Le caratteristiche di History Channel's Civil War

Le caratteristiche di History Channel's Civil War

The History Channel e Activision rivelano nuovi dettagli sull'imminente sparatutto 3D ambientato nel periodo della guerra civile americana.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:59 nel canale Videogames
Activision
 
La collaborazione tra The History Channel e Activision porterà alla commercializzazione di un nuovo strategico ambientato nel periodo della guerra civile americana. L'esistenza di questo progetto era già stata svelata in passato, ma adesso emergono importanti informazioni e i primi dettagli sulle caratteristiche del gioco.

The History Channel's Civil War

In The History Channel's Civil War, il giocatore può impersonare sia un soldato del'Unione che uno della Confederazione. La simulazione ci condurrà nei campi di battaglia più famosi della guerra civile americana, come quelli di Gettysburg, Bull Run e Antietam. Si promette, inoltre, una grande varietà di gioco con missioni da svolgersi attraverso combattimenti corpo a corpo o atti di sabotaggio.

In totale il titolo prodotto da Activision contiene 12 missioni ambientate in scenari sempre differenti che compredono, tra gli altri elementi, treni, mulini, forti, trincee, villaggi. La caratteristica in comune di ognuno di essi riguarda l'enorme estensione dei campi di battaglia.

Non mancherà la giusta dose di tattica, grazie al fatto che potremo sfruttare le postazioni di artiglieria, le azioni da cecchinaggio, le azioni stealth, gli assalti alle città. Grazie agli esplosivi, inoltre, si potranno distruggere le mura e le fortificazioni nemiche.

The History Channel's Civil War

I campi di battaglia sono ricostruiti con cura certosina, visto che la loro riproduzione è stata effettuata tramite mappe topografiche e foto degli attuali campi di battaglia. Ogni missione inizia con un video di presentazione, atto a contestualizzarla all'interno delle reali vicende storiche.

The History Channel's Civil War è in fase di sviluppo presso Cauldron. Il gioco sarà disponibile dal 14 novembre su PC, PlayStation 2 e XBox 360.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
danyroma8020 Settembre 2006, 11:05 #1
IlTurko20 Settembre 2006, 11:11 #2
seguo parecchio il mondo dei giochi in sviluppo, ma nn posso tenere d'occhio tutto. Questa e' una bella sorpresa, specie dopo call of juarez che mi ha fatto scoprire il fascino dell'epoca e lo sparare con quei pezzi d'artigleria portatili che erano le armi di allora
Anche graficamente mi sembra pregevole

Ben venga! dopo la 2° guerra mondiale un'escalation di west e pionierismo?
Darkangel66620 Settembre 2006, 11:17 #3



Mi piace molto l'idea della guerra di secessione.
jpjcssource20 Settembre 2006, 11:22 #4
x danyroma80

Scusa, ma cosa centra quella notizia con il thread in questione? Dovevi postarlo nella sezione console.

Tornando alla discussione sono veramente contento di questa ventata di titoli western che mancavano da troppo tempo nel panorama videoludico.

Graficamente sembra vicino a Call of Juarez
IlTurko20 Settembre 2006, 11:23 #5
Aggiungo che se davvero le ricostruzioni saranno accurate come detto, il valore non dico didattico , ma almeno "immersivo" del gioco si alza ulteriormente.

Il nome History Channel , che firma il prodotto, mi ispira serieta'.
cowboyit20 Settembre 2006, 13:04 #6
Sembra carino, pero' sinceramente, nn me ne frega molto della guerra di secessione americana.... Sarebbe piu' particolare un'ambientazione nella guerra dei trent'anni e magari come extra qualche battaglia (tipo battaglia storica) del nostro Risorgimento.
LELEK6820 Settembre 2006, 13:06 #7
Sarà anche multiplayer online?
jpjcssource20 Settembre 2006, 13:42 #8
Certo che sparare con un'arma da fuoco della guerra dei trent'anni non so se sarebbe piaciuto a molti visto che ad ogni colpo bisongna metterci un'ora per ricaricare ed il nostro risorgimento dal punto di vista internazionale non è di grande appeal come ambientazione.
IlTurko20 Settembre 2006, 14:04 #9
Ho guardato un po' in giro, a parte la difficolta' di reperire un sito ufficiale nel poco tempo che avevo... ma siamo sicuri del fatto che sia uno shooter/sparatutto/fps che dir si voglia?
Una pagina lo definiva strategico, e i pochi screen danno l'idea che si tratti piu' di un RTS d'azione con zoom molto ravvicinato sui personaggi, alla Company of Heroes per capirci
Qualcuno ne sa di piu'?
jpjcssource20 Settembre 2006, 19:12 #10
Io è la prima volta che lo sento nominare e sono rimasto sorpreso che se ne parli così poco anche se esce il 14 novembre.

Se è uno strategico lo troverei comunque interessante

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^