Langreskaya, la popolare mappa di Company of Heroes torna nel seguito

Langreskaya, la popolare mappa di Company of Heroes torna nel seguito

Relic Entertainment annuncia che la mappa Langreskaya è da oggi disponibile gratuitamente all'interno di Company of Heroes 2.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:35 nel canale Videogames
 

Creata per il gioco originale attraverso un concorso di progettazione di una mappa Relic, Langreskaya è diventata una delle mappe più popolari per un gioco di strategia. Relic ha adesso deciso di aggiungerla anche in Company of Heroes 2.

Langreskaya è stata rimasterizzata sia nella versione estiva tradizionale che nella nuova variante invernale. È stata patchata gratuitamente nel gioco ed è disponibile da oggi. Naturalmente ha subito un processo di adattamento al Fronte Orientale che sta alla base di Company of Heroes 2.

Nel corso degli anni i giocatori di Company of Heroes hanno totalizzato oltre 3.2 milioni di partite e 1.200.000 ore lottando per il controllo di questa location rurale. Sotto potete vedere il trailer sulla nuova Langreskaya, mentre per gli altri dettagli sul gioco vi rimandiamo alla recensione di Company of Heroes 2.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HIVE mind01 Agosto 2013, 16:29 #1
Scheldt
Hochwald gap
Redball express
Valle del fiume Vire
Lione
ecc ecc

forse c'era una mappa 10 anni fa che non conoscevo ed è stata tolta?
Sarebbe scusate?? Io non ho capito... ma Langreskaya non mi dice assolutamente nulla
MegaSlayer02 Agosto 2013, 09:45 #2
La mappa originale è Langres (mappa custom ma fra le più giocate credo), Langreskaya è il corrispondente villaggio fittizzio Russo
Krusty9302 Agosto 2013, 11:21 #3
Originariamente inviato da: HIVE mind
Scheldt
Hochwald gap
Redball express
Valle del fiume Vire
Lione
ecc ecc

forse c'era una mappa 10 anni fa che non conoscevo ed è stata tolta?
Sarebbe scusate?? Io non ho capito... ma Langreskaya non mi dice assolutamente nulla


Langres era una mappa "vera", cosi come lo era Angoville.
Quelle che hai citato tu, esclusa red Ball express, sono mappe inutili con i ponti, in cui si giocava al vero strategico Coh, ma qualcosa adatto a tutti. Prima fra tutte era quell'obrobrio di Scheldt

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^