'La nuova dirigenza di Microsoft è fortemente legata al brand Xbox'

'La nuova dirigenza di Microsoft è fortemente legata al brand Xbox'

"È uno dei brand più amati della compagnia", ha detto Phil Spencer, responsabile principale dei giochi first party per Xbox.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

La nuova dirigenza di Microsoft sarebbe "fortemente legata" al brand Xbox, secondo le dichiarazioni di uno dei dirigenti della compagnia, Phil Spencer. Il nuovo CEO del gruppo, Satya Nadella, e il nuovo direttore della divisione Devices and Studios, Stephen Elop, stanno monitorando con grande attenzione ciò che succede intorno al brand Xbox, per capire il da farsi.

Xbox One

Phil Spencer ha detto durante il South by Southwest, un enorme festival per smanettoni e amanti della musica e dei film indipendenti, di aver ricevuto garanzie da entrambi a proposito del sostegno a Xbox, che rimarrà un brand di riferimento per l'offerta di Microsoft ai consumatori.

"Conosco molto bene sia Satya che Elop e ho avuto conversazioni molto chiare con entrambi a proposito dell'impegno di Microsoft su Xbox", ha detto Spencer secondo quanto riporta Polygon. "Xbox è un marchio fondamentale per un'azienda come Microsoft. Dalla prospettiva dei consumatori, Xbox è uno dei brand più amati tra quelli di proprietà di Microsoft. Stiamo sostenendo una battaglia molto dura contro PlayStation, ma penso che la competizione faccia bene all'industria".

"Continueremo a rimanere concentrati in modo che Xbox possa vincere questa battaglia", dice ancora Spencer. "Voglio che i fan capiscano che siamo totalmente impegnati su questo prodotto".

In passato Microsoft ha detto che le vendite di Xbox One, dal momento del lancio alla fine di dicembre, hanno raggiunto la quota delle 3 milioni di console vendute. Sony il 4 marzo ha invece annunciato vendite per 6 milioni di unità per PS4, la quale mantiene ancora un certo vantaggio prestazionale.

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Atarix7111 Marzo 2014, 09:59 #1
allora sarebbe meglio che iniziassero a rivedere un po' la loro strategia, perche' tra le console pseudo nextgen la one mi sembra la piu' disastrata. Esteticamente brutta (cassettone all'americana), inferiore dal punto di vista hw e soprattutto, abbastanza grave per una console fortemente voluta multimediale a tutto tondo, affetta da una mancanza di features allucinante. Che a 4 mesi dal lancio la microsoft sia dovuta correre ai ripari per raschiare un 8% di potenza in piu' togliendo risorse al sistema e' abbastanza sintomatico...
Darkon11 Marzo 2014, 10:05 #2
C'è solo il piccolo problema come altri hanno già commentato che questa consolle è nata malissimo.

Parliamoci chiaro... PS4 a questo giro vince a mani basse ma veramente a mani basse. Non solo tutta questa multimedialità al di là degli USA non è che sia chissà cosa ma poi ha tutta una serie di limitazioni che l'hanno resa inferiore all'alternativa.

Di conseguenza con xbox praticamente fuorigioco o quasi, Wii che ha fatto il suo tempo e ormai è morente PS4 ha vita facile.

IMHO come ho sempre detto questa mania di unificare mondi completamente diversi porta a fallire in tutti. Microsoft continua a perseverare in questa strategia di unificazioni o pseudo-unificazioni (spesso sono solo all'apparenza) sta portando a prendere schiaffi da tutti.

Fare bene con in ogni settore un team che sappia fare bene com'era un tempo!
Eraser|8511 Marzo 2014, 10:16 #3
La ps4 sarà anche superiore alla xbox one (indiscutibile) ma entrambe hanno deluso. Il vero selling point di queste nuove console era il full hd a 60fps, ma già ci va grassa se qualche sporadico gioco giri a 30 (solo su ps4 poi!).

