Le missioni sottomarine e un cane sono i protagonisti della demo E3 di Call of Duty Ghosts

Le missioni sottomarine e un cane sono i protagonisti della demo E3 di Call of Duty Ghosts

Call of Duty appare all'E3 in forma smagliante, grazie a un evento dedicato in cui sono state mostrate due missioni di gioco.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
Call of Duty
 

Forse potrà sembrare ai più un dettaglio secondario, ma la prima cosa che si apprende dalla demo E3 di Call of Duty Ghosts è che il nome del cane protagonista, già rivelato nelle precedenti presentazioni, sarà Simon “Ghost” Riley. Il cane è cresciuto insieme al compagno d'armi che accompagna pedissequamente in missione, anche se ha seriamente rischiato, dieci anni prima degli eventi raccontati nella nuova campagna, di morire (ma cosa accadde in quell'episodio potrà essere scoperto solo giocando la campagna).

Si tratta di un filone narrativo completamente nuovo per Call of Duty, che dunque non ha punti di contatto con Black Ops o con Modern Warfare. I russi non sono più una minaccia per gli Stati Uniti, che invece devono fronteggiare gli stati del Sud America ricchi di risorse petrolifere. Una delle battaglie raccontate nel gioco si svolge nei sobborghi di San Diego, ormai ridotta a un cumulo di macerie e autostrade crollate.

L'area è contesa fra gli Stati Uniti e una fazione senza nome. I primi mandano degli esploratori con tute protettive e maschere anti-gas, e a loro supporto c'è anche Riley. I giocatori possono tenere d'occhio i movimenti del cane tramite uno schermo alternativo di cui dispongono. Riley può eseguire attacchi stealth quando il giocatore fa vibrare il suo collare, segno appunto che è necessario questo tipo di attacco. Inoltre, si può ordinare al quadrupede la direzione verso la quale indirizzarsi.

Il cane, infatti, indossa una telecamera ed è dotato di auricolari. Si può anche ordinare a Riley di abbaiare in modo da attirare uno o più soldati nemici e farli allontantare dalla posizione che si intende attraversare. Secondo Infinity Ward, il cane è l'equivalente degli droni di Black Ops II.

L'altra missione mostrata all'evento dedicato da Activision al nuovo Call of Duty riguardava gli attacchi sottomarini. Si apprende come anche in queste condizioni ci si possa difendere con le rocce sottomarine e procedere in maniera stealth. Stessa cosa, però, vale per il nemico. È poi possibile spingersi in posizione sopraelevata per guadagnare un vantaggio strategico sui soldati avversari. Inoltre, il passaggio di sottomarini non previsti potrebbe mandare in tilt la strumentazione elettronica, per cui il giocatore deve evitare questi incroci.

Infinity Ward ha assunto Stephen Gaghan, sceneggiatore di Traffic e di Syriana, per avere una storia il più emozionale possibile. Gaghan potrà beneficiare della tecnologia di nuova generazione per il rendering dei volti umani allestita da Activision e Infinity Ward per le nuove console.

I giocatori saranno in grado di personalizzare i propri personaggi con una versatilità mai vista fino ad ora: si potranno modificare, tra le a altre cose, il volto, la testa, la tipologia del corpo, e così via. Le nuove console riescono a gestire una tecnologia chiamata Sub D (sviluppata originariamente da Pixar per i suoi film d'animazione), che aumenta dinamicamente il numero di poligoni di cui sono composte le immagini.

Insieme alle nuove texture in alta risoluzione, questo consente a Ghosts di avere una grafica migliore rispetto a quella dei precedenti Call of Duty, come si può vedere anche dai video. Ci saranno illuminazioni, oggetti e animazioni con un maggiore livello di realismo. Per esempio le braccia dei soldati potrebbero presentare ferite o lividi, mentre le animazioni rimarranno fluide e accurate nel multiplayer così come nel single player.

Infinity Ward promette anche combattimenti multiplayer più dinamici, con terremoti e inondazioni che possono interessare il campo di battaglia durante i match. Anche i giocatori potranno incidere sulle mappe, distruggendo delle porte o piazzando delle trappole. Lo sviluppatore, inoltre, rassicura i fan che le novità non modificheranno il ritmo di gioco, che rimarrà altissimo come per i precedenti Cod.

Per conoscere le altre novità dall'E3 e per rimanere informati in tempo reale non dimenticate di consultare la pagina Facebook di Gamemag.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
leolas10 Giugno 2013, 09:25 #1
...ma il mitra sott'acqua non si inceppa? O comunque,i proiettili non dovrebbero andare moooolto più lenti?
s0nnyd3marco10 Giugno 2013, 09:27 #2
Originariamente inviato da: leolas
...ma il mitra sott'acqua non si inceppa? O comunque,i proiettili non dovrebbero andare moooolto più lenti?


"Magia"...
JackZR10 Giugno 2013, 09:38 #3
Un cane super-intelligente/radiocomandato e mitragliatori subacquei con gittata infinita, non mi sembra molto convincente...
s0nnyd3marco10 Giugno 2013, 09:44 #4
Originariamente inviato da: JackZR
Un cane super-intelligente/radiocomandato e mitragliatori subacquei con gittata infinita, non mi sembra molto convincente...


Perche' questa e' la versione di call of duty "dynamo edition"...
Jon_Snow10 Giugno 2013, 10:23 #5
COD MW/BO non è mai stato realistico! Graficamente lo trovo inferiore al KillZone visto su PS4, ma il carisma e la spettacolarità ci sono tutti!
Balthasar8510 Giugno 2013, 10:50 #6
Originariamente inviato da: Jon_Snow
COD MW/BO non è mai stato realistico! Graficamente lo trovo inferiore al KillZone visto su PS4, ma il carisma e la spettacolarità ci sono tutti!

Chi?
Originariamente inviato da: JackZR
Un cane super-intelligente/radiocomandato e mitragliatori subacquei con gittata infinita, non mi sembra molto convincente...

Comincio a credere che CoD sia un prequel di Quake in realtà, tra un paio di anni ci saranno alieni con armi ad energia, laser e quant'altro.


CIAWA
Avatar010 Giugno 2013, 11:12 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
"Magia"...


No, non è "magia".

E' un APS, la nuova arma subacquea introdotta in ghost.

Piuttosto, si potrebbe discutere della reale efficacia a quelle distanze/profondità. Ma non è facile parlarne con cognizione di causa.

Comunque la grafica fa' veramente pena.
iaio10 Giugno 2013, 11:13 #8
passi il mitragliatore sott'acqua... ma il cane radiocomandato con fucile che spacca le porte... NUN SE PO' VEDE!
gildo8810 Giugno 2013, 12:00 #9
Solito Cod, non c'è nemmeno bisogno di commentare visto che non è completamente cambiato. Auguro a tutti i fessi che lo compreranno come ogni anno, di divertirsi.
s0nnyd3marco10 Giugno 2013, 12:01 #10
Originariamente inviato da: Avatar0
No, non è "magia".

E' un APS, la nuova arma subacquea introdotta in ghost.

Piuttosto, si potrebbe discutere della reale efficacia a quelle distanze/profondità. Ma non è facile parlarne con cognizione di causa.

Comunque la grafica fa' veramente pena.


L'APS non e' di fabbricazione russa?
Non sapevo sparassero a raffica

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^