Mappe e miglioramenti per Call of Duty 3 su XBox 360

Mappe e miglioramenti per Call of Duty 3 su XBox 360

Activision e Treyarch rendono noti i dettagli sul prossimo aggiornamento di Call of Duty 3 e sulla disponibilità di nuove mappe.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:27 nel canale Videogames
XboxActivisionCall of DutyMicrosoft
 
Nei giorni appena successivi al natale, Call of Duty 3 sarà profondamente aggiornato sia per quanto riguarda alcune meccaniche di gioco sia per l'introduzione di nuove mappe. Ci riferiamo alla versione XBox 360, la quale sarà così aggiornabile tramite XBox Live.

Tra le migliorie più significative troviamo una rivisitazione del sistema di ricerca della partita utilizzato dalla modalità "Quick battle". Mentre in passato tale ricerca era limitata a poche partite presenti online, adesso la query si estenderà a più match, in modo da garantire un livello di varietà più elevato.

A questa si aggiungono migliorie al gameplay, all'intefaccia e al numero di opzioni disponibili. Ad esempio, le impostazioni sulla luminosità possono essere impostate adesso sia durante le partite single player che nel corso di quelle multiplayer. Inoltre, è possibile punire i medici che fanno il gioco sporco di uccidere i compagni di squadra per curarli subito dopo.

Altre aggiunte verranno applicate al sistema di riequilibrio delle squadre nelle partite in rete; sistema che in passato cessava di funzionare in seguito alla rotazione di diverse mappe. Infine, nelle partite per la classifica adesso è possibile schierarsi sia dalla parte degli Alleati che da quella dell'Asse.

Oltre alla patch che abbiamo descritto, verranno rilasciati due map pack distinti, sempre nel periodo immediatamente successivo al natale. Il primo dei due map pack sarà completamente gratuito e conterrà un'arena chiamata Champs, che in realtà fa riferimento alla località francese Port Royal de Champ.

Il secondo, Valor Map Pack, avrà invece un costo di 800 Microsoft Points e conterrà ben cinque mappe. Queste ultime sono ambientate in varie località della Francia. Activision aveva perseguito una politica simile con Call of Duty 2, ottenendo un significativo successo. Nello scorso agosto, infatti, il CEO della software house Bobby Kotick annunciava che più di un milione di dollari di introiti provenivano dal download di mappe aggiuntive tramite XBox Live.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Automator21 Dicembre 2006, 11:41 #1
io aspetto call of duty 3 multiplayer sul Wii
danyroma8021 Dicembre 2006, 12:19 #2
con tutto il rispetto, non credo mai che wii avrà un supporto al multiplayer come ce l'ha microsoft (parlando anche dell'infrastruttura server della rete, non solo della consol).
zioccaro21 Dicembre 2006, 12:31 #3
Tentativo di flame gia' al secondo commento...
Questo sito sta' diventando HW-io_ce_l'ho_piu_grosso_del_tuo-UPGRADE.

Get a life
goldenboy-z21 Dicembre 2006, 12:37 #4
io purtroppo ancora non sono riuscito a vederlo su xbox360
ci ho giocato su ps3 e non sulla 360, è assurdo :°D
Inoltre vorrei fare una comparativa delle due versione "sul campo" :!
sslazio21 Dicembre 2006, 12:44 #5
ma il wii non avendo hd dove mette le mappe aggiuntive?
Dark_Wolf21 Dicembre 2006, 13:02 #6
Tentativo di flame gia' al secondo commento...

finchè ci saranno console inferiori in giro...
monsterman21 Dicembre 2006, 13:04 #7
le mette sulla sd... forse

tornando IT hanno trovato come fare soldi vendendo mappe aggiuntive. Se andiamo avanti così giocare sarà l'hobby più costoso della terra
Valeck21 Dicembre 2006, 13:12 #8
ma a quanto pare giocare già lo è diventato troppo costoso!
Darkangel66621 Dicembre 2006, 13:43 #9
Originariamente inviato da: Dark_Wolf
finchè ci saranno console inferiori in giro...


Non sono le console ad essere inferiori, ma lo spessore di certi commenti
danyroma8021 Dicembre 2006, 14:33 #10
che permalosi!
Ho semplicemente fatto notare che solo un impero come microsoft puo' permettersi una struttura mondiale di server per il gioco on-line che costa parecchio (anche perchè, insomma, loro sono del mestiere,microsoft non fa solo xbox, xp e vista).
Non credo che un'azienda come nintendo abbia la disponibilità economica per mettere su una rete simile, neanche sony ci è riuscita da questo punto di vista.
Non ho detto che il wii non vale niente, ma se qui non si puo' fare piu' nemmeno una osservazione perchè subito si viene attaccati allora evitero' in futuro di fare qualsiasi osservazione tecnica.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^