Level 10 M, ecco il mouse di Thermaltake e BMW DesignworksUSA

Level 10 M, ecco il mouse di Thermaltake e BMW DesignworksUSA

Arriva sul mercato il mouse per videogiocatori esigenti, interpretato dallo studio di design BMW DesignworksUSA e realizzato dalla taiwanese Thermaltake

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:33 nel canale Videogames
Thermaltake
 

Thermaltake e BMW Designworks USA annunciano ufficialmente il debutto di Pro-Gaming Computer Mouse Level 10 M, una periferica di puntamento destinata ai giocatori hardcore e progettata da DesignworksUSA, importante studio di design che oltre a fornire servizi di consulenza, opera come partner creativo per la casa automobilistica tedesca, la quale ne è proprietaria dal 1995.

Si tratta di un particolare mouse, già apparso sulla rete qualche mese fa, caratterizzato da un design particolarmente aggressivo ed a tratti futuristico che riesce a coniugare importanti elementi strutturali di particolare interesse per i videogiocatori esigenti.

Il dispositivo è stato sviluppato a partire da una base in alluminio, per ottenere il giusto bilanciamento di robustezza e leggerezza, sulla quale è collocato un guscio ricurvo la cui inclinazione laterale può essere regolata per meglio adattarsi alle caratteristiche della mano di ciascun giocatore. Il guscio è forato in maniera tale da areare correttamente il palmo dell'utente, per il miglior comfort possibile.

Il mouse Level 10 M è provvisto di 11 pulsanti programmabili mediante un software di gestione fornito a corredo in grado di gestire fino a cinque profili di gioco differenti, e di un sistema di illuminazione con sette differenti colori. Il sensore ottico ha una sensibilità massima di 8200 punti per pollice, e la sensibilità della periferica può essere impostata inoltre a 800, 1600, 3200, 5000DPI.

La disponibilità sul mercato del mouse Level 10 M è immediata, con la possibilità di scegliere tra quattro diversi colori (Diamond Black, Iron White, Military Green e Blazing Red) al costo di 99 dollari USA.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB05 Settembre 2012, 08:38 #1
ennesima scopiazzatura del RAT esattamente come l'ultimo razer.. almeno questo usa alluminio e non plastica. sarà cmq da provare
djfix1305 Settembre 2012, 09:06 #2
ho qualche dubbio che servano realmente 8200 DPI, io con il mio blutrack da 1600 ne ho + che a sufficienza per tutti i lavori anche di grafica...a me cmq sembra ispirato + ai mouse 3D dei sistemi CATIA per il disegno tecnico tridimensionale.
sintopatataelettronica05 Settembre 2012, 09:57 #3
Perché oscilla a destra sinistra su e giù di qualche grado ? Cos'è sta "steering function" ?

Bel design, anche il materiale sembra ottimo.
NighTGhosT05 Settembre 2012, 10:07 #4
Originariamente inviato da: sintopatataelettronica
Perché oscilla a destra sinistra su e giù di qualche grado ? Cos'è sta "steering function" ?

Bel design, anche il materiale sembra ottimo.


E' BMW.....che piacere di guidare e' se non puoi driftare col mouse sul tavolo......lo steering e' quindi essenziale.... (:asd
0sc0rpi0n005 Settembre 2012, 11:43 #5
Mouse interessante ma prezzo abbastanza alto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^