Il nuovo Zelda e tutti gli annunci di Nintendo

Il nuovo Zelda e tutti gli annunci di Nintendo

Sono stati 40 minuti molto intensi quelli del Nintendo Direct di ieri sera: tanti nuovi annunci e le date di rilascio dei giochi più importanti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:48 nel canale Videogames
Nintendo
 

Lo si sapeva, niente conferenza in grande stile per Nintendo quest'anno come, peraltro, era successo anche per la scorsa edizione dell'E3. La grande N ha ripiegato sul solito Nintendo Direct, infarcito da tantissimi annunci di nuovi titoli e delle date di rilascio dei giochi per Wii U e 3DS più importanti. Uno spettacolo godibile, con tanti ospiti e quella comicità tipicamente orientale, però privo del pubblico e dell'enfasi che hanno avuto gli altri media briefing.

Fra i momenti più significativi dello spettacolo gli annunci delle date di rilascio di Hyrule Warriors, Bayonetta 2 e Super Smash Bros 3DS. E il primo sguardo agli Amiibo, le action figure alla base della nuova piattaforma Nfc di Nintendo, e all'attesissimo The Legend of Zelda per Wii U.

Hyrule Warriors è lo spin-off della nota serie di picchiaduro Dynasty Warriors a tema Zelda, ovvero riproducente personaggi e scenari che i fan della celebre serie di giochi di ruolo d'azione conoscono bene. Il gioco è sviluppato da Tecmo Koei e Team Ninja e uscirà il 26 settembre, secondo quanto ha annunciato Nintendo in occasione del suo evento digitale per l'E3. Zelda e Midna saranno due personaggi giocabili in Hyrule Warriors, che accoglierà tra gli altri anche match co-op all'interno dei quali un giocatore guarderà la TV e l'altro interagirà tramite il GamePad di Wii U.

Quello che prima era conosciuto come X, al Digital Event è diventato Xenoblade Chronicles X. È l'attesissimo, per tutti i fan di giochi di ruolo tradizionali, nuovo titolo di Monolith Soft, previsto per il 2015. Una terribile guerra intergalattica ha lasciato solo una manciata di sopravvissuti, che cercano di sopravvivere in un ambiente ostile ma bellissimo. I giocatori dovranno affrontare battaglie contro creature di tutte le forme e dimensioni all'interno di un sistema di combattimento simile a quello di Xenoblade Chronicles per Wii. Il vasto mondo di gioco è poi esplorabile con l'ausilio di mech, mentre i personaggi possono migliorare in tanti aspetti affinando le abilità delle rispettive classi di appartenenza. Sarà possibile personalizzare qualsiasi aspetto estetico dei personaggi, come la forma, l'altezza, la voce, i tatuaggi, il colore della pelle, le magie.

Mario Maker per Wii U, invece, permetterà ai fan di costruirsi da soli i classici livelli di gioco della tradizione Mario. Il touchscreen verrà sfruttato per piazzare i blocchi, i nemici, le monete e i power-up, con il giocatore che potrà modificare i livelli di gioco al volo. Non mancherà, poi, un'opzione per passare dallo stile grafico dei Mario classici a quello dei giochi della serie più moderni come New Super Mario Bros U. Ci saranno anche power-up esclusivi come un Super Fungo che renderà Mario più alto e più magro.

È stato poi annunciato che Bayonetta 2 uscirà ad ottobre, con un'edizione speciale che include il titolo Bayonetta originale. Quest'ultimo era uscito originariamente nell'ottobre del 2009 nei soli formati PlayStation 3 e Xbox 360. Bayonetta 2 confermerà i rapidissimi ritmi di gioco tipici di questa serie, e introdurrà nuove armi, come un arco con frecce velenose chiamato Kafka, e le due katana Rakshasa.

Chi ama i funghi antropomorfi Toad sarà felice dell'annuncio di Captain Toad Treasure Tracker, un puzzle game per Wii U il cui concept richiama le missioni facoltative di Super Mario 3D World. In quel gioco, infatti, bisognava individuare un passaggio sicuro per arrivare al punto finale del livello di gioco, il tutto utilizzando il GamePad in modi unici per sbloccare le porte e i percorsi. Secondo il seguente trailer, i livelli sono completamente nuovi e, in molti casi, molto più complessi di quelli di Super Mario 3D World. Il rilascio è previsto per la stagione natalizia 2014.

È stato annunciato anche Mario Party 10, in cui Mario e compagni portano i minigiochi del Regno dei Funghi su Wii U, inclusa una nuova modalità multiplayer per cinque giocatori.

Super Smash Bros. 3DS uscirà, invece, il 3 ottobre, mentre la versione per Wii U nel corso della stagione natalizia. Il gioco permetterà ai giocatori di combattere con i personaggi Mii, che sono stati ridisegnati appositamente per questo gioco. C'è una classe di combattenti senza armi e un'altra di maestri d'arma, le quali si aggiungono alla classe di personaggi che usano armi da fuoco. I personaggi avranno anche quattro mosse speciali provenienti da dodici combattenti iconici.

