Lionhead riduce il proprio personale

Lionhead riduce il proprio personale

Le scarse vendite fatte registrare da Fable: The Journey hanno spinto il team a ridurre l'organico. Gli esuberi dovrebbero essere reintegrati all'interno di Microsoft Studios.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
Microsoft
 

Lionhead Studios ha confermato di aver in programma alcuni tagli al proprio personale, presumibilmente in seguito agli scarsi risultati di vendita conseguiti da Fable: The Journey. Stando ai numeri circa il 10% dei dipendenti rischia di rimanere senza lavoro o verrà ricollocato all'interno di Microsoft Studios.

Il team britannico, con sede a Guildford, ha spiegato che questa riduzione delle risorse è dovuta alla creazione di un team di dimensioni più ridotte, che inizierà un progetto completamente nuovo.

"In seguito al completamento di Fable: The Journey, Lionhead Studios ha iniziato a lavorare sui suoi prossimi progetti", ha dichiarato l'azienda in un comunicato. "Come avviene spesso nella games industry, un organico più ridotto è necessario in quanto i progetti iniziano e poi si espandono una volta che il prodotto entra nella fase vera e propria della produzione".

"Al momento un ridotto numero di posizioni è stato identificato a rischio di licenziamento e i dipendenti coinvolti sono stati informati quest'oggi. Stiamo lavorando a stretto contatto con queste persone durante un momento così delicato, per aiutarle a trovare opportunità alternative all'interno di Microsoft - inclusi nuovi ruoli presso Microsoft Studios, che sta crescendo nel Regno Unito e assume attivamente da tutte le sedi, incluse Lionhead, Rare, Soho Productions e dal nostro nuovo studio di Londra, recentemente annunciato".

"E' in corso un processo di consultazione e valutazione per tutti i dipendenti, in modo da assicurare che abbiamo le migliori possibilità di trovare un ruolo in Microsoft Studios. Non conosciamo la quantità esatta, ma entro la fine del 2012 le riduzioni di personale riguarderanno circa il 10% dei dipendenti. Inoltre ci aspettiamo di aggiungere altre 100 persone alla sede UK di Microsoft Studios entro giugno 2013".

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NighTGhosT17 Ottobre 2012, 14:12 #1
......ad eccezione di Peter "Mulinello", il quale gia' da tempo si e' dedicato alla pesca d'altura.
Malek8617 Ottobre 2012, 14:57 #2
Non credo che i licenziamenti siano relativi a Fable The Journey, visto che è uscito la settimana scorsa. Senza contare che era un gioco esclusivo per Kinect in cui non si balla... era ovvio che avrebbe venduto poco, secondo me lo sapeva benissimo anche Microsoft che avrà pagato per lo sviluppo
nostradamus191517 Ottobre 2012, 16:05 #3
Se spendi soldi per un gioco come Fable The Journey o sei straricco o hai qualcosa che non va.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^