Legendary Pictures risponde alle domande dei fan sul film di Mass Effect

Legendary Pictures risponde alle domande dei fan sul film di Mass Effect

Legendary Pictures ha pubblicato una serie di risposte alle principali domande riguardanti il film di Mass Effect, che sono state rivolte dai fan in occasione del Comic-con tenutosi a luglio in quel di San Diego

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:37 nel canale Videogames
 

Il dibattito è stato curato dallo sceneggiatore Mark Protosevich e da Casey Hudson, executive producer del brand Mass Effect.

La pellicola racconterà una storia completamente nuova, evitando quindi di adattare per il grande schermo le vicende accadute nei tre videogiochi della saga. Al momento non è ancora stato deciso se si tratterà di una trilogia, in quanto lo studio intende prima accertarsi della presa che la produzione avrà sul grande pubblico.

Nel film sarà presente la versione maschile del capitano Shepard in veste di protagonista. Attualmente non è stato diffuso alcun dettaglio in merito al cast (ricordiamo che nel videogioco Shepard è impersonato dal modello Mark Vanderloo). Nel frattempo è stato anche confermato che Seth Green non impersonerà Joker (il pilota della Normandy).

Una parziale garanzia al progetto è costituita dalla supervisione affidata stessa BioWare. Secondo gli accordi presi la software house potrà infatti intervenire in qualunque momento per apportare cambiamenti e modifiche, sia al plot che ai personaggi.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220423 Settembre 2011, 17:50 #1
La pellicola racconterà una storia completamente nuova, evitando quindi di adattare per il grande schermo le vicende accadute nei tre videogiochi della saga


Già questa cosa mi convince poco.

Mi sa tanto di trasposizioni alla cazzum della trama del Videogioco nel Film, spero di no.
Una delle cose veramente riuscite in Mass Effect, in particolare il primo, è la trama veramente coinvolgente e la narrativa.

Se cominciano a trasformarlo in qualcosa di diverso diventa un flop.
Visto che ci sono gli stessi personaggi della Saga, Shepard, Jeff Moreau (Joker), Liara, immagino anche Amanda Lawson e probabilmente i personaggi delle razze aliene, non capisco perchè non rimanere fedeli alla sceneggiatura originale..
Shezmen23 Settembre 2011, 19:11 #2
Originariamente inviato da: Pier2204
Già questa cosa mi convince poco.

Mi sa tanto di trasposizioni alla cazzum della trama del Videogioco nel Film, spero di no.
Una delle cose veramente riuscite in Mass Effect, in particolare il primo, è la trama veramente coinvolgente e la narrativa.

Se cominciano a trasformarlo in qualcosa di diverso diventa un flop.
Visto che ci sono gli stessi personaggi della Saga, Shepard, Jeff Moreau (Joker), Liara, immagino anche Amanda Lawson e probabilmente i personaggi delle razze aliene, non capisco perchè non rimanere fedeli alla sceneggiatura originale..


Ti quoto in pieno! Basti vedere TUTTE le trasposizione cinematografiche di videogiochi viste finora..
predator8723 Settembre 2011, 20:02 #3
Originariamente inviato da: Shezmen
Ti quoto in pieno! Basti vedere TUTTE le trasposizione cinematografiche di videogiochi viste finora..


quoto anch'io, si veda ad esempio la saga di resident evil.. che non ha nulla a che vedere con i giochi..
Unrealizer23 Settembre 2011, 20:43 #4
Originariamente inviato da: Pier2204
Già questa cosa mi convince poco.

Mi sa tanto di trasposizioni alla cazzum della trama del Videogioco nel Film, spero di no.
Una delle cose veramente riuscite in Mass Effect, in particolare il primo, è la trama veramente coinvolgente e la narrativa.

Se cominciano a trasformarlo in qualcosa di diverso diventa un flop.
Visto che ci sono gli stessi personaggi della Saga, Shepard, Jeff Moreau (Joker), Liara, immagino anche Amanda Lawson e probabilmente i personaggi delle razze aliene, non capisco perchè non rimanere fedeli alla sceneggiatura originale..


come non quotare... cribbio però, non possono non mettere Seth Green per interpretare Joker!
ice_v24 Settembre 2011, 00:00 #5
Originariamente inviato da: Unrealizer
come non quotare... cribbio però, non possono non mettere Seth Green per interpretare Joker!


beh invece nel ruolo di Shepard ce lo vedo bene Paul Walker

Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)

ci sta, no?
Freaxxx24 Settembre 2011, 00:07 #6
considerando che praticamente è un prodotto EA non saprei, credo che sarà la classica produzione di basso livello, con budget bassi e tanta CG discreta che rovinerà il titolo.
Pess24 Settembre 2011, 01:34 #7
Originariamente inviato da: ice_v
beh invece nel ruolo di Shepard ce lo vedo bene Paul Walker

Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)

ci sta, no?


E quasi lui!!
Pier220424 Settembre 2011, 12:19 #8
Originariamente inviato da: ice_v
beh invece nel ruolo di Shepard ce lo vedo bene Paul Walker

Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)

ci sta, no?


