x86 e gpu come qualsiasi computer e non più cell o altre amenità del genere).

3) Il costo delle console, visti i bassi investimenti in tema di ricerca e sviluppo, dovrebbe essere piuttosto basso.

4) (ma per me sarebbe il motivo n. 1) Sempre grazie alla loro architettura molto pcistica credo che i porting su pc saranno decisamente migliori di quanto avvenga adesso.
Donbabbeo28 Maggio 2013, 11:00 #10
Originariamente inviato da: Squall 94
Ragazzi però occhio, dalla potenza di calcolo che si vocifera per le nuove console, per un utente sarebbe molto più economico acquistare una console che un PC di fascia alta, si parla di una differenza di 600 euro a tenersi bassi ...

Se poi guardiamo che i giochi te li danno a 70 euro l'uno, dobbiamo fare un altro ragionamento, perchè per PC non tutti i giochi li pagano ...

Da quel che vedo la potenza di calcolo è enorme, inoltre parliamo di software ottimizzato non come Windows che sopra ci girano 1000 processi e servizi inutili .
Io comunque rimango su PC .


Onestamente non capisco come uno possa dire che giocare su console è economico. Giocare su console è comodo, questo posso concederlo, ma tutt'altro che economico. Con la cifra con cui ti compri una console nuova ci fai un PC di potenza superiore che ti dura all'incirca quanto un'intera generazione (al massimo dovrai spendere un paio di centoni per la GPU dopo 3 o 4 anni).
Alla fine i sistemi operativi sono molto più efficenti di quello che si crede, i 1000 servizi non rallentano quasi nulla visto che si sospendono automaticamente.
Il vero problema è l'eterogeneità dei PC, avendo miliardi di combinazioni hardware possibili non c'è possibilità di programmare "to the metal" e quindi, tanto per fare un esempio, se su X360 le DirectX sono un framework che astrae dall'hardware, su PC sono un framework che astrae da un sottolivello di driver che astraggono dall'hardware.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^