Indagine Epri rivela consumi diversi tra console di nuova generazione

Indagine Epri rivela consumi diversi tra console di nuova generazione

Nintendo Wii usa circa un sesto della potenza usata dalle altre due console di nuova generazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:08 nel canale Videogames
Nintendo
 

Il principale istituto di indagine sul consumo di energia elettrica degli Usa ha realizzato una nuova analisi sul consumo energetico delle console di nuova generazione. Electric Power Research Institute (EPRI) invita, infatti, gli acquirenti a valutare, oltre a feature e costi, anche il consumo energetico nel momento in cui si acquista un sistema del genere.

Secondo l'indagine Epri, Nintendo Wii consuma un sesto della potenza rispetto alle altre due console di nuova generazione in modalità attiva. "Abbiamo considerato solamente le tre console di nuova generazione, ma avremmo potuto inserire nell'analisi un maggior numero di sistemi. Anche se abbiamo esaminato solo tre sistemi, emergono comunque delle significative differenze nel consumo energetico", afferma Mark McGranaghan, vice president di Power Delivery & Utilization per EPRI. "Con la stagione natalizia ormai in corso, riteniamo che questo fattore sia da prendere in considerazione per gli acquisti".

Epri ha testato ogni sistema per un'ora usando il gioco EA Sports Madden NFL 11. Nintendo Wii ha usato una media di 13,7 watt; PlayStation 3 di 84,8 watt e XBox 360 di 87,9 watt.

"Naturalmente, ci sono tanti fattori da tenere in considerazione in quest'analisi. Ci sono console che offrono una migliore grafica, migliori performance e hanno lettori ottici che consumano di più e gli acquirenti valutano tutti questi elementi", puntualizza McGranaghan. "Migliore grafica offre il sistema e più consumi ci sono".

Continuando a leggere nel report di Epri, secondo un'analisi di Nielsen del 2006 circa il 75% delle console presenti negli Usa viene usato per una media di 5 ore e 45 minuti al giorno. In base a questi dati, un singolo Nintendo Wii consuma 29 chilowattore all'anno, similmente a una lampada fluorescente. PlayStation 3 consuma 178 chilowattore e XBox 360 consuma 184 chilowattore. Secondo Epri, si tratta di consumi superiori a quelli del Wii, ma comunque inferiori a un televisore al plasma, che invece consuma 242 chilowattore all'anno.

Epri, inoltre, puntualizza che le attuali versioni delle console di nuova generazione consumano meno delle prime versioni del day one. Nintendo Wii usava, infatti, 16,4 watt, PlayStation 3 usava 150,1 watt e XBox 360 usava 118,8 watt. Secondo Epri, inoltre, l'efficienza degli alimentatori esterni di Wii e XBox 360 è dell'80%, cifra superiore rispetto alla media degli altri prodotti dell'industria elettronica. Il test non è stato fatto su PS3, visto che la console di Sony ha un alimentatore interno.

"I consumatori sono diventati sempre più consapevoli di quanta elettricità consumano i loro elettrodomestici, sia in uso attivo che in modalità standby. Mentre la tendenza generale è verso l'elettronica più efficiente, questi test dimostrano chiaramente che se si è un consumatore consapevole si possono controllare con più attenzione questi parametri", conclude McGranaghan.

Fonte: Epri

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
spleen8121 Dicembre 2010, 09:26 #1

...nintendo wii??

Scusate cosa c'entra la nintendo wii con le console di nuova generazione?? Senza polemiche, il fatto che sia uscita nello stesso periodo delle altre due non la fa "di nuova generazione", del resto per ammissione di nintendo che dice di puntare ad un'esperienza di gioco diversa e anche per manifesta capacità tecnica, la wii non gestisce segnali in hd, men che meno grafica in rempo reale in hd, ovvio che consumi meno... ovvio che consumi quando le console della precedente generazione!
PhoEniX-VooDoo21 Dicembre 2010, 09:35 #2
qualcuno dica ai signori della Epri che la Wii non è un alternativa ne a PS3 ne a X360.

