Il programma completo di Blizzard alla GamesCom 2017

Il programma completo di Blizzard alla GamesCom 2017

Il team terrà una speciale video anteprima di tutti i contenuti giocabili dell’evento, che andrà in onda lunedì 21 agosto alle ore 18.00 sul canale ufficiale di YouTube

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:21 nel canale Videogames
Blizzard
 

La prossima settimana Blizzard sarà presente a Colonia per la GamesCom 2017, il principale evento europeo dedicato ai videogiochi che si svolgerà dal 22 al 26 agosto. Il team terrà una speciale video anteprima di tutti i contenuti giocabili dell’evento, che andrà in onda lunedì 21 agosto alle ore 18.00 sul canale ufficiale di YouTube.

Alle ore 18.00 di mercoledì 23 agosto lo studio di sviluppo salirà sul palco per la cerimonia di presentazione Blizzard, che verrà trasmessa in diretta a questo indirizzo.

Chi visiterà lo stand Blizzard nella Hall 7 della Koelnmesse potrà giocare con i nuovi contenuti di Overwatch, Hearthstone, World of Warcraft, Heroes of the Storm, StarCraft II, Starcraft: Remastered e Diablo III. Sul palco andranno in scena la gara di cosplay Blizzard e due performance dei Video Games Live, entrambe trasmesse in streaming sul sito ufficiale.

Overwatch sarà protagonista con la prima mondiale di un nuovo corto animato, che verrà presentato in diretta streaming il 23 agosto. Allo stand Blizzard sarà invece possibile provare con mano la nuova mappa. Per quanto riguarda Hearthstone, verranno mostrate in anteprima le nuove funzioni dei Fireside Gathering, dove potranno unire le forze in una nuovissima Rissa Fireside, un’incursione di gruppo contro il Re dei Lich. Venerdì 25 e sabato 26 agosto si svolgeranno le Hearthstone Global Games Finals, dove i migliori giocatori si sfideranno rappresentando il proprio Paese.

Nome immagine

I giocatori di World of Warcraft potranno provare le spedizioni dell’imminente patch 7.3. I dettagli dell’update saranno svelati sul palco della cerimonia di presentazione Blizzard. Inoltre le 12 migliori squadre d’arena si daranno battaglia nelle WoW European Championship Finals, da mercoledì a sabato, per una parte del montepremi da 100.000 dollari e la possibilità di prendere parte alle WoW Arena World Championship Finals della BlizzCon, a novembre.

Passando a Heroes of the Storm, allo stand Blizzard si potrà provare in prima persona il nuovo eroe. L’Heroes of the Storm Showdown vedrà sfidarsi membri di rilievo della community e professionisti in match amichevoli sul palco principale. Tra di loro, Team Liquid e Team expert mercoledì 23 agosto, e i celebri YouTuber tedeschi ApeCrime e PietSmiet venerdì 25 agosto.

Il nuovo comandante cooperativo di StarCraft II sarà giocabile per la prima volta allo stand Blizzard, dove sarà mostrato un video di anteprima, ma si potrà provare anche StarCraft: Remastered, recente modernizzazione del pluripremiato gioco strategico in tempo reale.

Chiude il programma Diablo III: i partecipanti alla GamesCom potranno guidare legioni di morti tornati in vita e padroneggiare le arti oscure grazie al pacchetto Ascesa del Negromante su PC e PlayStation 4.

Chi non avrà la possibilità di essere presente di persona potrà comunque godersi tutte le fasi salienti della manifestazione grazie agli streaming quotidiani pianificati sul sito ufficiale di Blizzard.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ingframin21 Agosto 2017, 09:55 #1
A quando Warcraft 4 e Starcraft 3? :'(
Nightingale21 Agosto 2017, 10:26 #2
Diablo 3 se lo filano proprio perché era brutto lasciarlo a casa eh...
polli07921 Agosto 2017, 10:53 #3
Originariamente inviato da: Nightingale
Diablo 3 se lo filano proprio perché era brutto lasciarlo a casa eh...


Considerando che hanno fatto un dlc da 15€ per una classe, diciamo che sono a corto di idee.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^