Il nuovo Need for Speed non sarà giocabile offline

Il nuovo Need for Speed non sarà giocabile offline

Non ci sono ancora comunicazioni ufficiali in proposito, ma sembra che, nonostante la natura single player, non sarà possibile giocare offline il Need for Speed appena annunciato.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:13 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

Secondo quanto emerge dal profilo Twitter del nuovo Need for Speed, annunciato ufficialmente da pochi giorni, sembra che il gioco, sebbene conservi una modalità single player, non sia accessibile con sistemi non collegati a internet.

Need for Speed

"NFS richiederà una connessione a internet, ma i benefici saranno consistenti", si legge su Twitter. "Più ricompense e un'esperienza migliore insieme agli amici". Sostanzialmente il supporto a internet, secondo le promesse EA, permetterà di essere parte della storia che gli amici vivono in Need for Speed.

"Forniremo maggiori dettagli sulle modalità di gioco in futuro, ma il single player è supportato", si legge ancora. Al momento non è quindi possibile sbilanciarsi sugli equilibri tra parte multiplayer e parte sigle player.

Ovviamente, dopo aver letto questa news a molti tornerà in mente cosa è successo al lancio di SimCity, un gioco prevalentemente single player ma che richiedeva la connessione a internet permanente. In quel caso la presenza del supporto online poteva avere un senso, ma i malfunzionamenti dei server EA al lancio resero l'esperienza dei giocatori particolarmente traumatica, e questo portò al proliferarsi delle segnalazioni e delle proteste contro EA e Maxis.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sopress01 Giugno 2015, 09:22 #1
Allora dico... che EA contribuisca a contrastare il digital divide!!!!!
WarDuck01 Giugno 2015, 09:30 #2
Originariamente inviato da: sopress
Allora dico... che EA contribuisca a contrastare il digital divide!!!!!


E che eviti porting fatti ad minchiam e limiti ridicoli sulle versioni PC (vedi cap a 30fps e slow down agghiaccianti con NFS Rivals).
Riccardo8201 Giugno 2015, 09:31 #3
volgio che al lancio i server ea siano attaccati e che il servizio vada offline per 2 3 giorni...

si mertano solo questo..

KappaEA01 Giugno 2015, 09:32 #4
Suvvia, è una buona notizia!
Fail della prima settimana = diminuzione del prezzo dopo il primo mese.
Ci fanno un favore
Lino P01 Giugno 2015, 10:18 #5
non ci credo neppure se lo vedo al day one. Troppo limitante.
Una cagata simile, solo annunciata, anche se poi ritirata, è costata a microsoft il lancio di x box one; e col tutto il divide che abbiamo c'è ancora chi si lancia contro questi boomerang? Mah.
WarDuck01 Giugno 2015, 10:46 #6
Originariamente inviato da: Lino P
non ci credo neppure se lo vedo al day one. Troppo limitante.
Una cagata simile, solo annunciata, anche se poi ritirata, è costata a microsoft il lancio di x box one; e col tutto il divide che abbiamo c'è ancora chi si lancia contro questi boomerang? Mah.


Più che questione di divide (che non so quanto sia sentito in altri paesi) è una questione di principio.

Se voglio giocare in single player, devo poterlo fare senza essere connesso.
Thehacker6601 Giugno 2015, 10:49 #7
Originariamente inviato da: Lino P
non ci credo neppure se lo vedo al day one. Troppo limitante.
Una cagata simile, solo annunciata, anche se poi ritirata, è costata a microsoft il lancio di x box one.


Ricordati che stiamo parlando di EA. Guarda cosa ha fatto con The Sims.

Anche quello è online only, lo hanno "gambizzato" e stanno vendendo ciò che hanno tolto dal gioco base come DLC, eppure ha fatto record di vendite.

La gente non impara mai, si lamenta e basta.
polli07901 Giugno 2015, 10:49 #8
L'online sempre richiesto poi può portare a ulteriori problemi, se non vanno i server che si fa?Se c'è troppa gente collegata e si creano code?

Il vantaggio invece quale sarebbe?

Comunque dalla EA non c'è poi da stupirsi molto.
Lino P01 Giugno 2015, 11:05 #9
Originariamente inviato da: polli079
L'online sempre richiesto poi può portare a ulteriori problemi, se non vanno i server che si fa?Se c'è troppa gente collegata e si creano code?

Il vantaggio invece quale sarebbe?

Comunque dalla EA non c'è poi da stupirsi molto.


il vantaggio sarebbe quello di sbatterti difronte altre funzionalità, che ti stuzzicano, ma per goderne appieno, ed andare oltre il single, devi abbonarti per l'online, almeno lato console.
devilred01 Giugno 2015, 11:23 #10
Originariamente inviato da: Lino P
non ci credo neppure se lo vedo al day one. Troppo limitante.
Una cagata simile, solo annunciata, anche se poi ritirata, è costata a microsoft il lancio di x box one; e col tutto il divide che abbiamo c'è ancora chi si lancia contro questi boomerang? Mah.


scusami, ma sembra di capire che sai tutto, hai per caso i dati di quanta gente in italia giochi online su pc e console!!? perche' credo proprio che microsoft cosi come sony caghi veramente vicino allo zero l'italia. sai, al mondo non esiste sono l'italia " per fortuna "

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^