Il nuovo titolo di Ready at Dawn sarà svelato la prossima settimana

Il nuovo titolo di Ready at Dawn sarà svelato la prossima settimana

Lo studio guidato da Andrea Pessino si appresta a svelare un nuovo progetto, questa volta pubblicato da GameStop.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
 

Ready at Dawn, team responsabile dello sviluppo di The Order: 1886, annuncerà un nuovo progetto la prossima settimana. La conferma non proviene dai canali ufficiali della software house, ma dai vertici del rivenditore GameStop. Il COO Tony Bartel ha reso nota l'informazione durante una recente conferenza con gli investitori, dedicata ai risultati finanziari del primo trimestre.

Il prossimo gioco di Ready at Dawn sarà infatti pubblicato dall’etichetta GameTrust, società satellite di GameStop impegnata esclusivamente nell'attività di publishing.

Nome immagine

GameStop aveva effettuato l'annuncio nello scorso mese di aprile, dopo aver confermato gli accordi con alcuni studi di sviluppo, tra i quali Ready at Dawn, Insomniac Games, FrozenByte e Tequila Works. L’azienda è al lavoro per estendere il più possibile il proprio portfolio e sta discutendo con una ventina di altri sviluppatori, sebbene allo stato attuale non siano ancora state annunciate nuove partnership. Il primo progetto confermato è stato Song of the Deep di Insomniac Games, interessante metroidvania previsto su PlayStation 4, Xbox One e PC quest’estate.

“Il nostro focus saranno le console, il PC e la VR e ci stiamo concentrando su quel nucleo di titoli che solitamente è ignorato nel mondo del publishing, si tratta di quei progetti che arrivano fino a 15 milioni di dollari di budget. Sono quelli che noi chiamiamo gli indie games tripla A dell’industria. Sono per lo più progetti ideali per i quali gli studi non hanno mai ricevuto supporto, dal momento che si tratta di prodotti più piccoli”, aveva dichiarato Mark Stanley, vice presidente dello sviluppo interno e della diversificazione di GameStop.

Rimaniamo pertanto in attesa di capire quali direzioni intraprenderà lo studio guidato da Andrea Pessino, specialmente dopo le critiche ricevute lo scorso anno, in seguito all'uscita di The Order: 1886 .

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox227 Maggio 2016, 17:25 #1
pare sia un progetto minore, niente robe tipo 1886

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^