Konami: risultati finanziari positivi nella prima metà dell'anno fiscale

Konami: risultati finanziari positivi nella prima metà dell'anno fiscale

La casa giapponese ha pubblicato i dati relativi agli ultimi sei mesi d'attività.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
KonamiHalifax
 

Konami ha pubblicato i risultati finanziari per la prima metà dell’anno fiscale, terminata il 30 settembre. Contestualmente sono state fornite proiezioni in vista dei prossimi sei mesi. Le previsioni di guadagno per l'intera durata dell’anno sono in calo rispetto al periodo precedente, tuttavia sono previsti profitti leggermente più elevati.

“La congiuntura economica che circonda il gruppo Konami in Giappone continua ad essere in stallo, principalmente a causa delle preoccupazioni sulle prospettive di investimento e di consumo personale, che sono state interessate dal calo degli utili societari innescati dalla crescita dello yen fin dall’inizio del 2016”, riporta la documentazione ufficiale. “La situazione economica globale rimane incerta a causa dell’impatto di problematiche come l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea e il rallentamento economico nei Paesi emergenti”.

Nome immagine

I guadagni registrati dal publisher nipponico negli ultimi sei mesi ammontano a 101,401 miliardi di Yen, con un calo del 5.9% su base annua. Gli utili operativi sono stati di 17,040 milioni di Yen, segnando una crescita del 36.9%. Gli utili attribuibili ai soci della società controllante ammontano a 16,248 milioni di Yen, con una crescita del 55.7%. I dati riguardanti il mercato digitale hanno raggiunto i 44,894 milioni di Yen, in crescita del 2.7%, con un utile pari a 15,469 milioni di Yen, anche in questo caso in netta crescita al 52.1%.

Nella parte conclusiva vengono riportate alcune previsioni per la parte restante dell’anno fiscale. La compagnia afferma anche di volersi dedicare alla VR e agli e-Sports in ottica futura.

“Con la crescita degli smartphone e dei tablet a livello mondiale, i mezzi per offrire giochi continuano a diversificarsi e le opportunità di raggiungere un’utenza sempre più ampia stanno crescendo. Con queste premesse intendiamo sviluppare modi di giocare che siano in linea con le caratteristiche di ciascun device, inclusa la produzione di nuovi titoli che sfruttino la realtà virtuale e supportino la crescita degli e-Sports”.

Nome immagine

Nome immagine

Nome immagine

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^