Intel e le interazioni uomo-macchina alla GDC 2013

Intel e le interazioni uomo-macchina alla GDC 2013

L'azienda di Santa Clara presenzierà all'edizione 2013 della GDC illustrando agli sviluppatori le potenzialità dei nuovi paradigmi di interazione tra l'utente e la macchina, quali touch, gesture e riconoscimento vocale

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:50 nel canale Videogames
Intel
 

Intel ha pubblicato la traccia delle attività che terrà in occasione dell'edizione 2013 della Gamers Developer Conference, che si svolgerà a San Francisco dal 25 al 29 marzo prossimi. Il colosso di Santa Clara ha preparato un programma che si focalizzerà sulle novità nel campo delle interazioni uomo-macchina e sulla loro implementazione all'interno di applicazioni videoludiche.

Un Workshop sul tema del Perceptual Computing è il primo degli appuntamenti previsti da Intel per la GDC 2013 nella giornata del 25 marzo: in questa sessione verranno illustrate le caratteristiche di Perceptual Computing SDK, un kit di sviluppo che consente agli sviluppatori di realizzare applicazioni con una Natural User Interface (NUI) in grado di poggiare sui nuovi paradigmi di interazione come il touch, le gesture e il riconoscimento vocale. L'SDK può integrarsi facilmente nei framework più comuni ed i membri del Perceptual Computing Lab Team illustreranno le possibilità di integrazione con il game engine Unity3D, NXA e con tre dei più popolari framework Creative Coding.

La seconda sessione, prevista da Intel per il 26 marzo, è invece incentrata sull'ottimizzazione dei giochi per le piattaforme Ultrabook, ponendo attenzione su due aspetti in particolare: ancora una volta l'interazione uomo-macchina e il monitoraggio di consumi e prestazioni.

Intel metterà a disposizione strumenti e risorse che aiuteranno gli sviluppatori a comprendere come utilizzare le API touch di Windows all'interno dei propri titoli e illustreranno le possibilità di integrazione di giroscopi, accelerometri e vari altri sensori di input nei giochi, per realizzare titoli più coinvolgenti ed immersivi. Sul fronte di prestazioni e consumi, gli ingegneri della compagnia di Santa Clara forniranno spunti e consigli su come migliorare il consumo energetico del gioco e su come utilizzare l'Intel Graphics Performance Analyzer per il miglioramento delle prestazioni.

Maggiori informazioni sono disponibili a questa pagina.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nemicodidante18 Gennaio 2013, 11:57 #1
beh meno male che tanta tecnologià si comincia anche a sfruttare...il touch screen c'è da più di 20 anni (vedi il Simon dell'ibm!!!), il giroscopio da almeno 7-8....e adesso si pensa alle integrazioni con sistemi operativi , giochi o quant'altro?? come il kinect....nato per 360 e forse sfruttato sulla "720"....forse.....non era meglio aspettare e fornire pacchetto completo e funzionante(nonchè funzionale??)??

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^