Inside PS4: tutte le componenti interne

Inside PS4: tutte le componenti interne

iFixit e Chipworks hanno smontato la nuova console di Sony, per vedere nel dettaglio come è costruita all'interno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:21 nel canale Videogames
Sony
 

Sulla rete si trovano due interessanti teardown di PS4, quelli di iFixit e di Chipworks, due siti che hanno stabilito per l'occasione una partnership per offrire alla rete qualsiasi dettaglio possibile su come è costruita internamente la console di nuova generazione di Sony. In questa pagina facciamo un riepilogo su quello che hanno scoperto, fermo restando il fatto che abbiamo trattato a parte la questione della presenza di un secondo processore adibito alla gestione del networking e ulteriori 2Gb di RAM DDR3.

PS4 Inside

Chipworks nota innanzitutto come le dimensioni della nuova console siano assimilabili a quelle di PS3 di seconda generazione, mentre PS4 risulta allo stesso tempo più compatta della rivale Xbox One. Gli ingegneri di Sony sono riusciti a trovare un modo per inserire l'unità di alimentazione all'interno del case, come già succedeva con PS3 e a differenza delle Xbox.

Come noto, PS4 presenta al cuore una CPU/GPU personalizzata, e le due soluzioni coesistono all'interno dello stesso chip. Il blocco della CPU consiste in un processore x86-64 AMD a 8 core. La GPU, invece, è una AMD Radeon capace di raggiungere una potenza di elaborazione teorica di 1,84 TFLOP. Sappiamo anche che ci sono 8 GB di RAM GDDR5, un disco rigido da 500 GB che può essere rimosso e sostituito con un'altra unità, oltre che i moduli 802.11 b/g/n Wireless, Bluetooth 2.1 e USB 3.0 + Ethernet 10/100/1000.

PS4 Inside

PS4 usa su un unico die una combinazione di CPU/GPU, insieme a un array da 8 GB di memoria principale condivisa. Si tratta di un grosso monolitico die caratterizzato dalle seguenti dimensioni: 20 x 20 mm. Sul die principale non c'è alcuna presenza di DRAM incorporata.

PS4 Inside

Si trovano, invece, 8 circuiti integrati di memoria DRAM nella parte superiore della scheda madre di PS4, e altri 8 nella parte inferiore. Visto che la memoria complessiva del sistema è di 8 GB si può concludere che ognuno dei 16 circuiti integrati di DRAM è da 512 MB.

PS4 Inside

Una delle feature più interessanti della nuova generazione di console riguarda la capacità di scaricare contenuti aggiuntivi dalla rete mentre il sistema è in condizioni di stand-by. Questo è consentito dalla presenza di un chip adibito esclusivamente a questa funzionalità, che rimane attivo anche quando la maggior parte dei circuiti integrati è inattiva. Il processore dedicato a queste funzionalità di rete è un ASIC personalizzato da Marvell.

PS4 Inside

L'engine Wi-fi di PS4 è poi un Marvell Avastar 88W8797, che si caratterizza per output multiple-input multiple-output (MIMO) Wi-Fi 802.11 a/b/gn/ + Bluetooth 4.0 con Low Energy Support (BLE), radio FM e un blocco PMIC incorporato. È interessante notare che questo Avastar è stato originariamente progettato per gli smartphone e i tablet, ed è infatti presente in Microsoft Surface. Il modulo Wi-fi comprende anche due moduli front end Skyworks/SiGe WiFi. Il die dell'Avastar si caratterizza per le seguenti dimensioni: 5.6 x 6.9 mm; ed è stato fabbricato da TSMC con processo produttivo di tipo "mixed-signal" a 65 nanometri.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy19 Novembre 2013, 12:56 #1
ma non l'aveva già pubblicato tuo fratello sta notizia?
al8919 Novembre 2013, 13:20 #2
La ps4 è molto interessante, dato che io sono rimasto fermo alla ps2.

Unica cosa che noto:
Chi ha ancora il (vecchio) tv a tubo, non può usare tale console?
o c'è come sulla ps3 il connettore "AV Multi Out"?

Io purtroppo, in cucina la TV LCD ce l'ho (samsung hdtv), ma in sala, dove gioco normalmente, ho ancora una TV a tubo Mivar, che per il momento non sostituisco, se non con un Mivar LED Full hd, ma al momento la tv a tubo funziona ancora bene.
lombrico8519 Novembre 2013, 13:30 #3
allora mi sa che non la sostituirai più... Mivar chiude i battenti a dicembre :P
alfri19 Novembre 2013, 13:34 #4
e nemmeno giochi piu.
wingclaus7619 Novembre 2013, 13:38 #5
veramente la X360 già permetteva di scaricare i contenundi in standby...non mi sembra tutta sta novità.
spyke7619 Novembre 2013, 13:52 #6
Originariamente inviato da: al89
La ps4 è molto interessante, dato che io sono rimasto fermo alla ps2.

Unica cosa che noto:
Chi ha ancora il (vecchio) tv a tubo, non può usare tale console?
o c'è come sulla ps3 il connettore "AV Multi Out"?

