Irrational e il supporto di PS Move in Bioshock Infinite

Irrational e il supporto di PS Move in Bioshock Infinite

Ken Levine ha spiegato che le caratteristiche dell'implementazione sono complesse, per questo motivo il team non ha ancora fornito dettagli.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 16:25 nel canale Videogames
 

Ken Levine, leader di Irrational Games, ha dichiarato che il suo studio non si è ancora espresso riguardo al supporto di PlayStation Move all'interno di Bioshock Infinite unicamente a causa della difficoltà di descriverne le caratteristiche.

La notizia dell'implementazione della periferica di motion sensing di Sony era stata ufficializzata durante l'E3 2011, ma da allora nessuno ha ricevuto ulteriori dettagli sulle funzionalità previste.

"Parlare del supporto di Move è come parlare di musica", ha commentato Levine nel corso di un'intervista rilasciata a Eurogamer.net. "E' difficile farlo. Verrà fatto ad un certo punto. Ma è complicato perché le domande sono 'hey, funziona a dovere? Secondo te riesce a rompere le barriere poste dall'interfaccia?".

"Dopotutto è questo l'obiettivo di Move, giusto? Si tratta di farvi dimenticare che state giocando con un controller. Si tratta di renderlo molto più impercettibile".

In precedenza lo stesso Levine aveva dichiarato che le funzionalità di move saranno facoltative, permettendo di fatto ai giocatori di scegliere se sfruttarle o ignorarle e mantenere il sistema di controllo tradizionale.

Vi ricordiamo che Bioshock Infinite è confermato per il 19 ottobre su Xbox 360, PS3 e PC.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alex912 Marzo 2012, 17:44 #1
Ma irrational non era diventata 2k boston?
uncletoma12 Marzo 2012, 18:16 #2
Assolutamente no:
http://irrationalgames.com/
alex912 Marzo 2012, 20:16 #3
hai ragione.. in pratica nel 1997 viene fondata irrational games, che poi diventa 2kboston nel 2006 ma infine nel 2010 ritorna a chiamarsi con l'originario nome di irrational games...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^