Il produttore cinematografico Lionsgate investe in Telltale Games

Il produttore cinematografico Lionsgate investe in Telltale Games

Una delle più rinomate compagnie di produzione cinematografica al mondo ha deciso di avviare un progetto con la software house specializzata in giochi basati sulla storia e a episodi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:31 nel canale Videogames
 

La software house con sede a San Rafael, in California, che ha già vinto diversi premi per i giochi basati sulle serie televisive The Walking Dead e Game of Thrones, lavorerà con Lionsgate su proprietà intellettuali originali.

Per Lionsgate l'accordo rappresenta una diversificazione rispetto al suo business tradizionale e l'approdo nel mondo dell'intrattenimento digitale. Come parte dell'accordo, che si vocifera del valore di circa 40 milioni di dollari, Jon Feltheimer, CEO di Lionsgate, entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Telltale.

The Walking Dead

Dal momento in cui Peter Levin è entrato a far parte del gruppo dirigenziale di Lionsgate, il noto produttore cinematografico ha raggiunto diversi accordi con vari protagonisti del mondo dell'intrattenimento digitale, come lo sviluppatore di mobile game Next Games, il produttore Kabam e lo studio di sviluppo di giochi per PC Starbreeze.

L'accordo con Telltale porterà alcuni brand di proprietà di Lionsgate e facenti parte dei mondi del cinema e della TV all'interno del settore videoludico, mentre alcuni talenti della casa di produzione collaboreranno con il team di sviluppo di Telltale per i prossimi progetti.

La serie The Walking Dead di Telltale ha venduto oltre 8,5 milioni di copie, ma anche i vari Game of Thrones, The Wolf Among Us e Tales from the Borderlands sono stati particolarmente ben accolti dalla critica del settore e dai giocatori.

"Telltale è uno dei team più bravi a narrare storie nel mondo dei videogiochi", ha detto Feltheimer in un comunicato. "La loro bravura nella creazione di giochi episodici guidati dalla storia, insieme ai nostri investimenti e alle potenziali opportunità messe a disposizione dai nostri contenuti premium, rafforzerà la loro capacità di offrire interessanti storie attraverso una vasta gamma di piattaforme".

Recentemente Telltale ha visto un avvicendamento per il ruolo di CEO della società, con Kevin Bruner che ha preso il posto di Dan Connors, il CEO di lunga data di Telltale.

"Oggi Lionsgate è una delle più innovative compagnie di creazione di contenuti", ha detto Bruner. "Per cui sono felice di dare il benvenuto a un dirigente esperto come Jon all'interno del nostro consiglio. "Lionsgate ha una grande esperienza nella produzione e nel marketing di film e di contenuti televisivi capaci di forgiare il settore. Questa partnership non solo irrobustirà la capacità di Telltale di creare giochi originali, ma anche di creare nuovi contenuti sulla base di serie televisive e film già esistenti".

Lionsgate, tra le altre, è produttrice della serie cinematografica Hunger Games.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^