Kojima divulga nuovi dettagli sul quarto Metal Gear Solid

Kojima divulga nuovi dettagli sul quarto Metal Gear Solid

Hideo Kojima ha reso pubblici alcuni dettagli inediti relativamente al gameplay di Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:20 nel canale Videogames
 
In una recente intervista pubblicata sulla rivista PSM2, Hideo Kojima, ovvero colui che ha sempre diretto i giochi della serie Metal Gear Solid, ha svelato inediti dettagli riguardo alcune delle caratteristiche del gameplay del quarto episodio delle avventure di Solid Snake. Ricordiamo che, per il momento, il titolo di Konami è stato mostrato esclusivamente con il trailer di quindici minuti presentato all'E3.

Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots

Kojima ha innanzitutto spiegato le caratteristiche del sistema di mimetizzazione, individuato con il nome di Octo Cam. Snake può, infatti, assumere forma e colori a seconda di quanto lo circonda: in questo modo è in grado di confondersi con il resto delle ambientazioni. Tutto ciò sarà, comunque, possibile solamente nel momento in cui Snake è perfettamente immobile. Inoltre, l'effetto grafico che ha consentito di implementare tale caratteristica è realizzabile solamente con PlayStation 3 e non sulle console di vecchia generazione.

Quanto all'interazione con ciò che circonda il nostro alter ego, Kojima spiega che non tutti gli elementi architettonici saranno distruttibili. Ad ogni modo, in questo quarto episodio ci sarà un numero di oggetti distruttibili molto più ampio rispetto a quello dei precedenti episodi della serie.

Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots

Infine, Kojima ha svelato che si tratta dell'ultimo Metal Gear Solid al quale collabora. Ha sostenuto che la serie appartiene a Konami ed ai suoi fan, e che quindi è libero di fermarsi quando lo ritiene opportuno. Tuttavia, ricordiamo che Kojima aveva già annunciato di avere intenzione di abbandonare la serie nel momento in cui terminarono i lavori su Metal Gear Solid 2, ma successivamente fu richiamato all'interno della squadra che realizzò il terzo episodio a causa delle pressanti sollecitazioni dei fan.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Truelies06 Giugno 2006, 09:01 #1
Speriamo che Kojima implementi la visuale in prima persona come standard... in MGS3 era troppo scomoda la visuale dall'alto, offriva un campo visivo troppo ristretto! Poi sommato agli allarmi lughissimi ed all'assenza del radar... insomma 2palle! Il migliore al momento resta il primo... aspettando il 4...
Rubberick06 Giugno 2006, 09:07 #2
Oramai di MGS c'e' solo il nome...
0rph3n06 Giugno 2006, 09:26 #3
Inoltre, l'effetto grafico che ha consentito di implementare tale caratteristica è realizzabile solamente con PlayStation 3 e non sulle console di vecchia generazione.

e che razza di effetto grafico hanno implementato?

Ha sostenuto che la serie appartiene a Konami ed ai suoi fan, e che quindi è libero di fermarsi quando lo ritiene opportuno.

...che scusa patetica!

Originariamente inviato da: Truelies]Speriamo che Kojima implementi la visuale in prima persona come standard... in MGS3 era troppo scomoda la visuale dall'alto, offriva un campo visivo troppo ristretto![/QUOTE]
per carità
Poi sommato agli allarmi lughissimi ed all'assenza del radar... insomma 2palle!

ti piace vincere facile? gratta e vinci

Il migliore al momento resta il primo... aspettando il 4...

io la vedo come una saga...una saga della quale vanno giocati tutti gli episodi perchè meritano tutti, sia a livello di trama che di gameplay! (un po' come la fantasia finale!)
comunque il 3 è stato senza dubbio l'episodio che mi è piaciuto di più, senza nulla togliere agli altri...e ora confidiamo in questo!
quello snake che si spara in testa mi sa tanto di depistaggio...non vedo l'ora di giocarci!

'iao
Truelies06 Giugno 2006, 09:50 #4
Non è questione di vincere facile ma di scomodità vera e propria... il 3 è fantastico tecnicamente, il gameplay è discutibile, ma soprattutto quell'ambientazione immensa è scomodissima da esplorare con la visuale dall'alto, stai continuamente a passare alla visuale in prima persona per guardarti intorno e vedere se ci sono nemici, tanto vale metterla di default! Il sistema andava bene per il primo MGS dove gli spazi erano ben delimitati ed il radar senza batterie... IMHO secondo me...
0rph3n06 Giugno 2006, 10:43 #5
Originariamente inviato da: Truelies]anche se il gameplay è
perchè?
[QUOTE]ma soprattutto quell'ambientazione immensa è scomodissima da esplorare con la visuale dall'alto, stai continuamente a passare alla visuale in prima persona per guardarti intorno e vedere se ci sono nemici, tanto vale metterla di default!

io non l'ho trovato per niente scomodo...boh, sarà che mi abituo facilmente!
comunque con tutta la smania di cinema che ha kojima un mgs in prima persona penso proprio che lo si possa scordare (e ribadisco "per fortuna!" ), perlomeno finchè ci lavorerà lui!
Truelies06 Giugno 2006, 11:10 #6
Pure in terza persona tipo Resident Evil 4 non sarebbe male... ;-)
Pistolpete06 Giugno 2006, 12:41 #7
Originariamente inviato da: Rubberick
Oramai di MGS c'e' solo il nome...

Secondo me tu di questa serie sai ben poco.
E' l'ultimo vero videogioco innovativo sotto tanti punti di vista, è in assoluto la serie più bella nel mondo videoludico.
Del resto mettere un colpo di scena dopo i titoli di coda la dice lunga sul genio di Kojima.
ManO(waR)06 Giugno 2006, 14:04 #8
comunque la visuale dall'alto "limitata" è dovuto dalla play2 che nn sarebbe riuscita a mantenere la fluidità nel gioco...
daedin8906 Giugno 2006, 15:14 #9
mgs in prima persona?!?! ma che state dicendo?! siete fissati è!
Kappaloris06 Giugno 2006, 15:50 #10
lol a me basterebbe per adesso il 3 su PC

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^