Si, più o meno..

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Il problema non sarà trovare gli attori, ma come qualcuno ha giustamente detto portare una saga del genere in un film non può essere a basso costo.

Dovrebbe dirigerla un certo Drew Karpyshyn, che è l'autore del Romanzo e sceneggiatore del primo capitolo della saga, il più bello, magari la regia darla a un certo James Cameron o Ridley Scott, la creazione delle razze aliene a Marco Rambaldi o Stan Winston, si insomma qualche centinaio di milioni di dollari di spesa..
Martino8424 Settembre 2011, 16:22 #9
Il problema non è essere fedeli o no alla trama della trilogia, il problema è fare un buon film.
In linea teorica sarebbe una buona idea non seguire la trama, visto anche la diversa "interpretazione" che ognuno di noi le ha dato.
Il punto è che ormai ho perso la speranza riguardo ai film tratti da videogiochi, ci sono troppi vincoli, per cui alla fine si fa un prodotto che non attira il grande pubblico ma solo i fan, con conseguente limitato rientro economico, quindi limitato budget per attori, registi, effetti speciali, eccetera.
L'unica strada da tentare secondo me sarebbe quella di scelgiere regista, sceneggiatore e attori di prim'ordine, che [U]si ispirino[/U] al videogioco (ma nulla più, concentrandosi nel creare soltanto gli elementi chiave del videogioco che possono essere portati nel cinema con successo, come per esempio (nel caso di ME) la poliedrica realtà socio-culturale, le atmosfere uniche, l'epicità, i legami tra personaggi, una bella trama ovvimente. Ma questo deve essere raggiunto dando agli addetti ai lavori [U]carta bianca[/U] su tutto il resto, senza l'obbligo di conservare, per esempio, i ritmi di gioco, i combattimenti, ecc (tutti elementi non trasportabili nel cinema). E anzi in quest'ottica c'è da considerare che la trama di un videogioco è costruita con i tempi del videogioco, che sono completamente diversi di quelli del cinema (per puro esempio: rapporto tra i tempi di combattimento e di "non combattimento", preponderanza dei momenti in cui non ci sono dialoghi, ecc)

Invece ogni volta che si prova a fare un film come se lo spettatore "guardasse un suo amico giocare", si fanno dei disastri.
Pier220424 Settembre 2011, 18:03 #10
Originariamente inviato da: Martino84
Il problema non è essere fedeli o no alla trama della trilogia, il problema è fare un buon film.
In linea teorica sarebbe una buona idea non seguire la trama, visto anche la diversa "interpretazione" che ognuno di noi le ha dato.
Il punto è che ormai ho perso la speranza riguardo ai film tratti da videogiochi, ci sono troppi vincoli, per cui alla fine si fa un prodotto che non attira il grande pubblico ma solo i fan, con conseguente limitato rientro economico, quindi limitato budget per attori, registi, effetti speciali, eccetera.
L'unica strada da tentare secondo me sarebbe quella di scelgiere regista, sceneggiatore e attori di prim'ordine, che [U]si ispirino[/U] al videogioco (ma nulla più, concentrandosi nel creare soltanto gli elementi chiave del videogioco che possono essere portati nel cinema con successo, come per esempio (nel caso di ME) la poliedrica realtà socio-culturale, le atmosfere uniche, l'epicità, i legami tra personaggi, una bella trama ovvimente. Ma questo deve essere raggiunto dando agli addetti ai lavori [U]carta bianca[/U] su tutto il resto, senza l'obbligo di conservare, per esempio, i ritmi di gioco, i combattimenti, ecc (tutti elementi non trasportabili nel cinema). E anzi in quest'ottica c'è da considerare che la trama di un videogioco è costruita con i tempi del videogioco, che sono completamente diversi di quelli del cinema (per puro esempio: rapporto tra i tempi di combattimento e di "non combattimento", preponderanza dei momenti in cui non ci sono dialoghi, ecc)

Invece ogni volta che si prova a fare un film come se lo spettatore "guardasse un suo amico giocare", si fanno dei disastri.


Infatti io per "seguire la trama" intendo mantenere fedele il racconto cardine di Mass Effect, non intendo certo le azioni di combattimento o i dialoghi di un gioco, sarebbe stupido.

A parte le diverse culture presenti, il consiglio, la cittadella, le diverse razze e la loro storia, già questo è materiale sufficente per fare un film di 4 ore, bisogna rimanere fedeli al nucleo della storia e la sua drammaticità. In sostanza chi sono questi Razziatori?
Enormi macchine senzienti che ciclicamente, quando una o più società della galassia raggiunge l'apice della tecnologia, della cultura ed espansione nella galassia, si risvegliano da loro sonno e dalla zona oscura al di fuori del confine della galassia, tornano distruggendo brutalmente ogni essere vivente sviluppato, un genocidio di massa fino all'estinzione di ogni forma vivente intelligente.

Il nucleo del racconto sta qui, cambiarlo non è più Mass Effect

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^