L'acquisizione di King spinge il trimestre di Activision Blizzard oltre le aspettative

L'acquisizione di King spinge il trimestre di Activision Blizzard oltre le aspettative

Activision Blizzard ha annunciato un ottimo trimestre per i primi tre mesi dell'anno, con fatturato superiore alle aspettative e utili in leggero declino. Il futuro della società appare oggi decisamente roseo

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:09 nel canale Videogames
ActivisionBlizzardKing
 

Activision Blizzard ha superato le aspettative di mercato con un fatturato di 1,46 miliardi di dollari, ha rivelato la stessa società nel report finanziario dei primi tre mesi del 2016. Le stime, di 1,3 miliardi di dollari, sono state ampiamente superate nonostante il periodo notoriamente poco frizzante per il settore videoludico. Nel caso di Activision Blizzard ha dato una mano il perfezionamento dell'acquisizione di King di febbraio, investimento della portata di 5,9 miliardi di dollari.

La compagnia precisa che King ha 463 milioni di utenti attivi mensilmente, con un fatturato di 207 milioni di dollari che rappresenta il 23% delle fatturato rettificato (pari a 908 milioni di dollari) di Activision Blizzard. Gli utili di King ammontano a 67 milioni di dollari. Fra tutte le sue proprietà Activision Blizzard conta circa 544 milioni di utenti attivi mensilmente, con il fatturato proveniente dagli acquisti in-app in forte crescita dall'acquisizione di King.

Tuttavia, gli utili sono in calo su base annua, da 394 milioni di dollari a 336 milioni di dollari. Gli aumenti dei costi di produzione, vendita, marketing, generali e amministrativi, insieme a quelli delle licenze di proprietà intellettuali, sono stati i responsabili della diminuzione dei profitti netti. La società è comunque da osservare attentamente, soprattutto considerando l'opera di espansione attraverso i vari settori e i vari brand ormai consolidati nel mercato gaming.

Prossimamente avremo numerosi rilasci importanti, come lo sparatutto competitivo di Blizzard Overwatch, in arrivo a maggio, e Call of Duty: Infinite Warfare atteso per novembre. Questi si aggiungono a nomi del calibro di Candy Crush Saga, World of Warcraft, Hearthstone, Destiny ed Heroes of the Storm, titoli estremamente apprezzati dalle masse di appassionati. Blizzard si prepara ad un ottimo anno grazie all'introduzione di Overwatch che potrebbe avere milioni di giocatori attivi, come precedentemente avvenuto per Starcraft e Warcraft.

World of Warcraft sta per ricevere una nuova espansione, attesa per il 30 agosto, mentre Hearthstone, da solo, vanta 50 milioni di utenti registrati. La compagnia sta inoltre portando Warcraft al cinema e in televisione. Il film sarà rilasciato il 10 giugno nelle sale americane, ed è attualmente al lavoro su serie animate basate sui franchise Call of Duty e Skylanders. Nei piani anche la creazione di un canale televisivo basato sugli eSport, che potrebbe aprire ad una nuova fonte di fatturato da parte degli inserzionisti pubblicitari.

A causa dell'ottimo trimestre, Activision Blizzard ha aumentato le stime per i prossimi tre mesi e per l'anno intero, con fatturati pari rispettivamente a 1,4 e 6,1 miliardi di dollari.

 

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^