Lo sceneggiatore di Mass Effect lascia l'industria

Lo sceneggiatore di Mass Effect lascia l'industria

Dopo molti anni e numerosi titoli di grande successo Drew Karpyshyn lascia il suo ruolo all'interno di BioWare.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:31 nel canale Videogames
 

Drew Karpyshyn, sceneggiatore di BioWare che si è distinto anche per aver scritto svariati libri, tra cui la trilogia dedicata all'universo di Mass Effect e il romanzo dedicato a Star Wars: The Old Republic, ha dichiarato tramite le pagine del suo blog personale che abbandonerà l'industria videoludica.

"Durante il mio periodo in BioWare ho lavorato ad una serie di titoli apprezzati, che hanno anche conseguito importanti premi", ha scritto. "Sono fiero di tutto ciò che abbiamo fatto e so che andando avanti BioWare continuerà a mantenere la propria reputazione per la realizzazione dei migliori titoli, basati su una trama, che l'industria conosca".

"La storia e i dialoghi in ogni prodotto BioWare sono il risultato di un intero team di sceneggiatori che lavorano assieme, e spesso ho avvertito di ricevere un'eccessivo credito per i titoli che loro hanno contribuito a creare".

"La saga di Dragon Age e il successo che la serie Mass Effect avrà dopo la mia partenza renderanno evidente che BioWare può proseguire anche senza il mio supporto, e non vedo l'ora di sperimentare questi giochi da semplice fan, anzichè essere dall'altra parte della barricata".

Tra i progetti a cui ha preso parte Karpyshyn si annoverano anche Baldur's Gate, Knights of the Old Republic e Jade Empire.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
D4N!3L317 Febbraio 2012, 19:48 #1
Chissà come mai questa decisione.
mau.c17 Febbraio 2012, 20:57 #2
visto che è giovane probabilmente adesso che si è fatto un minimo conoscere può lanciare la sua carriera da scrittore... oppure avrà deciso di dedicarsi ai film, ma dalla notizia direi più scrittore di sci-fi.
elevul17 Febbraio 2012, 22:20 #3
O magari si è stancato dello scempio che EA sta facendo di Bioware...
uazzamerican18 Febbraio 2012, 09:48 #4
La saga di Dragon Age e il successo che la serie Mass Effect avrà dopo la mia partenza renderanno evidente che BioWare può proseguire anche senza il mio supporto, e non vedo l'ora di sperimentare questi giochi da semplice fan, anzichè essere dall'altra parte della barricata



Ovvero:

Mi sono rotto le palle dello schifo che devo subire e le ristrettezze intellettuali in cui ormai mi fanno lavorare, non vedo l' ora di scappare affinchè sia evidente che in queste porcate io sicuramente non ci ho messo la mano.
DevilTyphoon19 Febbraio 2012, 13:45 #5
Originariamente inviato da: uazzamerican
Ovvero:

Mi sono rotto le palle dello schifo che devo subire e le ristrettezze intellettuali in cui ormai mi fanno lavorare, non vedo l' ora di scappare affinchè sia evidente che in queste porcate io sicuramente non ci ho messo la mano.


Sono daccordo. Ma è davvero un peccato
Pier220419 Febbraio 2012, 14:11 #6
La sua mano si vedeva benissimo in ME1, nel 2 era già scomparsa, sostituita dallo stile hollywoodiano, che ha l'abitudine di stravolgere la trama con innessti surreali e poco credibili, nonostante i miglioramenti del gameplay e grafici, la storia dell'uomo misterioso e di Miranda nel contesto è una forzatura, come l'epilogo dell'attacco alla base dei Collettori...

E' da un pezzo che lui se n'è andato..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^