In prova il seguito di Rise of Nations

In prova il seguito di Rise of Nations

Big Huge Games ha rilasciato il demo ufficiale di Rise of Nations: Rise of Legends, il seguito dell'ottimo strategico in tempo reale pubblicato nel maggio del 2003. Il demo offre unicamente la modalità single player.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:11 nel canale Videogames
 

Big Huge Games ha reso disponibile il demo ufficiale di Rise of Nations: Rise of Legends, ovvero il seguito di uno dei migliori strategici in tempo reale degli ultimi anni. Il demo in questione contiene unicamente la modalità single player, per una dimensione complessiva di 620 MB.

Contrariamente al predecessore, Rise of Legends comprende battaglie su larga scala in un tipo di ambientazione completamente rivista rispetto al passato. Infatti, il tutto sarà contestualizzato in un mondo fantasy che si ripercuoterà sia sugli ambienti che sulle stesse unità.

Rise of Nations: Rise of Legends

Big Huge Games intende quindi puntare decisamente sul fattore innovazione, discostando nettamente il gioco rispetto al predecessore. Questo non si rifletterà solamente sulle ambientazioni, ma anche sulla conformazione delle unità e sulle meccaniche di gioco. Del tutto inedito è il sistema di realizzazione degli edifici e quello che governa i bonus durante le partite skirmish e, quindi, multiplayer.

Dovremo prestare attenzione anche alla componente della raccolta delle risorse e a quella commerciale. Il fulcro di Rise of Legends consiste, però, in battaglie su larga scala, le quali coinvolgeranno un numero molto elevato di unità. Ciò si ripercuoterà anche sull'impatto visivo che il motore grafico riuscirà a garantire, il quale si preannuncia decisamente competitivo.

Rise of Nations: Rise of Legends

Il demo messo a disposizione oggi ha una dimensione di 620 MB e può essere scaricato seguendo questo link. Big Huge Games tiene a sottolineare che questo demo è basato su una versione ancora acerba di Rise of Legends e che, pertanto, non sono esclusi bug e lunghi tempi di caricamento. L'uscita della versione definitiva del gioco è prevista nel mese di maggio.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Murdorr03 Aprile 2006, 11:22 #1
Non ho mai giocato neppure al primo .
SirCam7703 Aprile 2006, 11:37 #2
Quindi se non ho capito male in 620MB ti scarichi il game completo in single player? Mo ce provo...
Hitman0403 Aprile 2006, 11:38 #3
Avrei qualcosa da ridire su "uno dei migliori strategici in tempo reale degli ultimi anni". Il gioco, oltre che ad essere penoso, non venne per niente ben accolto dalla comunità multiplayer e si rivelò un flop, mal progettato sia in single che in multi.
Hitman0403 Aprile 2006, 11:39 #4
@ Sircam77: è una demo che contiene solo il single, niente multiplayer, ma rimane comunque una versione dimostrativa.
Arthens03 Aprile 2006, 12:01 #5
Concordo con Hitman04, personalmente ritengo Rise of Nations uno degli acquisti peggiori della mia carriera di videogiocatore
Paganetor03 Aprile 2006, 12:11 #6
ma i requisiti minimi dove li trovo? sul sito c'è solo il download...
Rush03 Aprile 2006, 13:07 #7
Originariamente inviato da: Paganetor
ma i requisiti minimi dove li trovo? sul sito c'è solo il download...

Eccoli qui...

- Microsoft Windows® XP w/ Service Pack 2
- 1.4 GHz processor
- 512 GB RAM
- 64 MB (DX9/Shader compliant) video card


ma più che minimi secondo me sono minimali
Paganetor03 Aprile 2006, 13:40 #8
usti... allora sono fuori!

grazie
giopro03 Aprile 2006, 14:27 #9
Questa demo prevede solo due battaglie e, nella modalità campagna, solo due livelli. Non è il gioco completo in single player.
gianly198503 Aprile 2006, 16:05 #10
Originariamente inviato da: Hitman04
Avrei qualcosa da ridire su "uno dei migliori strategici in tempo reale degli ultimi anni". Il gioco, oltre che ad essere penoso, non venne per niente ben accolto dalla comunità multiplayer e si rivelò un flop, mal progettato sia in single che in multi.


Boh sono gusti, a me è sembrato carino rispetto a tanti mattoni che si vedono in giro, ed era molto gustoso imparare qual era la tecnica migliore per sfruttare le caratteristiche di ogni civiltà. Certo in singolo diventava un po' ripetitivo alla lunga (sono pochi i giochi che non soffrono di questa pecca), ma in lan mi sono fatto le migliori risate a massacrarci con mio fratello con tutto quel popò di roba sullo schermo!! Il casino era quando researchavi la tecnologia per la creazione istantanea delle unità

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^