Infinity Ward: non ci interessa quante copie venderà Modern Warfare 3

Infinity Ward: non ci interessa quante copie venderà Modern Warfare 3

Robert Bowling si sbilancia, dichiarando che gli sviluppatori sono focalizzati esclusivamente sulla qualità finale di titolo, non su quante copie riuscirà a piazzare.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 14:17 nel canale Videogames
 

Secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori di Infinity Ward, il numero di vendite che realizzerà Modern Warfare 3 non rappresenta un dato importante. Il creative strategist Robert Bowling ha infatti spiegato che lo studio sarebbe felice anche nel caso in cui solamente tre persone dovessero giocare al nuovo capitolo di Call of Duty, se le stesse ammettessero di essersi divertite.

"Non ci interessano i dati di vendita, non ci curiamo della competizione e non ci preoccupiamo di battere nessuno", ha spiegato Bowling nel corso di un'intervista rilasciata a IGN. "Il nostro focus riguarda al 100% la realizzazione di un titolo che ameremo giocare, che ci faccia sentire fieri e che i nostri fan apprezzino".

"Per noi non è importante se ci sono tre persone che ci giocano, o 30 milioni. Se dovessero esserci anche solo tre persone a giocarci, divertendosi, avremmo fatto il nostro lavoro come si deve e saremmo felici".

Sarebbe interessante sapere cosa ne pensano i vertici di Activision, di tali dichiarazioni, specialmente con la concorrenza agguerrita di Battlefield 3 dietro l'angolo. Vi ricordiamo che Modern Warfare 3 è previsto per l'8 novembre su PC, PS3 e Xbox 360.

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gildo8822 Settembre 2011, 14:21 #1
"Per noi non è importante se ci sono tre persone che ci giocano, o 30 milioni. Se dovessero esserci anche solo tre persone a giocarci, divertendosi, avremmo fatto il nostro lavoro come si deve e saremmo felici".

Come no!
ice_v22 Settembre 2011, 14:32 #2
Non so perchè, ma questo attegiamento mi pare simile a quello delle multinazionali del tabacco: sono così convinti che la gente continuerà a comprare il loro prodotto a tutti i costi, che si possono tranquillamente permettere di pubblicizzare e ammettere che il prodotto fa male alla salute e che loro stessi saranno contenti se tutti smettessero di fumare...
Lino P22 Settembre 2011, 14:42 #3
io una news del genere mi rifiutierei anche di pubblicarla.
Ho capito che sta gente paga, però che cavolo.
VirtualFlyer22 Settembre 2011, 14:52 #4


pensavo fosse non ci interessa quante copie venderà bf3 (tanto noi ne venderemo il decuplo )
Glasses22 Settembre 2011, 14:53 #5
è divertente vedere questi tizi, capaci vendere 5 mappe riciclate come DLC a 15 euro a botta, dire che non gl'importa delle vendite.
]Rik`[22 Settembre 2011, 14:55 #6
questa dichiarazione credo che sia la banfata più grossa del 2011, come minimo
SimoxTa22 Settembre 2011, 15:01 #7
A loro non interessano le vendite, sono le vendite che si dimostrano interessanti (forse sarebbe più corretto usare "curiose" nonostante loro non innovino nulla da un titolo all'altro
Giustaf22 Settembre 2011, 15:13 #8
a loro non interessano le vendite come a me non interessa la figa....
tazok22 Settembre 2011, 15:24 #9
Originariamente inviato da: Giustaf
a loro non interessano le vendite come a me non interessa la figa....


ndrmcchtt49122 Settembre 2011, 15:25 #10
Sai cosa mi interessa a mè quante copie venderà MW3...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^