KnowRe: imparare la matematica come espandere il proprio impero a Civilization

KnowRe: imparare la matematica come espandere il proprio impero a Civilization

Il nuovo software educativo sfrutta alcuni concetti videoludici per insegnare in maniera più efficace la matematica.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:41 nel canale Videogames
Civilization
 

Per quanto per alcune persone sia molto difficile imparare la matematica, questa disciplina è ancora più difficile da insegnare. All'interno della matematica si trovano tante sotto-aree e decine di concetti all'interno di ciascuna di queste aree. Se uno studente della classe non riesce a cogliere solo uno di questi concetti, mentre il resto della classe procede verso concetti più complicati, rimane indietro irrimediabilmente, e con grandi difficoltà potrà recuperare il terreno perduto.

KnowRe

KnowRe è un software educativo, sviluppato dall'omonima società, che si propone di risolvere alcune di queste problematiche. Si tratta di uno strumento didattico che si adatta alle esigenze dei vari studenti. Apprende la capacità di ciascuno di essi nella comprensione dei concetti e modifica di conseguenza il piano di studi. Lo fa all'interno di un mondo in cui gli studenti vincono nel momento in cui espandono il proprio impero.

"Crediamo che il miglior modo per insegnare è quello personalizzato in funzione delle esigenze di ogni singolo studente. Bisogna coinvolgere gli studenti e divertirli", ha detto Gloria Lee, direttrice del marketing per KnowRe, a GamesBeat. "Con caratteristiche di gamification e un ambiente che assomiglia a un RPG, prima di tutto KnowRe aiuta a coinvolgere lo studente, cercando di non annoiarlo in nessun caso. La tecnologia adattiva è in grado di identificare le aree per le quali gli studenti hanno bisogno di maggiori aiuti e di conseguenza modificare il piano di studi, costruendolo in maniera specifica per ogni studente".

Quando il software identifica un'area problematica per uno studente, si focalizza su quell'area fin quando lo studente non avrà superato lo scoglio e sarà in grado di apprendere ulteriori conoscenze. KnowRe è adesso disponibile in versione beta con il corso di Algebra I.

"Considerando la familiarità che oggi bambini e adolescenti hanno con le piattaforme di gioco online, riteniamo che gli studenti troveranno KnowRe un ambiente di apprendimento piacevole e coinvolgente", aggiunge la Lee. "World of Warcraft è probabilmente la nostra più grande ispirazione, ma abbiamo guardato anche giochi da tavolo come Civilization e The Settlers of Catan".

KnowRe infatti utilizza una mappa che assomiglia a quella di Civilization. Ma secondo la direttrice del marketing, sono stati utilizzati concetti videoludici ancora più profondi.

"Come in Civilization, non solo i giocatori devono costruire un impero ma devono gestirlo adeguatamente in modo che resista alla prova del tempo. Le meccaniche di gioco di Civilization presentano delle somiglianze con il nostro modo di pensare la matrice dei concetti matematici interconnessi che gli studenti hanno bisogno di apprendere. È come un albero tecnologico, che consente di far crescere le proprie conoscenze offrendo il sostegno che serve per resistere alla prova del tempo".

KnowRe, secondo i piani, si espanderà ulteriormente, e oltre l'algebra tratterà altre scienze. "La nostra tecnologia è stata costruita con la consapevolezza che la conoscenza è un'attività di combinazione, e per questo potrà essere applicata ad altre aree STEM (science, technology, engineering, and mathematics ndr)".

Altre informazioni sul software didattico si trovano sul sito di KnowRe.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
GregoryH10 Aprile 2013, 16:14 #1
Molto carino.
Secondo me è molto utile
marezza11 Aprile 2013, 10:42 #2
Finalmente hanno capito...io con Civ imparavo la storia e la geografia e sono sempre stato un passo avanti ai miei compagni senza mai aprire un libro...ma i giochi si sa sono tutti spara spara... -_-

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^