L'update 2.0 di The Witcher 2 è il più grande aggiornamento della saga

L'update 2.0 di The Witcher 2 è il più grande aggiornamento della saga

CD Projekt RED ha confermato che la patch, attesa per il 29 settembre, amplierà il secondo capitolo in modo più vasto di quanto non sia avvenuto con la Enhanced Edition del primo The Witcher.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:50 nel canale Videogames
CD Projekt RedThe Witcher
 

CD Pojekt RED ha annunciato che l'update 2.0 di The Witcher 2: Assassin of Kings sarà disponibile per il download a partire dal 29 settembre.

La patch introdurrà un nuovo tutorial, la possibilità di impostare una difficoltà più elevata, nuove armi e oggetti disponibili unicamente sfruttando questo nuovo grado di difficoltà e una inedita Arena Mode, che permetterà di affrontare 30 ondate progressive di nemici (inclusi i Werewolf).

Adam Badowski, director di CD Projekt RED, ha dichiarato che si tratterà del più grande update dai tempi della Enhanced Edition del primo The Witcher.

"In modo modesto definiamo questo nuovo update 2.0, ma mentre lo stavamo testando abbiamo realizzato che l'aggiornamento è in realtà più grande rispetto alla Enhanced Edition del nostro primo gioco! Si tratta pertanto di un update imperdibile non solo per noi, ma anche per tutti coloro che vogliano iniziare la loro avventura e per quei giocatori che intendano rigiocarla".

Badowski ha poi aggiunto che è possibile avere successo con un prodotto anche senza l'inclusione del DRM e dei contenuti scaricabili.

"Circa 1 milione di unità vendute a livello mondiale e risultati importanti sul piano finanziario sono la miglior dimostrazione del fatto che abbiamo scelto il giusto approccio. Non serve il 'draconiano' DRM per ottenere vendite degne di nota e non sono a tutti i costi necessari DLC per poter ottenere risultati economicamente soddisfacenti. E' importante trattare bene i propri clienti, non vogliamo ottenere solo ottimi riscontri finanziari ma anche l'ammirazione dei fan, che per noi è assolutamente senza prezzo!".

Vi ricordiamo che The Witcher 2 è stato confermato anche su Xbox 360. La release è pianificata per il 2012.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phoenix Fire23 Settembre 2011, 17:29 #1
sono sempre dei grandi
AnonimoVeneziano23 Settembre 2011, 17:55 #2
Certo, l'ammirazione dei fans è senza prezzo, ma i conti da pagare il prezzo ce l'hanno

Contentissimo comunque che riescano a conciliare le due cose, anche se personalmente conosco diversi "fedelissimi fans dl CDProjekt" che il gioco sono benissimo disposti a scaricarlo illegalmente pur di giocarselo gratis

Io ce l'ho qui ancora inscatolato in attesa dell'uscita della 2.0

PS= e comunque Darkless aveva ragione
ulukaii23 Settembre 2011, 18:27 #3
Già senza la 2.0 è e resta un gran gioco (e lo dice chi l'ha rifatto per 6 volte dall'inizio alla fine)!

E il bello è che uscirà ancora dell'altro da qui alla pubblicazione della versione 360.
ciocia23 Settembre 2011, 19:02 #4
Gia' venduto, senza finirlo. Arrivato all'inizio del 3 atto proprio non trovavo + stimoli per andare avanti. Esaltato da tutti, non da me T_T
mattxx8823 Settembre 2011, 19:20 #5
Originariamente inviato da: ciocia
Gia' venduto, senza finirlo. Arrivato all'inizio del 3 atto proprio non trovavo + stimoli per andare avanti. Esaltato da tutti, non da me T_T


de gustibus...
wH1t323 Settembre 2011, 19:22 #6
"E' importante trattare bene i propri clienti, non vogliamo ottenere solo ottimi riscontri finanziari ma anche l'ammirazione dei fan, che per noi è assolutamente senza prezzo!".

Una spanna avanti a tutti gli altri.
Sealea23 Settembre 2011, 19:47 #7
io procedo poco alla volta

spero di rimanere al primo atto fino all'uscita della patch! perchè di rigiocarlo non è che ne ho proprio voglia
sertopica23 Settembre 2011, 20:05 #8
Originariamente inviato da: ciocia
Gia' venduto, senza finirlo. Arrivato all'inizio del 3 atto proprio non trovavo + stimoli per andare avanti. Esaltato da tutti, non da me T_T


Mi sento di quotarti, sebbene a malincuore. Dopo l'iniziale bava alla bocca legata al comparto tecnico mi sono reso conto del fatto che con il primo episodio (che mi esaltò al tempo, soprattutto quando la trama comincia a rivelarsi nella sua bellezza e profondità aveva ben poco da spartire... L'ho finito solo per conoscere il finale, odio lasciare le cose a metà. Troppi personaggi caratterizzati superficialmente, dialoghi più o meno mediocri la maggior parte delle volte, un senso di sconclusionatezza legato ad una trama che mi sembra riveli ben poco dell'insieme e che, anziché portare i nodi al pettine, dà luogo ad un groviglio sconnesso di eventi in cui non ci si sente protagonisti e si sa poco o niente. Per me l'errore più grande è stato quello di dividere in due tronconi nettamente distinti la storyline, cosa che ha superficializzato il tutto. Inoltre non ho apprezzato molto il combat system e ho odiato la gestione dell'inventario. Purtroppo per quanto mi riguarda è bocciato, apprezzo moltissimo gli sforzi e l'interesse verso il cliente di CDP ma con questo episodio, per quanto mi riguarda, hanno fatto un mezzo buco nell'acqua. Forse il path di Vernon Roche (quello che ho scelto) è più flebile dell'altro, però ho sentito anche molto la mancanza di una grande città in cui avventurarsi come nel primo TW...
UnicoPCMaster23 Settembre 2011, 20:49 #9
Anch'io preferisco il primo ed odio l'inventario del 2 (a questo proposito consiglio in panel tweak mod che migliore le cose).
Ti consigliere la path di Iorvet che, a mio parere è pià bella, magari il tuo giudizio aumenta leggermente.
adrixillo23 Settembre 2011, 21:46 #10
Questi ragazzi sono da ammirare, anche se col 2° hanno fatto qualche passo indietro, primo fra tutti l'inventario scadente, il combat system legnoso ed impreciso e la leggera "strettezza" delle location, rimanendo comunque belle ed evocative.

La storia mi è parsa completa e viene spiegato tutto. La sensazione che il nostro protagonista non può far niente all'inevitabile (l'invasione di Nilfgaard ai danni dei Regni del Nord per via del complotto che c'è dietro) è voluta ed anche logica, sventare quel complotto è dura pure per un witcher che ricordiamo non è che sia una cima in politica Lo scopo era trovare gli assassini e alla fine ci riesce. Il path di roche lascia qualcosa in sospeso come giusto che sia (non sei dall'altra parte per conoscere le cose) ma chiude comunque il cerchio, penso che quello di Iorveth sia più elettrizzante e divertente da fare.

Ho giocato tutti e due i path e posso dire che l'opera dal punto di vista narrativo è completa. Non siamo davanti al caso vergognoso di Mafia 2

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^