Il nuovo gioco Pokémon per Wii U sarà il primo a supportare la tecnologia Nfc

Il nuovo gioco Pokémon per Wii U sarà il primo a supportare la tecnologia Nfc

Permetterà di collezionare delle action figure e di farne lo scan per usare i personaggi associati all'interno del gioco.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:48 nel canale Videogames
Wii UNintendo
 

Pokémon Rumble U sarà lanciato in Giappone il prossimo 24 aprile, e sarà il primo gioco a sfruttare la tecnologia Nfc di Wii U. I giocatori potranno acquistare delle action figure e importare all'interno del gioco i personaggi associati, il tutto sfruttando il lettore Nfc interno al GamePad di Wii U.

Pokémon Rumble U

Il gioco verrà venduto a 1.800 yen (circa 14 euro), mentre al lancio saranno disponibili anche sette action figure. Ognuna di queste riprodurrà uno dei Pokémon e costerà 200 yen (1,6 euro).

I giocatori dovranno recuperare i Pokémon e riportarli al negozio di giocattoli, mentre dovranno affrontare diversi boss come Chandelure. Al momento non è stata indicata una possibile data di rilascio per il mercato occidentale.

"Qualunque dei possessori di Wii U può trarre vantaggi dalla tecnologia Nfc", ha detto qualche giorno fa Shigeru Miyamoto. "Speriamo di potervi mostrare qualcosa di concreto a breve sul tipo di uso che si può fare di questa tecnologia con Wii U".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^