In Star Wars Battlefront ci sarà la modalità che vedrà fronteggiare gli eroi contro i cattivi

In Star Wars Battlefront ci sarà la modalità che vedrà fronteggiare gli eroi contro i cattivi

DICE ha rivelato nuove modalità di gioco per l'ormai imminente Star Wars Battlefront.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:31 nel canale Videogames
Electronic ArtsStar Wars
 

Dopo aver annunciato che si potranno impersonare la Principessa Leila, Han Solo e l'Imperatore Palpatine DICE ha rivelato nuove modalità di gioco per l'attesissimo Star Wars Battlefront. Si tratta di Heroes vs. Villains, Battles e Training Missions.

Luke Star Wars Battlefront

Heroes vs. Villains è una modalità per 12 giocatori, divisi in due fazioni. Tre eroi affrontano tre cattivi, mentre il resto delle squadre (ovviamente di 6) è composto da soldati tradizionali. I match dovrebbero essere brevi e "intensi", come dice EA sul blog ufficiale.

Quando un eroe o un cattivo muoiono sul campo di battaglia, il giocatore tornerà a combattere nei panni di un soldato tradizionale della Ribellione o dell'Impero. L'obiettivo per le due fazioni è mantenere a fine partita il più alto numero di eroi possibile, il che spingerà le squadre a dover bilanciare opportunamente le fasi di attacco e di difesa.

Battles, invece, è una modalità di gioco che coinvolge unicamente due giocatori. Si tratta di un 1vs1 se si gioca contro un avversario umano, ma si può sfidare anche l'intelligenza artificiale. L'obiettivo è raccogliere dei "token" che il nemico ucciso lascia cadere al momento della morte, mentre vince il giocatore che per primo raggiunge i 100 punti. Più forte è uno dei due contendenti e più "token" lascerà cadere quando morirà. Esiste una variante di questa modalità, che si chiama Hero Battles, e che impone ai giocatori di impersonare un eroe o un cattivo. Insomma, Star Wars Battlefront permetterà di vivere dei duelli testa a testa come un Luke Skywalker contro Darth Vader.

Le Training Missions, invece, permetteranno ai giocatori meno esperti di apprendere i rudimenti del gioco. Faranno parte di questa modalità cinque differenti missioni che, ad esempio, permetteranno di padroneggiare gli X-Wing e i TIE Fighter, per poi non fare brutte figure quando si gioca in senso competitivo. Un'altra missione punta a insegnare come usare lo Snowspeeder su Hoth, mentre un'altra ancora permetterà di padroneggiare i poteri della Forza quando si interpreta Darth Vader. Le Training Missions si potranno giocare da soli, con un amico collegato su internet o in co-op locale via split screen.

Questa la lista completa delle modalità di gioco di Star Wars Battlefront annunciate finora: Walker Assault, Fighter Squadron, Supremacy, Cargo, Droid Run, Blast, Drop Zone, Heroes vs. Villains, Hero Hunt, Training Missions e Battles o Hero Battles.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^