Le immagini dell'OS di Nintendo Switch provengono da una console rubata

Le immagini dell'OS di Nintendo Switch provengono da una console rubata

Si era detto 'fortunato' a possedere una console Nintendo Switch in anticipo: secondo Nintendo, in realtà, l'avrebbe rubata.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:51 nel canale Videogames
NintendoSwitch
 

Un utente del forum di NeoGaf ha pubblicato immagini e video del sistema operativo di Nintendo Switch, prima d'ora mai mostrato pubblicamente. hiphoptherobot si era detto "fortunato" a poter usare la console con un tale anticipo (sarà disponibile ufficialmente dal 3 marzo), se non che la stessa Nintendo è intervenuta con un comunicato ufficiale con il quale specifica che la console è stata rubata e rivenduta in maniera illegale.

Nintendo Switch

All'inizio della scorsa settimana "alcuni individui hanno affermato di aver acquistato prematuramente un limitato numero di console Nintendo Switch da un retailer non meglio definito", si legge in un comunicato di Nintendo inoltrato a IGN. "Nintendo è venuta a sapere che queste unità sono state rubate dai dipendenti di un distributore americano e poi rivendute con un sistema illegale. Le persone coinvolte sono state identificate, licenziate e sono ora sotto indagine da parte delle forze dell'ordine locali con accuse di tipo penale".

hiphoptherobot ha a sua volta scritto un post chiarendo che "Nintendo si è ripresa la console e io non sono personalmente nei guai. Al di là del denaro che ho speso e di tutti i debiti che ho adesso non è successo niente da fine del mondo".

Ad ogni modo su YouTube e su NeoGaf sono rimasti diversi materiali che confermano "l'avventura" di hiphoptherobot.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aqua8421 Febbraio 2017, 08:14 #1
[FONT="Courier New"]le cose sono 2:

1. questi dipendenti sono davvero dei malati di mente, perchè una persona sana nn può assolutamente pensare di "rubare" qualcosa che proviene dal suo stesso posto di lavoro e rivenderlo senza immaginare di venire minimamente beccato.
che poi stai vendendo una console... dove sarà mai l'enorme guadagno...

2. è tutta una bufala per tirare su pubblicità e curiosità attorno alla console[/FONT]
LoTeK_21 Febbraio 2017, 12:45 #2
Risposta alla 1, probabilmente qualche disperato che lavora 16 ore al giorno in una fabbrica nientendo, prende 2 euro l'ora passando da un contratto determinato all'altro e non sa come sfamare la famiglia. Da un parte. E un nabbo disperato nel senso opposto che si è indebitato per comprarla a chissa quale assurdo prezzo per averla prima, dall'altra. Tranquillo tutto normale succede anche in Italia. E' l'incoerenza dei tempi che corrono.
aqua8422 Febbraio 2017, 12:49 #3
bè si tutto può essere, però nella notizia si parlava di furto da dipendenti di un Distributore Americano, quindi immagino come fosse un dipendente di MediaWorld, e non direttamente la fabbrica Nintendo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^