Quindi si, complimenti a PS4 per essere la vincitrice tra perdenti!
Pier220411 Marzo 2014, 10:23 #4
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
[

"È uno dei brand più amati della compagnia", ha detto Phil Spencer, responsabile principale dei giochi first party per Xbox.


E non poteva essere diversamente, anche se è un prodotto ludico è strategico per Microsoft.

Originariamente inviato da: Atarix71
allora sarebbe meglio che iniziassero a rivedere un po' la loro strategia, perche' tra le console pseudo nextgen la one mi sembra la piu' disastrata. Esteticamente brutta (cassettone all'americana), inferiore dal punto di vista hw e soprattutto, abbastanza grave per una console fortemente voluta multimediale a tutto tondo, affetta da una mancanza di features allucinante. Che a 4 mesi dal lancio la microsoft sia dovuta correre ai ripari per raschiare un 8% di potenza in piu' togliendo risorse al sistema e' abbastanza sintomatico...


Disastrata? è quella più completa per un utilizzo a 360°, i continui rilasci di aggiornamenti l'hanno resa completa di tutto, il vero problema si chiama prezzo, se allineassero il prezzo a quella di PS4 la situazione sarebbe ben diversa.
Bluknigth11 Marzo 2014, 10:31 #5
Il fatto che si siano impegnati non lo mette in dubbio.
Ma ciò non toglie che hanno cercato di imporre un prodotto che non piace tanto quanto quello dei rivali. Almeno nel mercato europeo.

l'unica speranza di successo è di farsi un numero spropositato di esclusive pagando soldoni alle case e quindi rimettendoci.

Anche perchè se devo sviluppare preferisco farlo sulla piattaforma più diffusa.
calabar11 Marzo 2014, 10:33 #6
Originariamente inviato da: Pier2204
Disastrata? è quella più completa per un utilizzo a 360° [...]

Penso intendesse dire proprio che questa "completezza" è il suo problema maggiore, perchè non tutti sono interessati alle caratteristiche accessorie, ma sono interessati alla parte ludica, che è inferiore alla concorrenza, che è la vera essenza delle consolle.

Il prezzo secondo me non è una discriminante, sono prodotti differenti e uno sceglie in base a ciò che gli serve (e ai titoli esclusivi), 100 euro possono incidere ma non fanno davvero la differenza.

Microsoft sta sicuramente ancora pagando il pessimo approccio avuto con la clientela all'inizio della campagna di marketing, è corsa ai ripari ma non sempre questo è sufficiente. Molti credono ancora che Microsoft cercherà di forzare le cose verso la direzione che si era prefissa inizialmente.
Darkon11 Marzo 2014, 10:50 #7
Originariamente inviato da: Eraser|85
La ps4 sarà anche superiore alla xbox one (indiscutibile) ma entrambe hanno deluso. Il vero selling point di queste nuove console era il full hd a 60fps, ma già ci va grassa se qualche sporadico gioco giri a 30 (solo su ps4 poi!).

Quindi si, complimenti a PS4 per essere la vincitrice tra perdenti!


Queste sono permettimi le cazza** dei giocatori. Bada bene non lo dico a te personalmente ma in generale e mi spiego:

Pensare seriamente che con questa generazione si sarebbe raggiunto i 60fps stabili in HD era una pia illusione che mai si sarebbe verificata. Già il fatto che PS4 vada a 30 IMHO è più di quanto non mi aspettassi per questa generazione.


Parliamoci chiaro per quanto siano ottimizzate i limiti hardware che hanno sono tali che forse e dico forse con la prossima (PS5 e xbox ??) si potranno avere giochi HD e IMHO nemmeno allora si avranno stabilmente i 60fps HD.

Che i giocatori si illudano e richiedano cose irragiungibili su consolle è sempre stato ma che si definisca PS4 vincitrice tra i perdenti perché non raggiunge un traguardo irreale è francamente opinabile.

