Intervista David Braben: fai una domanda al creatore di Elite

Intervista David Braben: fai una domanda al creatore di Elite

Abbiamo l'opportunità di intervistare uno dei più importanti autori di videogiochi di tutti i tempi. Ci aiutate a preparare la lista delle domande?

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:14 nel canale Videogames
 

Dopo la pubblicazione dell'articolo dedicato a Elite Dangerous è nata l'opportunità di intervistare David Braben, ovvero il creatore dell'originale Elite del 1984 e principale referente dello stesso Elite Dangerous. Per questa importante occasione chiediamo la collaborazione dei nostri lettori.

Basta inserire la domanda che si vorrebbe fare a Braben nei commenti in calce a questa news e noi la inseriremo nell'elenco che stiamo preparando. Ovviamente, potremo inoltrare una lista limitata di domande, per cui affrettatevi a proporre la vostra!

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ssmax7406 Novembre 2014, 16:24 #1

ED vs SC?

Quali sono le features che farebbero propendere un player più verso Elite Dangerous piuttosto che Star Citizen?
Eroes7806 Novembre 2014, 16:27 #2
E' confermata l'uscita del gioco entro fine 2014?
Se sì, il prodotto finito quali feature conterrà e quali invece si propone di inserire in eventuali update dell'anno venturo?
Infine, si propone di ricorrere a dlc a pagamento?

Grazie!!
merlino7206 Novembre 2014, 16:31 #3

requisiti hw

che requisiti hardware è previsto che abbia?
grazie
Bestio06 Novembre 2014, 16:49 #4
Sarà davvero possibile visitare tutta la via lattea, o solo un numero limitato (per quanto grande) di sistemi?
Major Clock06 Novembre 2014, 17:54 #5
Originariamente inviato da: ssmax74]ED vs SC?[/QUOTE]
Adso, iniziamo bene

Originariamente inviato da: Eroes78
E' confermata l'uscita del gioco entro fine 2014?
.....
Infine, si propone di ricorrere a dlc a pagamento?

Han detto chiaramente nell'ultima newsletter che lo annunceranno questa settimana ovvero domani nella prossima newletter
Ci saranno dlc a pagamento al 101% si presume a scadenza più
che requisiti hardware è previsto che abbia?
grazie


COMPUTER REQUIREMENTS
Elite: Dangerous will be released on Windows PC and three months later on Apple Macintosh computers.
The Beta is available only on Windows. You will be able to download the released game on Windows and/or Macintosh computers once it is available, at no extra charge.


MINIMUM RECOMMENDED HARDWARE SPECIFICATION:
Direct X 11
Quad Core CPU ( 4 x 2Ghz is a reasonable minimum)
2 GB System RAM (more is always better)
DX 10 hardware GPU with 1GB video ram
Nvidia GTX 260
ATI 4870HD
Internet connection

SUPPORTED OPERATING SYSTEMS:
Windows 7.x
Windows 8.x


E..... prego
Gaxleep06 Novembre 2014, 18:01 #6

Ho visto navi in fiamme..

Quando ho, possiamo dire, vissuto l'esperienza di Elite ero molto più giovane e avevo un C64 perché il BBC non era venduto in Italia; mi capitarono diverse cose assolutamente imprevedibili durante i miei tanti viaggi, quello che mi chiedo è se anche in questo prodigioso remake potrò vivere le stesse sensazioni di allora (considerato che l'adolescenza gioca brutti scherzi), voglio dire.. La polpa è tanta e si vede, tutto al posto giusto ma.. Gli organi interni ? Tutto a posto ? Specialmente il cuore e quella parte del cervello legata alla fantasia ?
Major Clock06 Novembre 2014, 18:06 #7
Domande mie:

1) Non mi pare ci siano piani per una maggiore implementazione del crafting/manufacturing di item, navi e tutto quello che si può generalemente usare su una nave. Perchè? E' legittimo aspettarsi l'introduzione di un sistema completo e complesso di manufacturing prima o poi o è una scelta di design quella di non lasciare ai player il controllo sulla produzione di beni commercialbili e sull'economia in generale.
(ovviamente il sogno sarebbe un sistema alla EVE anche se semplificato)

2) Uso di outpost, torri, basi di vario tipo di proprietà di singoli individui e/o gruppi di amici o corporations? Sarebbero molto utili in uno scenario di esplorazione.

3) Un qualche piano per far si che i player possano esercitare un controllo territoriale almeno in regioni remote senza influenza delle fazioni principali nè di altre razze aliene o quant'altro?

4) Personalizzazioni della UI/Hud?

..... boh per ora queste
hexaae06 Novembre 2014, 20:37 #8
Originariamente inviato da: ssmax74
Quali sono le features che farebbero propendere un player più verso Elite Dangerous piuttosto che Star Citizen?


Ancora... ?
Malgrado la disinformazione qualunquista della stampa in realtà [U]sono due giochi diversi[/U]:
Elite è praticamente un RPG spaziale: puoi fare quello che vuoi nell'universo. Dall'Han Solo al J.T. Kirk di turno.... Anche scoprire nuovi mondi e razze aliene... Simulazione fedele (anche nella fisica, per quanto possibile) dell'universo. Più simulativo in un certo senso. Mai desiderato sapere come è Andromeda o la cintura di Orione da vicino?

Star Citizen è più simile ai Wing Commander: più "game" (con obiettivi) e cinematografici con un plot (buoni vs cattivi) già scritto, anche se con ampia libertà e esplorabilità stavolta...

Entrambi (non sono certo al 100% per SC) permetteranno in futuro anche l'atterraggio sui pianeti... altra esplorazione interessantissima...
Major Clock06 Novembre 2014, 20:48 #9
Un'altro paio così perchè sennò non vivo sereno

5) il netcode. Non ho trovato molte informazioni dettagliate in merito (probabilmente ci sono cercando meglio) ma ho letto che non ci saranno server di gioco in senso classico ma che il tutto farà affidamento prevalentemente al p2p. Prima di tutto se può spiegare un po' nel dettaglio come sarà strutturata l'architettura in questione e poi se in questo modo chi ha una banda (soprattutto in upload) miserevole come il 90% di noi italiani (io per es sono fermo ai 45Kb) non sarà penalizzato ancora più di chi avrà più lag ma banda passante buona.

6) Occhio che qua scatta il pippone.
La questione è relativa a kickstarter in generale e a ED in particolare. Essendomi interessato ad ED relativamente tardi (ad alpha già abbondantemente avviata, circa un anno dopo la chiusura del kickstarter) frequentando i forum e chiedendo cose varie e del tutto innocenti e banali mi son imbattuto in un comportamento diffuso ma molto omogeneo, quello che "i veri giocatori e fondatori del gioco non sono interessati a questa o quell'altra feature". Questo avveniva in particolare su questioni riguardanti il multiplayer, con conversazioni che finivano nel giro di 3 post a "it's not EVE with cockpit" manco se uno che volesse giocare un vero MMO fosse una specie di psicopatico che si diverte a far soffrire il prossimo distruggendogli le navine di pixel spaziali
Arriva la domanda: dando così tanto potere alla propria playerbase di decidere da che parte condurre la barca non si rischia di castrare sul nascere idee geniali o se non altro brillanti nel caso queste andassero anche solo vagamente contro il "parere collettivo"? Non è la fine o se non altro il contrario della creatività: dare alla gente quello che vuole e non osare niente?

Ok dai ora basta davvero
Therinai06 Novembre 2014, 21:19 #10
Su elite non chiedo niente, ma se le circostanze lo permettono non sarebbe male toccare il tema rasberry pi, considerato il suo coinvolgimento.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^