John Carmack vince il riconoscimento alla carriera ai GDC Awards

John Carmack vince il riconoscimento alla carriera ai GDC Awards

Il guru del mondo della grafica 3D John Carmack riceve il premio alla carrieria in occasione dell'evento dedicato agli sviluppatori di videogames.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:11 nel canale Videogames
 

Il prossimo 11 marzo, in occasione della cerimonia di premiazione dei Game Developers Choice Awards, John Carmack riceverà il riconoscimento alla carriera. "Non è un esagerazione dire che John Carmack e id Software hanno avuto un'influenza monumentale su tutti i giochi 3D moderni, e soprattutto sugli sparatutto in prima persona", ha detto Meggan Scavio, direttore degli eventi del GDC. "John è una delle figure chiave nella storia dei videogiochi, e quindi siamo onorati di poterlo premiare".

John Carmack attualmente è il direttore della divisione tecnica di id Software, e al momento sta lavorando su Rage. Carmack ha iniziato la sua carriera in una piccola software house, Softdisk, ma tutti lo conoscono per aver fondato, insieme a John Romero e Adrian Carmack (non è parente), id Software nel 1991. Il primo progetto è lo storico platform Commander Keen, di cui Carmack scrisse interamente il motore grafico. Commander Keen si contraddistingueva per la fluidità dei movimenti delle schermate, allora inedita su PC.

A sinistra Wolfenstein 3D, 1992, a destra Rage, 2010

Da quel momento Carmack si concentrò sul 3D e creò prima il motore grafico di Wolfenstein 3D, poi quello storico di DooM. Ma il primo gioco interamente tridimensionale è Quake, pubblicato nel 1996. Dopo il rilascio di Quake, Romero lascia id Software e Carmack diventa il punto di riferimento principale del team di sviluppo. Nel '97 uscirà Quake II e nel '99 Quake III Arena. La tecnologia si evolve ulteriormente, arrivando alla versione 4, con DooM 3, rilasciato nel 2004, e poi alla versione 5 che vedremo in Rage e in DooM 4.

Il premio è stato assegnato da un panel di figure chiave dell'industria tra cui Ray Muzyka, direttore di BioWare; Harvey Smith, lead designer di Deus Ex; Ben Cousins di Digital Illusions CE; John Vechey, co-fondatore di PopCap e Clint Hocking, direttore creativo di Far Cry 2. In passato sono stati insigniti del riconoscimento alla carriera dei GDC Awards il creatore di Super Mario, Shigeru Miyamoto; il creatore dei giochi della famiglia Sim, Will Wright; e il creatore di Civilization e Alpha Centauri, Sid Meier.

I Game Developers Choice Awards vengono assegnati in occasione del Game Developers Conference, evento dedicato agli sviluppatori di videogiochi che si svolgerà dal 9 al 13 marzo a San Francisco. C'è una lista di giochi candidati ai premi, che potete consultare seguendo questo link.

110 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200023 Febbraio 2010, 11:18 #1
Grazie di tutto John
Aryan23 Febbraio 2010, 11:20 #2
Se lo merita senz altro. Il più grande genio del mondo dei vg!

Due precisazioni:
[LIST]
[*]Più che al 3D all'inizio si dedico al 3D isometrico, cioè una emulazione
[*]Il primo motore grafico era quello di Catacomb 3D che poi venne usato con successo in Wolfenstein 3D
[/LIST]
hermanss23 Febbraio 2010, 11:22 #3
Tanto di cappello!
70Faramir23 Febbraio 2010, 11:26 #4
A destra Wolfenstein 3D, 1992, a sinistra Rage, 2010

Un po' di confusione? oppure non me lo ricordavo così bello Wolf3d e le directx11 non sono così spettacolari come dicono
SingWolf23 Febbraio 2010, 11:31 #5
Incredibile come si sia evoluta la grafica...


Ale!
towless23 Febbraio 2010, 11:33 #6
....ERA ORA direi......è stato uno di quelli che hanno fatto la storia dei videogames !!!!!
Ancora mi ricordo quando giocai per la prima volta a Quake (con la mia Intel 740 - 8MB)......rimasi con la mascella spappolata !!!!!

Intanto aspetto RAGE......
D4N!3L323 Febbraio 2010, 11:35 #7
[I]"La tecnologia si evolve ulteriormente, arrivando alla versione 4, con DooM 3, rilasciato nel 2004, e poi alla versione 5 che vedremo in Rage e in Quake 4."[/I]

Quake 4?!? Forse volevate dire un ipotetico Quake 5! Id Tech 4 è usato in DooM 3 e in Quake 4 dove è migliorato.
La versione 5 la vedremo in Rage e in DooM 4, non so se faranno anche un ulteriore Quake.
D4N!3L323 Febbraio 2010, 11:36 #8
Originariamente inviato da: 70Faramir
A destra Wolfenstein 3D, 1992, a sinistra Rage, 2010

Un po' di confusione? oppure non me lo ricordavo così bello Wolf3d e le directx11 non sono così spettacolari come dicono




Hanno fatto un po' di casini con questo articolo.
PhoEniX-VooDoo23 Febbraio 2010, 11:42 #9
Tanto di cappello a Carmack, questo scrive motori grafici, mica caxxi

Assolutamente incredibile il confronto dei due screenshots, anche se, volendo analizzare quello di Rage, il personaggio raffigurato è decisamente al di sotto degli standard odierni (anche se non si sà la maturità del gioco nel momento di quello ss)
Shivan man23 Febbraio 2010, 11:47 #10
E se non lo merita lui! Grande!
Il primo gioco "quasi" 3D fatto da lui è stato Hovertank 3D, che dovrebbe usare lo stesso motore ripreso in Catacomb 3D in cui era stata aggiunta la novità di mostrare l'arma (la mano, in questo caso) ed usava le texture, ed infine diventò il mitico wolfenstein 3D che sicuramente tutti conoscono.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^