Il PlayStation Network torna attivo

Il PlayStation Network torna attivo

Sony ha iniziato il processo di riaccensione progressiva dei servizi del PlayStation Network e di Qriocity. In Italia è adesso possibile giocare in multiplayer.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:10 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

PlayStation Network è finalmente funzionante: dopo 25 giorni il servizio online per i sistemi PlayStation è nuovamente attivo. Sony Computer Entertainment Europe, infatti, annuncia che è partita la fase di riaccensione progressiva dei vari strumenti legati al Psn. In Italia è adesso possibile giocare in multiplayer, con matchmaking funzionante.

Le cose che torneranno a funzionare per prime sono i servizi di login su PlayStation Network e Qriocity, il servizio per il download e il noleggio di film attivo nel Nord America, con la possibilità di resettare la password; il gioco online sia con PlayStation 3 che con PSP; il servizio di Video Delivery; Music Unlimited; l'accesso ai servizi di terze parti forniti tramite Psn come Netflix, Hulu, Vudu e MLB.tv; le liste amici, la chat e i Trofei; e PlayStation Home.

Come è noto, Sony ha spento i servizi legati al PlayStation Network e Qriocity lo scorso 20 aprile in seguito a un attacco al data center di San Diego. Ha ingaggiato diverse società di sicurezza informatica per garantire un nuovo strato di sicurezza ai suoi servizi e individuare le cause e i responsabili dell'attacco.

Nel nuovo comunicato stampa, Sony sostiene di aver fatto dei miglioramenti sostanziali per garantire la sicurezza dei dati. Ha aggiunto nuove e avanzate tecnologie di sicurezza, nuovi software per il monitoraggio e il test della vulnerabilità, migliorato il livello di criptazione dei dati e installato nuovi firewall. La compagnia ha adottato altre misure per la sicurezza dell'infrastruttura network come un nuovo sistema di avvertimento nel caso si verifichino attività non previste che possono concretizzarsi in una compromissione del network.

"Vorrei inviare il mio sincero rammarico per il disagio che questo incidente ha provocato e voglio ringraziare tutti voi per la pazienza che avete dimostrato nel periodo in cui abbiamo lavorato per il processo di restauro", sono le parole di Kazuo Hirai, presidente di Sony Computer Entertainment America. "Sappiamo che anche i clienti più fedeli sono stati frustrati da questo processo e sono ansiosi di utilizzare nuovamente i prodotti e servizi Sony. Stiamo adottando azioni aggressive a tutti i livelli per rispondere alle preoccupazioni che sono nate in seguito a questo incidente, e tiamo lavorando a tempo pieno per garantire la massima protezione possibile dei dati dei consumatori".

"Negli ultimi 18 mesi, abbiamo visto un drammatico aumento del volume di attacchi informatici, la loro raffinatezza e il loro impatto sulle imprese. Contrastare la criminalità richiede un nuovo tipo di approccio per la sicurezza che sia ben integrato, riduca l'esposizione al rischio e migliori l'efficienza", ha dichiarato Francis deSouza, Senior Vice President, Enterprise Security Group di Symantec. "Oggi gli attacchi di cyber crimine stanno dimostrando di essere più occulti, più mirati e meglio organizzati di quelli degli anni passati. In collaborazione con Sony in seguito ciò che è avvenuto al loro data center, stiamo valutando quali nuovi provvedimenti prendere".

La riattivazione di PlayStation Network sarà progressiva sia per quanto riguarda i servizi che verranno man mano ripristinati, sia attraverso le varie regioni. Sony si aspetta di avere il servizio online completamente funzionante entro la fine di maggio. Presto partirà il programma di ricompensa 'bentornato' sia per il Nord America che per l'Europa.

Insieme alla riattivazione è stato rilasciato anche l'aggiornamento del sistema operativo di PlayStation 3 v3.61, la cui installazione è obbligatoria. Sony ricorda che la password potrà essere cambiata solo sulla propria PS3 (o sulla PS3 sulla quale è stato attivato l'account Psn), come ulteriore livello di sicurezza. Se non è stato mai scaricato alcun contenuto usando l'account sulla console, un’email sarà inviata all’indirizzo usato come ID, associato all’account PSN usato per loggare la prima volta nel Psn. Quest’email conterrà un link che permetterà di cambiare la password: clickando sul link bisognerà poi seguire le istruzioni a schermo. Una volta cambiata la password sarà possibile accedere con il proprio account grazie alla nuova password.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Asterion16 Maggio 2011, 10:14 #1
A me risulta ancora non attivo.
BugoA7X16 Maggio 2011, 10:48 #2
Originariamente inviato da: Asterion
A me risulta ancora non attivo.


E' attivo, e' attivo, si sta un po assestando ma confermo che c'è.. ieri sera mi son fatto 2 belle partitine a Battlefield Bad Company 2! mi son quasi commosso..
djfix1316 Maggio 2011, 11:20 #3
...scusate...non vuole essere un flame inutile...ma veramente avete sentito così tanto la mancanza di questo servizio? io ho trovato mille altre cose da fare nel frattempo e mi sono reso conto di quanto tempo porti via questa storia del PSN.
MaXcore16 Maggio 2011, 11:24 #4
Originariamente inviato da: djfix13
...scusate...non vuole essere un flame inutile...ma veramente avete sentito così tanto la mancanza di questo servizio? io ho trovato mille altre cose da fare nel frattempo e mi sono reso conto di quanto tempo porti via questa storia del PSN.


per me non è flame, anzi condivido appieno quello che hai detto...
BugoA7X16 Maggio 2011, 11:34 #5
Originariamente inviato da: djfix13
...scusate...non vuole essere un flame inutile...ma veramente avete sentito così tanto la mancanza di questo servizio? io ho trovato mille altre cose da fare nel frattempo e mi sono reso conto di quanto tempo porti via questa storia del PSN.


Ho altro da fare si.. ma un conto è che ci sia il PSN e se voglio mi collego, un conto è che non ci sia e allora mi attacco! si chiama alternativa.. o scelta.. e più ce n'è, meglio è!
mantelvaviz16 Maggio 2011, 11:41 #6
Originariamente inviato da: djfix13
io ho trovato mille altre cose da fare nel frattempo


pensa che gli americani grazie al PSN down son riusciti a trovare il tempo di prendere bin laden (cit.)
Wonder16 Maggio 2011, 12:18 #7
Giocho 5 volte all'anno con la PS3 e mi ha rotto che a Pasqua, l'unica volta che ho acceso la PS3 il servizio non ci fosse impedendomi di giocare in multiplayer. E non ho potuto comprare canzoni nuove per singstar e gli amici si son dovuti accontentare di quelle che già avevo.
Nulla di tragico cmq
riporto16 Maggio 2011, 12:24 #8
Personalmente ho continuato a giocare come ho sempre fatto, questo x dire quanto me ne freghi del multiplayer online.
ghiltanas16 Maggio 2011, 12:37 #9
ok allora accendo e aggiorno, poi cambio password (anche se ormai...)
RAMsterdam16 Maggio 2011, 12:51 #10
Se sony è nelle mani di symantec siamo apposto allora

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^