L.A. Noire: trailer tecnologico mostra MotionScan

L.A. Noire: trailer tecnologico mostra MotionScan

MotionScan è la nuova tecnologia di L.A. Noire che permette di catturare e scansionare ogni sfumatura ed espressione facciale di un vero attore ed inserirle direttamente nel gioco.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:11 nel canale Videogames
 

Rockstar Games e lo sviluppatore Team Bondi hanno rilasciato il trailer tecnologico che vedete in questa pagina che mostra la nuova tecnologia MotionScan, che permette di catturare e scansionare ogni sfumatura ed espressione facciale di un vero attore ed inserirle direttamente nel gioco.

Questa tecnologia supera le meccaniche del motion capture tradizionale che utilizza un numero limitato di punti da registrare. Il MotionScan permette di riprodurre reali interpretazioni degli attori, digitalizzandole e trasferendole sui personaggi digitali, utilizzando 32 telecamere ad alta definizione che circondano l'attore e catturano l'interpretazione in 3D a 30 frame al secondo.

È stata creata da Depth Analysis, società legata a Team Bondi e con una partnership speciale con Rockstar Games; e viene utilizzata per la prima volta in un videogioco in L.A. Noire. Ogni personaggio in L.A. Noire utilizza la tecnologia MotionScan con oltre 400 attori che sono stati filmati per la realizzazione del gioco.

Dal comunicato stampa: "Questo matrimonio tra gameplay e tecnologia permette ai giocatori per la prima volta in assoluto di sentirsi veramente nei panni di un detective, interpretando il comportamento emotivo di ogni personaggio. Inoltre, il MotionScan si presta perfettamente a questa tipologia di gioco: una tecnologia che si concentra su personaggi e interpretazioni dove ognuno ha qualcosa da nascondere".

L.A. Noire è un cupo e violento detective thriller ambientato nella Los Angeles postbellica della fine degli anni '40. In L.A. Noire, i giocatori dovranno interpretare il neo detective Cole Phelps (Aaron Staton di Mad Men) e risolvere casi raccapriccianti e complicati, interrogare i sospetti e raggiungere l'apice della carriera salendo di grado nella polizia di Los Angeles. Uscirà nella prossima primavera nei formati PlayStation 3 e XBox 360.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ld5017 Dicembre 2010, 10:17 #1
semplicemente fantastico!
PhoEniX-VooDoo17 Dicembre 2010, 10:30 #2
peccato che il potenziale (vedi quando mostrano il rendering della faccia senza nulla intorno) e l'applicazione finale siano su due livelli ben diversi.

sicuramente per questioni di risorse occupate non potevano usare i volti alla massima qualità, però in questo modo vedo tutta la fatica un po sprecata.. perchè il volto animato senza nulla intorno è impressionante, quello in game è si bello, ma non tanto distante da molte altre implementazioni e mod..
GabrySP17 Dicembre 2010, 10:47 #3
Le animazioni sono impressionanti, le smorfie di John Noble sembrano reali.

Tutto sto ben di Dio è sprecato con una grafica da PS2
Aeon1917 Dicembre 2010, 10:48 #4
Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
peccato che il potenziale (vedi quando mostrano il rendering della faccia senza nulla intorno) e l'applicazione finale siano su due livelli ben diversi.

sicuramente per questioni di risorse occupate non potevano usare i volti alla massima qualità, però in questo modo vedo tutta la fatica un po sprecata.. perchè il volto animato senza nulla intorno è impressionante, quello in game è si bello, ma non tanto distante da molte altre implementazioni e mod..


E' vero la differenza tra quando non ha nulla intorno e ingame è sostanziale.

Ma rispetto ai giochi attuali, comunque, fa impressione quanto siano reali le espressioni facciali!

Molto coinvolgenti!!
Abufinzio17 Dicembre 2010, 10:52 #5
bella tecnologia, ingame rende veramente bene
con quel gioco intorno fa cagare però.
come ha già detto qualcuno serve di più, tipo cryengine2 come minimo e almeno 120fps nelle riprese (per poi casomai diminuirli nel gioco).
per quanto reali si vede che le animazioni mancano di fluidità, pure quelle del corpo, pare di vedere gli ometti di bioshock :v
Markk11717 Dicembre 2010, 11:06 #6
se lo facevano direttamente su pc tutto sto ben di Dio nn andava sprecato....
Horizont17 Dicembre 2010, 11:14 #7
è verissimo ciò che dite ma è davvero incredibilmente emozionante vedere questa tecnologia a lavoro
la parte sul fatto di riconoscere le intenzioni di qualcuno scrutandone il volto è fantastico
Sta roba, tempo qualche anno, e la utilizzeranno a livelli alti. Non lo dico io, è la storia della computer grafica e delle tecnologie per l'intrattenimento videoludico.
Avatar017 Dicembre 2010, 11:22 #8
Semplicemente straordinario , speriamo che questo sistema venga adottato a tappeto anche da tutte le altre realtà dell' industria videoludica

Originariamente inviato da: PhoEniX-VooDoo
peccato che il potenziale (vedi quando mostrano il rendering della faccia senza nulla intorno) e l'applicazione finale siano su due livelli ben diversi.

quello in game è si bello, ma non tanto distante da molte altre implementazioni e mod..


Ma l' hai visto il video ?

Dimmi quale altro gioco arriva anche solo a sfiorare l' espressività e il realismo di quei volti.... non ce ne sono.

Come fai a dire che in game sono su livelli diversi ? Il rendering usato è sempre lo stesso

E poi basta con 'sto crysis e nel bollare ogni gioco che esce dandogli della grafica da ps2
PhoEniX-VooDoo17 Dicembre 2010, 11:46 #9
Originariamente inviato da: Avatar0
Ma l' hai visto il video ?

Dimmi quale altro gioco arriva anche solo a sfiorare l' espressività e il realismo di quei volti.... non ce ne sono.

Come fai a dire che in game sono su livelli diversi ? Il rendering usato è sempre lo stesso


L'animazione di base è la stessa, ma la qualità (texture, poligoni ecc) è molto inferiore in game, poi se tu non vedi differenze sono problemi tuoi

questo è l'esempio di un volto molto più realistico a livello qualtativo rispetto a quelli di L.A. (e parliamo di un motore grafico del 2004). Ovviamente a livello di animazione è un passo indietro, ma il source non ha beneficiato delle tecniche usate da Rock Star..
ndrmcchtt49117 Dicembre 2010, 12:23 #10
Cavolo, leggendo l' articolo ho pensato: finalmente un gioco diverso che non sia il solito sparatutto o strategico, ma poi quando ho letto questo
Uscirà nella prossima primavera nei formati PlayStation 3 e XBox 360.

Un' altra occasione mancata, come Heavy Rain, come molti altri titoli...

Senza far polemiche, ma qualcuno non diceva che il futuro del gaming è il pc per la sua grafica superiore, per il topo superiore al pad e altre "CAZZATE" simili...

Noi continuiamo a giocare a Crysis o a Metro, e ci continuiamo a lamentare che il gioco và a scatti, non parte, non funziona, ecc, i consolari giocano a queste esclusive che ritengo molto interessanti dal punto di vista del gameplay...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^