Nintendo ha poi rivelato la linea di giocattoli Amiibo, i quali saranno alla base della piattaforma Nfc precedentemente annunciata. Molto simili alle action figure di Skylanders e di Disney Infinity, gli Amiibo permettono di importare i personaggi Nintendo all'interno del gioco. In Super Smash Bros per console domestica, ad esempio, i giocatori potranno importare i personaggi e salvare le statistiche e gli stili di combattimento all'interno dell'action.

Anche Mario Kart 8 supporterà gli Amiibo, ma questo supporto verrà dettagliato in un secondo momento. Come noto, Wii U integra fin dal lancio la funzionalità di lettura e scrittura Nfc, mentre il supporto a questa tecnologia verrà aggiunto in 3DS nel corso del 2015.

Ma l'annuncio più atteso è stato ovviamente quello del nuovo The Legend of Zelda, già anticipato a più riprese dai rumor. Durante il Direct Digital sono state mostrate per la prima volta le immagini di gioco, con un Link vestito di blu che cerca di fuggire da una creatura che ricorda un Octorok.

Eiji Aonuma, game director di The Legend of Zelda, ha parlato della sua visione sulla serie prima di mostrare il trailer. Se i precedenti giochi 3D della serie come Wind Waker hanno dato l'impressione di grandezza per il mondo di gioco, il nuovo titolo per Wii U offrirà un universo di gioco enorme e tentacolare. La nuova Hyrule che si vede nel trailer può essere interamente percorsa da Link, il quale può raggiungere anche le montagne che si vedono in lontananza. Nintendo non ha ancora annunciato il nome definitivo del gioco, ma ha detto che uscirà nel 2015.

Forse ha sorpreso ancora di più l'annuncio di Shigeru Miyamoto, il quale sta lavorando su un nuovo Star Fox per Wii U. "Inizialmente abbiamo cominciato a lavorare in un gruppo ristretto di persone su Wii. Abbiamo sperimentato per circa sei anni, ma alla fine non siamo riusciti a trovare un'idea veramente valida per il Wii", ha detto Miyamoto. "Ci siamo poi spostati sul Wii U, utilizzando parte di quegli asset, ed è da 6 o 10 mesi che stiamo portando avanti questo progetto".

Sebbene Nintendo non abbia mostrato nulla del nuovo Star Fox nel corso del suo Nintendo Direct, è noto che i giocatori controlleranno l'Arwing servendosi degli stick analogici del GamePad, mentre prenderanno la mira e spareranno tramite i controlli di movimento. La nave spaziale, poi, si trasformerà in un carroarmato per le battaglie terrestri.

Il team di Miyamoto ha poi creato una nuova modalità per due giocatori: mentre uno dei due continuerà a gestire un elicottero, il secondo potrà scendere a terra con un robot per raccogliere risorse e uccidere i nemici. Servirà, comunque, almeno un anno per poter giocare la versione finale di Star Fox.

"Invece di un unico grande titolo, potremo rilasciare il gioco a episodi, ognuno dei quali contenente una missione", ha detto Miyamoto. "Se fino a oggi la serie Star Fox può essere paragonata a una serie di film, con la nuova versione diventerà più simile a un telefilm".

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Unrealizer11 Giugno 2014, 10:41 #1
e Metroid niente?
emilianononparla11 Giugno 2014, 12:56 #2
Bayonetta rimane uno degli Action migliori che ho giocato in 30 anni di videogiochi.
cerbert11 Giugno 2014, 13:44 #3
con Bayonetta 2 (il primo fu CAPOLAVORO!) e Xenoblade Chronicles X la Wii-U mi ha appena mandato una testa di cavallo con su scritto COMPRAMI!!

E, al momento, di tutti i titoli che ho visto delle anteprime E3, questi sono gli unici che mi dicono qualcosa... anzi no, c'è anche "Super Ultra Dead Rising 3 Arcade Remix Hyper Edition EX Plus Alpha"... (quelli della Capcom si sono svelati per gli allegri trolloni che sono! )

Originariamente inviato da: Unrealizer
e Metroid niente?


beh... c'è il cosplay che ne fa Bayonetta, se ti accontenti...
_ccna11 Giugno 2014, 14:44 #4
Nintendo ormai è morta
Avatar011 Giugno 2014, 15:49 #5
PEGI 3

Penso di non averlo mai sentito prima

Nintendo PUO'

Peraltro il gioco (su Toad) mi sembra molto carino.

Le esclusive andrebbero abolite , VOGLIO xenoblade e bayonetta

Zelda strizza l' occhio a Dynasty warriors , graficamente è un passo indietro allucinante rispetto ai tech demo di lancio della WiiU

PS: Ho riletto bene; per fortuna è il contrario, mi stavo già preoccupando. Ora capisco perché, anche graficamente, fa' cakkare.

RIgirando la frittata, non mi stupirei se uscisse fuori il miglior Dynasty warriors di sempre

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^