Io purtroppo, in cucina la TV LCD ce l'ho (samsung hdtv), ma in sala, dove gioco normalmente, ho ancora una TV a tubo Mivar, che per il momento non sostituisco, se non con un Mivar LED Full hd, ma al momento la tv a tubo funziona ancora bene.

Scusa se te lo dico ma già prima aveva poco senso attaccare una 360/ps3 ad un televisore con risoluzione sd, ora con le nuove console a maggior ragione, visto tra l'altro che si parla di full hd e un downscaling della risoluzione non è il massimo.
Poi dai, quel mivar catodico va bene esserci affezionati, ma è ora di fare il grande salto. Ormai i led hanno una ottima resa e purtroppo i Mivar a led non si sono mai dimostrati competitivi.
La mivar tra l'altro chiude a fine anno e farà mobili da gennaio.
Ok patriottismo, ma c'è un limite.
mur19 Novembre 2013, 13:56 #7
Originariamente inviato da: qboy
ma non l'aveva già pubblicato tuo fratello sta notizia?


Non sei attento, nell'altra notizia si annunciava al mondo la scoperta del misterioso secondo processore di PS4 con 2 Gb (Gigabit e non Gigabyte) (cit.) a corredo, chiedendo a Sony un comunicato ufficiale in merito.

Poche ore dopo, il mistero è svelato: "[..]capacità di scaricare contenuti aggiuntivi dalla rete mentre il sistema è in condizioni di stand-by. Questo è consentito dalla presenza di un chip adibito esclusivamente a questa funzionalità[..]"

Ovviamente tutto era stato spiegato 10 giorni fa nel teardown ufficiale di Sony, ma questo è un misero dettaglio
pWi19 Novembre 2013, 13:59 #8
Originariamente inviato da: mur
Non sei attento, nell'altra notizia si annunciava al mondo la scoperta del misterioso secondo processore di PS4 con 2 Gb (Gigabit e non Gigabyte) (cit.) a corredo, chiedendo a Sony un comunicato ufficiale in merito.

Poche ore dopo, il mistero è svelato: "[..]capacità di scaricare contenuti aggiuntivi dalla rete mentre il sistema è in condizioni di stand-by. Questo è consentito dalla presenza di un chip adibito esclusivamente a questa funzionalità[..]"

Ovviamente tutto era stato spiegato 10 giorni fa nel teardown ufficiale di Sony, ma questo è un misero dettaglio


Sei tu che non sei attento e che lanci accuse a caso. Anche nell'altra notizia si è detto chiaramente che il processore aggiuntivo è adibito alle funzionalità di networking.
mur19 Novembre 2013, 14:05 #9
Originariamente inviato da: pWi
Sei tu che non sei attento e che lanci accuse a caso. Anche nell'altra notizia si è detto chiaramente che il processore aggiuntivo è adibito alle funzionalità di networking.


Accuse a caso? "Si è detto chiaramente"???

Cito:

Fra le novità abbiamo la presenza di un processore a basso consumo energetico e 2Gb (2 Gigabit e non Gigabyte) di SDRAM DDR3, per un quantitativo totale pari a 256MB. Il processore ausiliario è attualmente noto con il nome di SCEI CXD90025G, e si basa su architettura ARM, tuttavia Sony non ha rilasciato alcun comunicato ufficiale, né annunciato la presenza del chip, per cui non sappiamo molto sulle sue finalità.

In effetti potrebbero essere molteplici le destinazioni d'uso di un processore simile all'interno di un ecosistema complesso come può essere quello di una console da gioco dei tempi moderni, e le speculazioni esternate dalle varie community di giocatori in tutto il mondo mostrano alcune reali possibilità: dal momento che si tratta di un processore particolarmente efficiente, data l'architettura ARM, potrebbe essere destinato a svolgere funzioni in background, come i processi attivi anche in standby o i download.

Inoltre potrebbe essere utilizzato per la gestione dei DRM, o addirittura per allocare alcune risorse durante le feature di registrazione automatica del gameplay. Si è parlato anche della possibilità di gestire le transizioni dall'ambiente di gioco ad altre applicazioni, ed è probabile che serva per aiutare a preservare i progressi di gioco quando si passa ad altre applicazioni o menu della console. Un'altra funzionalità interessante potrebbe essere la gestione dei download e degli aggiornamenti di console e videogiochi quando la stessa si trova in strandby o addirittura spenta.
[..]
Ci aspettiamo nei prossimi giorni una risposta ufficiale da parte di Sony riguardo al processore SCEI CXD90025G

credo che bastino le frasi in neretto e un'occhiata ai video postati nei commenti per capire che

a) l'articolo è un epic fail clamoroso, visto che l'estensore lancia un alone di mistero su un componente la cui presenza e finalità sono note da giorni.
b) i tentativi di difendere l'indifendibile, se possibile, peggiorano ulteriormente le cose.

Buona continuazione
JohnnyD203619 Novembre 2013, 14:10 #10
Originariamente inviato da: pWi
Sei tu che non sei attento e che lanci accuse a caso. Anche nell'altra notizia si è detto chiaramente che il processore aggiuntivo è adibito alle funzionalità di networking.


cit: “In seguito ad un nuovo teardown di PS4 è stato trovato al suo interno un altro processore di potenza ridotta, LE CUI FUNZIONI RESTANO ATTUALMENTE IGNOTE”

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^