La durata di Batman Arkham City

La durata di Batman Arkham City

I tester hanno completato le sole missioni principali in otto ore, tuttavia un giocatore medio che intenda esplorare a fondo il mondo di gioco dovrebbe impiegare tra le 20 e le 24 ore.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 11:26 nel canale Videogames
 

Rocksteady ha annunciato che Batman: Arkham Asylum durerà tra le 20 e le 24 ore per un giocatore medio.

"E' difficile quantificare. Posso dirvi che i nostri ragazzi del reparto qualità, che sono ninja e ovviamente conoscono tutto del gioco, hanno potuto compiere solo le missioni principali e nient'altro in circa otto ore", ha dichiarato il marketing manager Dax Ginn a GamerZines.

"Sapevano esattamente dove andare e cosa fare. Quindi chiunque non ne abbia idea e intenda completare tutto ci metterà molto di più. Se decidete di esplorare e provare nuove cose, ovviamente ci sarà una notevole aggiunta al tempo di gioco. Credo che un utente normale che conosce il genere action adventure impiegherà tra le 20 e le 24 ore".

Vi ricordiamo che il lancio è previsto su Xbox 360, PS3 e PC per il 21 ottobre 2011.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
moli89.bg21 Marzo 2011, 12:05 #1
Se queste 20÷24 ore sono pari a Batman A.A. a livello di intensità direi: tanta roba

Poi ci saranno anche le sfide presumo, o qualcosa di paragonabile.
lucabeavis6921 Marzo 2011, 13:41 #2
Ho fatto la seconda mandata di B:AA il mese scorso e aspetto con l'acquolina in bocca. Visto che AC hanno dichiarato essere più vasto del predecessore, c'è solo da aspettare col massimo della fiducia perché imho non è altro che un successo annunciato
Glasses21 Marzo 2011, 16:51 #3
cioè, il triplo del prequel? Ho qualche dubbio, ma ben venga

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^