La nuova mod di Fallout 4 permette di condividere gli insediamenti con gli altri giocatori

La nuova mod di Fallout 4 permette di condividere gli insediamenti con gli altri giocatori

I giocatori possono creare un progetto del proprio insediamento che può successivamente essere importato all'interno della partita di un altro giocatore.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
BethesdaFallout
 

Alcuni giocatori continuano a dedicare del tempo a Fallout 4 proprio per via della feature degli insediamenti, che permette di personalizzare dei villaggi costruendo strutture e curando la vegetazione. Questi giocatori potrebbero voler mostrare le loro creazioni agli altri membri della community di Fallout 4: se finora è stato impossibile, come spesso accade è tramite una mod che questo desiderio verrà esaudito.

Fallout 4

Grazie alla Transfer Settlements mod, i giocatori potranno usare un ologramma per creare un progetto dell'intero insediamento. Potranno, inoltre, decidere quanto estensivo debba essere il progetto: quindi, se includere o meno animali o altre creature o, ancora, gli oggetti aggiunti al gioco tramite i DLC. Gli unici elementi di gioco non contemplati dalla mod sono le Linee di Rifornimento tra diversi insediamenti.

Le istruzioni sul funzionamento della mod si trovano a questo indirizzo. Tenete in considerazione che qualche malfunzionamento potrebbe ancora esserci, visto che la mod è in beta.

La mod, dunque, consente di usare le migliori mod create dalla community di Fallout 4 per sostituire gli squallidi insediamenti originali del gioco. Qui potete verificare cosa sono stati in grado di creare fin qui i membri della community di Fallout 4. Infine, considerate che per far funzionare la nuova mod bisogna prima installare Fallout 4 Script Extender e HUDFramework.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^