È come mettere a confronto un'utilitaria con un 1.2 da 85cv Categoria A con una BMW M5 ed una AUDI RS5 e poi dire che l'utilitaria consuma meno e magari giustificare il confronto dicendo che tutte e 3 servono per andare in giro???

certo che anche voi, che riportate ste notizione..
AlexSwitch21 Dicembre 2010, 09:35 #3
Perchè la Wii, che è di nuova generazione rispetto alla produzione Nintendo, ha venduto volumi pari, se non superiori in periodi passati, a quelli di PS3 e xBox 360.
cracker_pazzo21 Dicembre 2010, 09:35 #4
Beh se si paragona una 1.4 diesel con un 6.0 benzina grazie a sto cavolo che consumano di più...
Certe indagini mi sembrano proprio delle cavolate immani.
Ma c'è gente che paga anche a questi tizi per sparare queste perle di ovvietà? No perché potrei pensare di farmi assumere

EDIT: @ PhoEniX-VooDoo
come vedi abbiamo portato la stessa tipologia di esempio
AlexSwitch21 Dicembre 2010, 09:41 #5
Mi permetterei di di scrivere: " ovvietà una sega "!!! EPRI è una agenzia statale che deve studiare il consumo elettrico USA per quantità e qualità. Wii è una console di gioco tra le più diffuse, quindi rientra nel computo. Da notare, vera notizia riportata dall'articolo sull'indagine, come PS3 e xBox abbiano consistentemente abbattuto i consumi delle loro consolle a parità di potenza...
dotlinux21 Dicembre 2010, 09:51 #6
Con questa bufala dell'ambientalismo sono nate migliaia di enti/entità che oramai hanno finito gli argomenti.
Mparlav21 Dicembre 2010, 09:51 #7
Polemic mode ON:

il 75% degli utenti usa la console 5h 45m al giorno.
Diciamo che poi usa Facebook/Twitter per altre 2/3h, e tolte le biologiche ore di sonno, quand'è che pensa di farsi una vita e magari lavorare?

Polemic mode OFF
blackshard21 Dicembre 2010, 10:00 #8
Originariamente inviato da: dotlinux
Con questa bufala dell'ambientalismo sono nate migliaia di enti/entità che oramai hanno finito gli argomenti.


Bene! Bravo! Bis! http://www.youtube.com/watch?v=k0QQxV0isdk

Comunque 90 watt tutto compreso mi sambra abbastanza buono come consumo in generale. Certo i 15 watt scarsi della wii fanno sorridere, uno un attimo navigato si accorge che con 15 watt non ci fai molto... però almeno ci si diverte e pure parecchio!
PhoEniX-VooDoo21 Dicembre 2010, 10:00 #9
Originariamente inviato da: Mparlav
Polemic mode ON:

il 75% degli utenti usa la console 5h 45m al giorno.
Diciamo che poi usa Facebook/Twitter per altre 2/3h, e tolte le biologiche ore di sonno, quand'è che pensa di farsi una vita e magari lavorare?

Polemic mode OFF


secondo me una persona con un lavoro ed una vita anche solo marginalmente sociale non ha il tempo materiale di farsi quasi 6 ore di console al giorno..

ma se lo dice la Epri...
iaio21 Dicembre 2010, 10:04 #10
tutti dati scontati...unico dato che ha attirato la mia attenzione è:

il 75% dei possesori di console (cioè 3 persone su 4) usa la consolle per quasi 6 ore al giorno!

è un dato impressionante questo, si può tranquillamente ipotizzare la giornata tipo dii queste persone:

8 ore si lavora,
8 si dorme,
45/60 minuti si viaggia
1 ora si mangia
30 minuti si passano in bagno
quello che rimane davanti alla console!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^