Investimento Alibaba spingerà il valore di Kabam oltre il miliardo di dollari

Investimento Alibaba spingerà il valore di Kabam oltre il miliardo di dollari

La società statunitense Kabam, che ha una tradizione nella produzione e nello sviluppo di videogiochi per smartphone, ha oggi un valore superiore al miliardo di dollari.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Videogames
 

Alibaba ha fatto un investimento da 120 milioni di dollari in Kabam, il che spinge la valutazione complessiva di quest'ultimo publisher oltre il miliardo di dollari. Kabam diventa così l'ennesima società che con forza passa dal mondo digitale a quello che annovera i più importanti protagonisti del mondo dell'intrattenimento elettronico.

Lo Hobbit: I Regni della Terra di Mezzo

Kevin Chou, chief executive di Kabam, ha detto al ChinaJoy a Shanghai, secondo quanto riporta GamesBeat, che "ci troviamo in un'epoca che non ha precedenti per il mondo dei videogiochi. La partnership tra Alibaba e Kabam è cruciale ed emblematica".

Secondo l'accordo, Alibaba, gigante cinese del Commercio elettronico e dei Servizi commerciali online, distribuirà in Cina alcuni giochi di grande successo di Kabam, come quelli appartenenti al franchise Il Signore degli Anelli e, specificamente, Lo Hobbit: I Regni della Terra di Mezzo. Chou ha detto che la società prevede di produrre 500 milioni di dollari di entrate nel corso dell'anno.

Se nel 2009 Kabam aveva appena 20 dipendenti, oggi ne conta più di 800. Ha lanciato Kingdoms of Camelot su Facebook nel settembre 2009, e quel gioco gli ha consentito entrate per oltre 2 milioni di dollari. Nel 2010, registrava 37 milioni dollari di entrate e nel 2011 riceveva investimenti da Google e da Warner Bros. per 75 milioni di dollari. Ma il gioco che ha consolidato definitivamente il business di Kabam è stato Kingdoms of Camelot: Battaglia per il Nord: rilasciato nel 2012, ad oggi questo gioco ha ottenuto entrate superiori ai 200 milioni di dollari. E sembra posizionarsi sulla stessa scia anche il già citato gioco su Lo Hobbit.

Nel corso degli ultimi anni, Kabam ha raggiunto importanti accordi di collaborazione con gli studi di Hollywood e, soprattutto, ha investito pesantemente nei mercati asiatici. La crescita di Kabam è strettamente legata alle sue proprietà intellettuali condivise con Hollywood, oltre che ai rapporti con le società di terze parti e alle acquisizioni.

"I videogiochi stanno diventando un fenomeno globale", ha detto ancora Chou. "Sono il futuro dell'intrattenimento, visto che centinaia di milioni di persone giocano tutti i giorni".

Le due aziende hanno annunciato l'accordo al ChinaJoy Expo di Shanghai, un gigantesco evento che ha visto 250 mila persone radunarsi per celebrare il gaming.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ArteTetra03 Agosto 2014, 10:33 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Kabam diventa così l'ennesima società che con forza passa dal mondo digitale a quello che annovera i più importanti protagonisti del mondo dell'intrattenimento elettronico.


Non capisco il significato di questa frase.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^