Il nuovo Call of Duty e Rainbow Six Vegas solo su console

Il nuovo Call of Duty e Rainbow Six Vegas solo su console

Gli ultimi episodi di due serie tradizionalmente legate al mondo PC faranno la loro comparsa solamente sulle console di nuova generazione.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:46 nel canale Videogames
Call of Duty
 

Raggruppiamo in un'unica news due inquietanti novità per il pubblico legato al mondo dei videogiochi su PC. Secondo fonti ufficiali, infatti, sia il nuovo Call of Duty che Rainbow Six Vegas non saranno lanciati su piattaforma PC, ma solamente sulle console di nuova generazione.

Come abbiamo riportato in questa news già si è vociferato dell'esistenza di nuovi progetti legati alla serie Call of Duty. Activision e Infinity Ward non hanno mai confermato nulla di queste indiscrezioni in via ufficiale, ma all'ultima conferenza di Activision il CEO Bobby Kotick ha fatto riferimento proprio al prossimo Call of Duty.

Questo sarà lanciato tra l'ottobre e il dicembre del 2006 e non sarà un prodotto PC, ma esclusivamente destinato alle console di nuova generazione. Tuttavia, bisogna considerare che non si tratta dell'effettivo Call of Duty 3 realizzato da Infinity Ward, ma semplicemente di uno spin-off sulla scia di prodotti come Call of Duty: Big Red One e Call of Duty: Finest Hour, sviluppati rispettivamente da Treyarch e Spark Interactive. Il nuovo progetto di Infinity Ward, invece, dovrebbe essere svelato nelle prossime settimane.

Quanto a Rainbow Six Vegas, sono nate diverse speculazioni in seguito al rilascio del line-up E3 di Ubisoft, avvenuto ieri. Ubisoft prevede, infatti, il rilascio del gioco solamente sulle console di nuova generazione, glissando la versione PC e quelle destinate alle console di vecchia generazione. Sembrerebbe, insomma, ripetersi quanto avvenuto con il recente Ghost Recon Advanced Warfighter.

Quest'ultimo, infatti, è stato pubblicato in versione PC a distanza di qualche mese rispetto alle edizioni console. Per di più, se da una parte ha riscosso lusinghieri consensi sull'unica console di nuova generazione su cui è stato rilasciato (XBox 360), ha deluso nelle versioni XBox e PlayStation 2: fatto che lascia intuire il perché dell'accantonamento delle versioni per le console di vecchia generazione.

54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jpjcssource05 Maggio 2006, 16:55 #1
Quanto ho letto Call of duty stavo già iniziando ad imprecare, per fortuna che era solo uno spin off consolaro , se avessero messo call of duty 3 solo per console mi sarebbe dispiaciuto parecchio .

Riguardo a rainbow six spero che ci ripensino
Redvex05 Maggio 2006, 17:02 #2
Io ripeto ancora che è impossibile giocare degnamente un fps su console...
maxfl05 Maggio 2006, 17:05 #3
Originariamente inviato da: jpjcssource
Quanto ho letto Call of duty stavo già iniziando ad imprecare, per fortuna che era solo uno spin off consolaro , se avessero messo call of duty 3 solo per console mi sarebbe dispiaciuto parecchio .

Riguardo a rainbow six spero che ci ripensino


Speriamo che si limitino solo agli spin off; questa tendenza a fare tutto per console è veramente triste
sonountoro05 Maggio 2006, 17:09 #4

Mah...

Speriamo si mettano a sfruttare a dovere i 2 thread per ciascuno dei 3 core dell'XBOX360; tagliando apparentemente la programmazione su PC, gli sviluppatori non avranno più scuse per trascurare la potenza delle nuove console.
Ma è anche vero che i kit di sviluppo per XBOX360 sono unificati a quelli PC, quindi è molto probabile si tratti solo di esclusive temporali, dopo qualche mese arriveranno i porting per PC.
link 8205 Maggio 2006, 17:31 #5
secondo me' questi giochi prima devono uscire su pc e poi sulle varie console
Goku^9005 Maggio 2006, 17:46 #6
Ma come si fa a giocare a un gioco fps con la console??con il joystic??speriamo che esca anche per pc (sopratutto call of duty).
DevilsAdvocate05 Maggio 2006, 17:58 #7
In effetti se smettono di far giochi su PC, voglio vedere dopo quale sara' il buon
motivo per non passare a Linux anche per gli utenti home (le pubbliche
amministrazioni e l'aviazione americana gia' stanno migrando)....
coschizza05 Maggio 2006, 17:59 #8
Originariamente inviato da: Goku^90
Ma come si fa a giocare a un gioco fps con la console??con il joystic??speriamo che esca anche per pc (sopratutto call of duty).


si muovono le levette e si premono i tasti, diverso dal pc ma divertente uguale, pensa che io utilizzatore di console oramai da 6 anni ho comprato FPS solo per console perche giocarci sul pc mi era passato la voglia (con tastiera e mouse) è solo una questione di abitudine.

anche call of duty 2 l'ho finito 3 volte di fila sulla 360 nelle 3 difficolta sempre crescienti e poi l'ho preso sul pc ma sono talmente abituato a giocarci su console che l'o venduto prima di arrivare alla metà, questione di fealing
coschizza05 Maggio 2006, 18:08 #9
Originariamente inviato da: DevilsAdvocate
In effetti se smettono di far giochi su PC, voglio vedere dopo quale sara' il buon
motivo per non passare a Linux anche per gli utenti home (le pubbliche
amministrazioni e l'aviazione americana gia' stanno migrando)....


la MS ovviamente non vuole che il mercato PC venga abbandonato anzi spinge proprio in maniera opposta.
sta di fatto che il mercato PC è comunque molto piu piccolo del mercato console , siamo circa a 70% console e 30% pc dove ogni sistema ha alcuni generi di nicchia che non vengono proposti su entrambe piattaforme.

le pubbliche amministrazioni in italia non stanno migrando minimamente, anzi l'opposto, io ci lavoro dentro da sempre e devo dire che quel poco di linux o unix che esisteva con gli anni sta passando a sistemi MS (e io dico perfortuna perche vedo come venivano gestiti)
Nenco05 Maggio 2006, 18:55 #10
Confermo che gli fps su console non hanno niente da invidiare alle controparti su pc, specialmente per quanto riguarda i controlli.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^