Fatto sta che le vendite parlano chiaro e xbox per quanto magari sia a 360° utilizzabile ha meno riscontro e fuori dagli USA molte feature sono poco/per niente utilizzate/utilizzabili con conseguente poco interesse del mercato.

Inoltre una consolle non sarà mai totalmente utilizzabile come media center non fosse altro che per i limiti di codec e di potenza che hanno. Vorreti proprio vedere se una xbox (ma anche ps4 eh) riesce a riprodurre un mkv 1080p hi10bit 444 magari anche con dei softsub... quando ci riusciranno fluidamente allora saranno dei veri mediacenter, prima di allora sono mediacenter giocattolo oltre che consolle.
Atarix7111 Marzo 2014, 11:45 #8
@pier2204
La one una console completa?!?! Ma dai, gira i giochi a risoluzioni ridicole per essere una nexgen, quando la ps4 bene o male gira giochi nati come porting (e sappiamo benissimo cosa voglia dire a livello di ottimizzazione) in 1080p, con aa attivato ed a 60 fps, comunque mai sotto i 30.
Nel comprato video forse non hai visto le due console attaccate in un impianto ht serio, io sono una semispecie di malato su queste cose ed un po' di raffronti li ho fatti, beh non c'e' paragone. nel leggere i bluray ps4 (che fa comunque schifo se paragonata ad un lettore bluray dedicato) massacra la one che oltretutto non digerisce i bd-r. Altra pecca della one e' che per essere una console multimediale ha delle mancanze inaccettabili, ci hanno impiegato 4 mesi per abilitare il dolby digital via uscita ottica, neanche il peggiore dei brand cinesi fa queste cavolate.
Per il resto lo ribadisco, la one e' un carrozzone senza arte ne' parte che non e' riuscita a far vedere praticamente nulla di davvero significativo nonostante tra le due sia l'unica che puo' contare su delle esclusive...
Il problema della one pensi sia il prezzo? Lascia stare, il problema della one e' la one stessa. Una console serve per giocare, non per fare male un po' di tutto. come lettore musicale e' scarso ed oltretutto ormai qualsiasi ampli ht ha una connessione wifi che permette di godere di contenuti in streaming (senza contare che ormai tutti i tv sono smart tv), come lettore bluray/dvd e' un pianto vero (se poi ti accontenti di vedere un bd su schermo 32" completamente starato allora e' un altro discorso, ma se un minimo tieni a queste cose ed i film te li guardi su un tv messo a punto o meglio ancora tramite un vpr calibrato a dovere ti assicuro che cambi idea al volo sulle doti multimediali della one...).
Per il resto, la fruizione di contenuti come foto, video dal telefonino, condivisioni varie et similia ormai e' pane per i denti di qualsiasi ampli o tv di produzione mediamente recente, quindi sono tutte funzioni che non servono a nulla in una console e che oltretutto rubano risorse (la sony perlomeno ha avuto la decenza di aggiungere un sottosistema con cpu dedicata per queste ed altre cose...).
peronedj11 Marzo 2014, 12:00 #9
Originariamente inviato da: calabar
cut...

Microsoft sta sicuramente ancora pagando il pessimo approccio avuto con la clientela all'inizio della campagna di marketing, è corsa ai ripari ma non sempre questo è sufficiente. Molti credono ancora che Microsoft cercherà di forzare le cose verso la direzione che si era prefissa inizialmente.


quoto, ancora ho amici che quando vengono a casa mia e mi vedono giocare esclamano: ahh hai comprato un nuovo gioco!
Io: no, me l'ha prestato tizio
Loro: ah perchè ora si possono prestare i giochi? non l'avevano bloccato?

-_-"
san80d11 Marzo 2014, 12:18 #10
forse in microsoft ci tengono a specificarlo dopo l'arrivo di elop e la sua uscita non proprio felice su cosa ne pensasse di xbox

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^