Iwata: archiviazione su SD e 50 milioni di Wii venduti

Iwata: archiviazione su SD e 50 milioni di Wii venduti

Al Gdc, il presidente Satoru Iwata ha fatto il punto della situazione in casa Nintendo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:37 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo risolve finamelmente il problema dell'archiviazione su Nintendo Wii. In parte, perlomeno. I possessori di Wii, infatti, possono adesso salvare i giochi scaricati WiiWare e Virtual console, ma anche i Canali, direttamente su schede SD High Capacity e sulle schede SD tradizionali.

Per giocare con i videogiochi salvati sulle schede SD, i consumatori possono selezionarli e lanciarli da un'icona del menu SD presente nel menu del Wii. Per lanciare i giochi o i canali da una scheda SD è necessario disporre di una quantità di memoria Wii interna disponibile equivalente. Per fare spazio nella memoria interna, i giocatori possono trasferire i giochi o i Canali dal menu del Wii alla scheda SD. Questa funzione è compresa nell'ultimo aggiornamento del menu della console Wii, che i possessori di Wii possono scaricare sin da oggi.

Questa è una delle novità a cui ha fatto riferimento Satoru Iwata, presidente di Nintendo, nella sua conferenza al Game Developers Conference che si sta svolgendo a San Francisco. Iwata ha svelato un gioco per il servizio di giochi scaricabili WiiWare, chiamato Rock N’ Roll Climber, che usa la Wii Balance Board per permettere ai giocatori di simulare l'esperienza delle arrampicate. Il gioco è sviluppato da Vitei. Restando ancora in ambito Wii, Iwata ha confermato che le unità della console consegnate in tutto il mondo dal momento del lancio sono adesso 50 milioni.

Quanto al DS, Nintendo è ovviamente in fibrillazione per il lancio occidentale di DSi (dal 3 aprile in Italia). Per un periodo limitato a partire dal lancio, tutti i consumatori che acquisteranno il sistema e si collegheranno al Nintendo DSi Shop, riceveranno gratuitamente 1000 Nintendo DSi Points, utilizzabili per scaricare giochi e applicazioni Nintendo DSiWare dal Nintendo DSi Shop. Il periodo di promozione è limitato, ma i punti potranno essere utilizzati in qualsiasi momento.

Iwata ha offerto ai partecipanti alla conferenza alcune anticipazioni sui prossimi giochi e le prossime applicazioni Nintendo DSiWare, come Moving Memo e WarioWare: Snapped. Moving Memo permette ai giocatori di creare il proprio taccuino digitale animato, mentre WarioWare: Snapped usa la fotocamera inclusa nel Nintendo DSi per un'esperienza di gioco tutta nuova.

Il presidente ha parlato anche di un nuovo capitolo della serie Zelda per Nintendo DS e DSi. Il nuovo capitolo si chiamerà The Legend of Zelda: Spirit Tracks e impieghetà le stesse modalità di controllo del predecessore, Phantom Hourglass. Questo nuovo gioco della serie Zelda prevede l'uso di una locomotiva a vapore per viaggiare attorno al mondo, passando da Phantom a Link ed esplorare dungeon e risolvere rompicapi con l'aiuto di nuovi oggetti.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Edo1527 Marzo 2009, 09:15 #1
50milioni di wii consegnati....ok che ciò non vuol dire realmente venduti al pubblico, però sono un traguardo non da poco in un tempo relativamente ridotto, e soprattutto senza mai dover applicare tagli al prezzo, e considerando anche che è dal primo giorno che ci guadagnano......chissà che con i soldi guadagnati non decidano di fondere i pro del wii con la tecnologia per creare una "superconsole" veramente per TUTTI dall'hardcore gamer al nubbio al vecchietto.......
Giullo27 Marzo 2009, 09:21 #2
a me ha stupito il fatto che abbiano venduto negli states 15mln di wii fit, poco meno di tutte le ps3 vendute là ... poco da dire, nintendo ha veramente aperto nuove prospettive di mercato per il settore gaming, con buona pace degli hardcore gamers che considerano nintendo una casa che produce giocattoli per bambini (e forse è proprio questo il segreto ... ricordo grasse risate con tanto di lacrime quando si giocava a wii sports)
Wonder27 Marzo 2009, 09:21 #3
Si ma non avete scritto come questo avverrà. un aggiornamento?
!fazz27 Marzo 2009, 09:25 #4
Originariamente inviato da: Wonder
Si ma non avete scritto come questo avverrà. un aggiornamento?


nella notizia è scritto così,
Xile27 Marzo 2009, 09:39 #5
Anche loro usano i points anziché mettere la cifra reale -.-'
bertux27 Marzo 2009, 10:23 #6
Originariamente inviato da: Giullo
a me ha stupito il fatto che abbiano venduto negli states 15mln di wii fit, poco meno di tutte le ps3 vendute là ... poco da dire, nintendo ha veramente aperto nuove prospettive di mercato per il settore gaming, con buona pace degli hardcore gamers che considerano nintendo una casa che produce giocattoli per bambini (e forse è proprio questo il segreto ... ricordo grasse risate con tanto di lacrime quando si giocava a wii sports)


Io mi considero un hardcore gamer è assolutamente non considero la wii un giocattolino anzi, la wii come la nintendo produce giochi di tutto rispetto.
E' ovvio che publicizzi giochi con spettro di mercato più ampio ma ci sono giochi che sono meravigliosi.
Poi anche a me piace "cazzeggiare" con wii sport e company

Per giocare con giochi magari tecnicamente e graficamente più gratificanti c'è sempre il PC, che secondo me è la piattaforma di gioco universale
dadolino27 Marzo 2009, 10:57 #7
E pensare che basterette un Eeepc per replicare i giochi della Wii...Su Pc i giochi sono solo per hardcore gamers che si possono permettere di cambiare scheda video ogni 3/6 mesi spendendo cifre folli ben superiori al costo di una consolle next-gen.Ma a questo nessuno pensa e sopratutto a nessuno viene in mente la causa principale della crisi del settore gaming su Pc.
Freeskis27 Marzo 2009, 11:03 #8
Originariamente inviato da: Wonder
Si ma non avete scritto come questo avverrà. un aggiornamento?


veramente è già avvenuto , è già da un po che l'aggiornamento è disponibile
bertux27 Marzo 2009, 12:09 #9
Originariamente inviato da: dadolino
E pensare che basterette un Eeepc per replicare i giochi della Wii...Su Pc i giochi sono solo per hardcore gamers che si possono permettere di cambiare scheda video ogni 3/6 mesi spendendo cifre folli ben superiori al costo di una consolle next-gen.Ma a questo nessuno pensa e sopratutto a nessuno viene in mente la causa principale della crisi del settore gaming su Pc.


Crisi?, il settore gaming per PC si sta rivalutando moltissimo, l'unica sua pecca e che a volte i giochi da console convertiti su pc non sono il massimo, ma a livello di prestazioni il pc è imbattibile.
Poi per tornare al topic, la wii graficamente non sarà eccelsa (anzi) però sono i contenuti e le migliorie tecniche che fanno a volte la differenza e ti parla uno che usa un PC con giochi con grafiche assurde.
enrsil198327 Marzo 2009, 13:35 #10
Peccato che questo aggiornamento blocchi il twilight hack... quindi per il momento non verrà fatto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^