Licenziamenti per software house di 007 Legends

Licenziamenti per software house di 007 Legends

Eurocom, lo studio britannico che ultimamente si è occupato dei titoli su James Bond, ha spostato il suo focus sul mobile, dopo l'insuccesso commerciale di 007 Legends.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:41 nel canale Videogames
 

Hugh Binns, direttore di Eurocom, ha annunciato che molte posizioni lavorative del suo studio sono diventate ridondanti, e che la forza lavoro sarà ridotta fino a 50 impiegati.

007 Legends

"Eurocom sta effettuando una ristrutturazione che purtroppo rende ridondante la maggior parte della nostra forza lavoro", ha infatti detto Binns a GamesIndustry. "Tra le posizioni lavorative ridondanti ci sono quelle di dipendenti esperti, di talento e altamente qualificati. Ringraziamo tutti per il duro lavoro svolto e per gli sforzi".

Uno dei motivi che ha portato alla situazione attuale riguarda il forte calo nella domanda di giochi per console, secondo quanto ammette Binns a GamesIndustry. Per questo motivo, Eurocom ha perso una serie di potenziali accordi con i produttori e ha dovuto abortire alcuni progetti.

"Eurocom conserva un nucleo di personale di poco meno di 50 dipendenti e si concentrerà soprattutto sulle opportunità concesse dal mondo mobile", annuncia Binns.

Fondata nel 1988 a Derby, nel Regno Unito, Eurocom ha collaborato con diversi studi di grande risonanza internazionale, come Midway e Capcom, rispettivamente per le serie Mortal Kombat e Street Fighter. Ultimamente è stata responsabile di Pirates of the Caribbean: At World's End, Ice Age 2: The Meltdown e della serie su James Bond.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Torquemada8423 Novembre 2012, 20:21 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Uno dei motivi che ha portato alla situazione attuale riguarda il forte calo nella domanda di giochi per console, secondo quanto ammette Binns a GamesIndustry.


No, il forte calo ce l'hai se fai giochi di merda. Call of Duty non ha calo, Halo non ha calo, La serie Gears non ha calo. E non hanno come cassa di risonanza un franchising di 22 film record di incassi. Quindi Binns non dia la colpa al mercato.

Siete dei buffoni: avete fatto 2 giochi penosi con una giocabilità basilare (2 approcci quasi identici), un multiplayer imbarazzante ed una grafica adatta per la Wii riproposta identica su Xbox e Play. Alla prima vi è andata bene perchè avevate il nome Goldeneye e vi siete presi i miei 50€, ma alla seconda non mi avete fregato.

Adesso vedremo se manterrete le promesse di pubblicare i DLC gratuiti di 007 Legends.
Shadow Man23 Novembre 2012, 23:49 #2
Originariamente inviato da: Torquemada84
No, il forte calo ce l'hai se fai giochi di merda. Call of Duty non ha calo, Halo non ha calo, La serie Gears non ha calo. E non hanno come cassa di risonanza un franchising di 22 film record di incassi. Quindi Binns non dia la colpa al mercato.

Siete dei buffoni: avete fatto 2 giochi penosi con una giocabilità basilare (2 approcci quasi identici), un multiplayer imbarazzante ed una grafica adatta per la Wii riproposta identica su Xbox e Play. Alla prima vi è andata bene perchè avevate il nome Goldeneye e vi siete presi i miei 50€, ma alla seconda non mi avete fregato.

Adesso vedremo se manterrete le promesse di pubblicare i DLC gratuiti di 007 Legends.


come non quotare.
Opossum2724 Novembre 2012, 08:49 #3
la perfetta sintesi dell'articolo è.......

Originariamente inviato da: Torquemada84
[SIZE="7"]Siete dei buffoni.[/SIZE]
aramis624 Novembre 2012, 12:09 #4
Originariamente inviato da: Torquemada84
No, il forte calo ce l'hai se fai giochi di merda. Call of Duty non ha calo, Halo non ha calo, La serie Gears non ha calo. E non hanno come cassa di risonanza un franchising di 22 film record di incassi. Quindi Binns non dia la colpa al mercato.

Siete dei buffoni: avete fatto 2 giochi penosi con una giocabilità basilare (2 approcci quasi identici), un multiplayer imbarazzante ed una grafica adatta per la Wii riproposta identica su Xbox e Play. Alla prima vi è andata bene perchè avevate il nome Goldeneye e vi siete presi i miei 50€, ma alla seconda non mi avete fregato.

Adesso vedremo se manterrete le promesse di pubblicare i DLC gratuiti di 007 Legends.


A parte il "siete dei buffoni" che mi sembra eccesivo , sono perfettamente daccordo con quello che hai scritto
Opossum2724 Novembre 2012, 16:44 #5
Originariamente inviato da: aramis6
A parte il "siete dei buffoni" che mi sembra eccesivo , sono perfettamente daccordo con quello che hai scritto


un pò eccessivo, ma mi ricorda molto questa scena: http://www.youtube.com/watch?v=0oAzaxWhRp4

Opossum2726 Novembre 2012, 02:49 #6
Originariamente inviato da: Tyrael87
infatti sono usciti 2 personaggi multiplayer a pagamento


non ci posso credere.
Torquemada8426 Novembre 2012, 20:21 #7
Originariamente inviato da: Tyrael87
infatti sono usciti 2 personaggi multiplayer a pagamento


Anch'io per salvare la mia azienda mi rimangere qualche promessa, però le colpe vengono da lontano, da Activision probabilmente:

- Urlare ai 4 venti che girerà a 1080p. Perché visto che non ha una grafica nemmeno decente?
http://www.gamemag.it/news/goldeney...-ps3_37855.html

- Affidare a Eurocom, una software house priva della dovuta esperienza, una killer application per Wii, con tanto di controller dedicato.

- La [U]stampa[/U] che ha lodato un gioco pietoso, abbagliata da quel nome importante, GOLDENEYE.

- Spremere Eurocom affinchè facesse uscire in contemporanea col film [U]Skyfall un gioco che non ha Skyfall[/U]!! Solo con la promessa di futuri DLC gratuiti.
lucalkp27 Novembre 2012, 17:10 #8

Povero James!

Quoto su tutto e mi auguro che SH del genere abbandonino progetti del genere che rovinano dei brand potenzialmente spettacolari! Ho provato tutti i giochi di 007 usciti.. il meglio è il primo per Nintendo64 a momenti! Questo lo aspetterò ai saldi STEAM a meno di 10€ e FORSE lo prendo (spero non in quel posto =))

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^