La data definitiva di Hitman Blood Money

La data definitiva di Hitman Blood Money

Eidos Interactive ha svelato la data definitiva del quarto episodio delle avventure dell'Agente 47. Il gioco è previsto su Xbox 360, Xbox, PlayStation 2 e PC.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:40 nel canale Videogames
XboxPlaystationMicrosoftSony
 

Eidos Interactive ha ufficialmente dichiarato che Hitman Blood Money raggiungerà i negozi di videogiochi il prossimo 26 maggio in Europa e quattro giorni dopo negli Stati Uniti. In precedenza, il quarto episodio della serie realizzata da IO Interactive era previsto in una più indefinita "primavera 2006".

Diversi colleghi dell'Agente 47 vengono uccisi, pertanto il nostro killer sarà chiamato a scatenare una nuova guerra contro le agenzie di spionaggio rivali. Dovremo cercare uno per uno i killer antagonisti in giro per l'Europa.

Hitman Blood Money

Blood Money comprende anche un motore grafico completamente rivisto rispetto al passato. Questo consentirà di uccidere i nemici di turno anche generando esplosioni o sfruttando gli elementi che compongono i vari livelli di gioco. Diverse innovazioni e affinamenti riguarderanno anche il sistema di intelligenza artificiale.

Verrà implementato un inedito sistema che ci consentirà di collezionare denaro e spenderlo per l'acquisto di armi più adatte ed equipaggiamento maggiormente perfezionato.

Hitman Blood Money

Come i predecessori, anche Hitman Blood Money è sviluppato dalla danese IO Interactive, la quale, oltre ad i vari Hitman, nel 2003 realizzò l'ottimo Freedom Fighters. Il quarto episodio della serie Hitman sarà presente sulle piattaforme Xbox 360, Xbox, PlayStation 2 e PC.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Redvex14 Aprile 2006, 10:48 #1
Non l'ho mai trovato interessante, ho provato qualche episodio ma non mi ha mai preso. Tuttavia questo episodio sembra diverso dai precedenti
Engelbert14 Aprile 2006, 10:55 #2
Il terzo non era un gran che...

Speriamo questo sia ai livelli del primo.

rutto14 Aprile 2006, 11:09 #3
io vado controcorrente, adoro hitman in tutte le sue incarnazioni.
in particolare trovo GENIALE l'idea del terzo capitolo di adattare vecchi e gloriosi livelli all'engine grafico/fisico moderno.
non ho mai giocato a hl:source, pero' come tipo di approccio mi piace assai...
peccato per l'ultimo carmageddon che e' stato sospeso
zuLunis14 Aprile 2006, 11:09 #4
non mi ha mai coinvolto Hitman..
JohnPetrucci14 Aprile 2006, 12:34 #5
Anch'io non sono stato coinvolto da questa saga, ma prima o poi un episodio spero di provarlo pur contro il mio scetticismo.
E' una sensazione simile più o meno a quella che provo ad ogni nuova uscita di Tomb Raider, anche se oramai Lara mi ha proprio stufato, dal secondo episodio in poi.
*ReSta*14 Aprile 2006, 12:36 #6
sicuramente innovativo il primo, un po' meno il secondo, ma cmq buono, una merda il 3°, una specie di remix con un motorino grafico truccato
MarkManson14 Aprile 2006, 12:48 #7

LO ADORO

FINALMENTE!E' il mio gioco preferito...Infatti li ho tutti orignali!non vedo lora di poter giocare anke questo capitolo!!!I requisiti si sanno gia??Dite ke con la 6600gt e un a64 3000 si gioca tranqui??
The_Snake14 Aprile 2006, 16:08 #8
Hitman 2 mi è piaciuto, il 3 non l'ho mai giocato, quando uscirà questo quarto episodio staremo a vedere!
mjordan19 Aprile 2006, 06:13 #9
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Anch'io non sono stato coinvolto da questa saga, ma prima o poi un episodio spero di provarlo pur contro il mio scetticismo.
E' una sensazione simile più o meno a quella che provo ad ogni nuova uscita di Tomb Raider, anche se oramai Lara mi ha proprio stufato, dal secondo episodio in poi.


Scusa ma se non l'hai mai provato come fai a dire che non ti ha mai coinvolto?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^