LucasArts pianifica il suo ritorno

LucasArts pianifica il suo ritorno

Al prossimo E3, la software house di George Lucas presenterà finalmente nuovi prodotti, dopo qualche mese di stagnazione riguardo ai prodotti di qualità. Si parla di un nuovo MMO e di un nuovo gioco su Indiana Jones.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:06 nel canale Videogames
 

Ultimamente, la software house che ha realizzato moltissimi tra i migliori giochi di sempre, ha leggermente deluso i suoi fan con titoli qualitativamente non certamente sbalorditivi. Ci riferiamo soprattutto a Star Wars: L'Impero in Guerra o Star Wars: Battlefront 2, per non fare riferimento a quel Star Wars Galaxies che divide da sempre nei giudizi.

Circa un anno fa LucasArts aveva annunciato una collaborazione con Industrial Light and Magic, il leggendario studio di effetti speciali fondato da George Lucas e focalizzato a rendere ai massimi livelli la qualità visiva dei suoi film. L'accordo tra le due sezioni dell'impero di Lucas donerà nuova linfa ai giochi LucasArts, a cominciare da quelli che saranno mostrati al prossimo E3.

Proprio nel mese di maggio, infatti, dovremo registrare il ritorno in pompa magna di LucasArts grazie, almeno, a due nuovi titoli. Il primo di questi dovrebbe essere un MMO sicuramente non facente parte della serie Galaxies. Il nuovo prodotto apparterrà probabilmente alla serie Star Wars, mentre lo sviluppatore più accreditato per lo sviluppo è BioWare. Questa software house ha già collaborato con LucasArts (Knights of the Old Republic) e recentemente ha annunciato proprio di essere al lavoro su un gioco online ispirato da una celebre serie di fantascienza.

L'altro progetto chiamerà, invece, in causa Indiana Jones. Mentre la realizzazione del quarto episodio della serie cinematografica sulle gesta del più famoso archeologo è in lavorazione, LucasArts sta lavorando alla sua trasposizione videoludica, la quale lo affiancherà nella campagna di pubblicizzazione. Non ci sono molti dettagli su questo progetto, ma si parla di un motore fisico di ultima generazione e di un avanzato sistema di gestione dell'intelligenza artificiale.

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nemios30 Marzo 2006, 09:18 #1
A me Battlefront2 piace... non sarà l'ultimo grido in fatto di grafica ma almeno è giocabile anche con sistemi non ultrapompati.

Poi per carità, i buoni propositi di miglioramento sono sempre ben accetti.
Paganetor30 Marzo 2006, 09:22 #2
lucasart... quanti bei ricordi!

ho ancora da qualche parte (su floppy ) un po' di loro giochi... roba di 10 anni fa

fantastici!
aracnox30 Marzo 2006, 09:38 #3
ci vorrebbe un nuovo monkey island...
Davide8230 Marzo 2006, 09:40 #4

Sto sempre aspettando

Io sto sempre aspettando un degno erede ai vari X-Wing... Stupendi!
magilvia30 Marzo 2006, 09:54 #5
ci vorrebbe un nuovo monkey island...

Yeah ! Monkey island 5 !!!
samfisher30 Marzo 2006, 10:01 #6
Quanto dovremo ancora aspettare per Monkey Island 5 ???????????
Magari in 2D... (che bei tempi!)
ultimate_sayan30 Marzo 2006, 10:07 #7
LucasArts ci ha regalato grandi giochi in passato però... basta con Star Wars! E anche l'episodio di Indiana Jones ispirato al nuovo film non mi fa pensare a niente di buono... le trasposizioni dai film hanno quasi sempre deluso... ma perchè non ci mettono un po' di originalità!?! Come nei tempi d'oro...
Rsm30 Marzo 2006, 10:11 #8
Un X-Wing formato next-generation sarebbe molto desiderato anche da me
bjt230 Marzo 2006, 10:12 #9
Ho la demo di Indiana Jones e la tomba dell'imperatore... Non è male...
sidewinder30 Marzo 2006, 10:13 #10
quando mi manca Monkey Island.... mi ricordo ancora le battute "taglienti" nei combattimenti di spada

A quando una "collector edition" con tutti i monkey pubblicati finora, magari con gli exe patchati per funzionare sui pc recenti, specie con l'audio

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^