L'originale Call of Duty sulle console di nuova generazione

L'originale Call of Duty sulle console di nuova generazione

A partire da domani sarà possibile scaricare il primo gioco della serie su XBox 360 e PlayStation 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:41 nel canale Videogames
XboxPlaystationCall of DutyMicrosoftSony
 

Da domani su XBox 360 e da giovedì su PlayStation 3 sarà disponibile Call of Duty: Classic, remake del gioco che ha dato inizio alla serie. Il costo è di 1200 Microsoft Point per XBox Live e di €14.99 per PlayStation Network. È la prima volta che Call of Duty arriva su console.

Questa versione dello sparatutto militare ambientato nella seconda guerra mondiale è sviluppata da Aspyr. La versione PC è stata rilasciata nel 2003 e si basa su tecnologia id Software. Il giocatore interpreta tre personaggi: il soldato semplice dell'esercito degli Stati Uniti, Jack Martin; il sergente Evans del 22° Reggimento delle SAS britanniche; e Alexei Voronin, soldato semplice sovietico.

Il primo Call of Duty raccontava della liberazione dell'Europa per mano degli Alleati e delle ultime resistenze dell'esercito tedesco. Le ultime tre missioni sono ambientate nelle Ardenne, e si gioca dalla parte degli americani; in campagna, dove gli inglesi eseguono il sabotaggio delle piattaforme di lancio delle testate V2; e a Berlino, nel Reichstag, ultimo baluardo tedesco all'avanzata dell'Armata Rossa.

46 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Immortal01 Dicembre 2009, 17:46 #1
me lo ricordo ancora con la gloriosa ATi 9700...bei tempi!
Malek8601 Dicembre 2009, 17:49 #2
Per qualche strano motivo, su Steam costa ancora 20€... un gioco del 2003. Bah.
ghiltanas01 Dicembre 2009, 17:50 #3
e con questa notizia si decreta ufficialmente la fine di questa serie per la piattaforma che gli ha fatto da trampolino di lancio

ps ribadisco cmq che per me la serie è composta da 2 episodi
Ermy STi01 Dicembre 2009, 18:00 #4
il più bell cod!!! come ambientazioni trama il migliore!!! con la 9800pro andava da dio!!!!!
Damy0601 Dicembre 2009, 18:06 #5
Originariamente inviato da: ghiltanas
e con questa notizia si decreta ufficialmente la fine di questa serie per la piattaforma che gli ha fatto da trampolino di lancio

ps ribadisco cmq che per me la serie è composta da 2 episodi


cod2 e cod4, altro che le porcherie di adesso
King8301 Dicembre 2009, 18:12 #6
e xbox360 e ps3 avete ancora il coraggio di chiamarle console di nuova generazione dopo anni che sono uscite? direi semmai di ultima generazione ma nn di nuova hehe
ghiltanas01 Dicembre 2009, 18:13 #7
Originariamente inviato da: Damy06
cod2 e cod4, altro che le porcherie di adesso


io veramente dicevo call of duty 1 e 2
Marco.2701 Dicembre 2009, 18:14 #8
Il primo capitolo, giocato a livello veterano, era veramente bello e difficile.
Ricordo una missione in cui bisognava resistere 20 minuti in una torretta per difendere un ponte su un fiume in Francia per consentire il passaggio dei rinforzi....A dir poco strepitosa!
AlexSwitch01 Dicembre 2009, 18:16 #9
Veramente COD 1 inizia con l'addestramento di un paracadutista americano a " Camp Toccoa "..... e la prima missione, in contrapposizione a MOHAA, è in Normandia, la notte precedente allo sbarco!!
Il gioco è stato sviluppato dalla Infinity Ward e non dalla ID software e venne distribuito dalla Activision...
COD 2 " La grande offensiva " era una espansione di COD 1, con i personaggi riportati nell'articolo... Un episodio era ambientato anche in Italia ( in Sicilia ).
AlexSwitch01 Dicembre 2009, 18:20 #10
Originariamente inviato da: Marco.27
Il primo capitolo, giocato a livello veterano, era veramente bello e difficile.
Ricordo una missione in cui bisognava resistere 20 minuti in una torretta per difendere un ponte su un fiume in Francia per consentire il passaggio dei rinforzi....A dir poco strepitosa!


Eh già.... ambientazione ripresa da un film di guerra.... meno male che si poteva usare un pezzo da 88 AA tedesco, da usare contro i Tigre...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^