Il survival Impact Winter uscirà su PC ad aprile

Il survival Impact Winter uscirà su PC ad aprile

Le versioni PlayStation 4 e Xbox One non saranno pronte prima della fine dell'anno.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
 

Bandai Namco ha annunciato che l’avventura di sopravvivenza Impact Winter sarà disponibile su PC, in formato esclusivamente digitale, a partire dal 12 aprile. Prenotando una copia del gioco si riceverà la colonna sonora ufficiale prodotta in esclusiva dal compositore Mitch Murder.

La storia di Impact Winter si svolge in un contesto post-apocalittico. In seguito alla collisione di un asteroide con la Terra, il mondo si è ridotto a una vasta distesa ghiacciata e desolata. A causa delle rigide temperature gli abitanti sono morti quasi tutti e non resta praticamente più nulla, ma una misteriosa trasmissione radio riaccende la speranza di sopravvivenza del protagonista, che dovrà cercare di superare i successivi trenta giorni.

Impact Winter permette di esplorare il Void nelle vesti di Jacob Solomon, un sopravvissuto al cataclisma che, dopo aver vagato a lungo per le distese di ghiaccio, si imbatte in una chiesa sepolta. Qui sono rifugiati altri quattro superstiti, in compagnia del loro robot AKO-LIGHT. Insieme formeranno una squadra che, a dispetto delle rigide condizioni atmosferiche, proverà a cacciare e a scovare provviste senza perdere d’occhio l’obiettivo primario, ovvero ridurre di attendere l'arrivo dei soccorsi.

Di seguito vi proponiamo un trailer. Il gioco arriverà anche su PlayStation 4 e Xbox One entro la fine dell’anno. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala10 Febbraio 2017, 09:56 #1
A vedere il trailer mi attira molto.
v1doc10 Febbraio 2017, 19:34 #2
Il trailer mi ha fatto molto ridere, quasi tutti gli essere umani sono morti per il freddo ma il protagonista se ne va in giro senza pantaloni

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^