Il mercato del PC gaming varrà 35 miliardi di dollari entro il 2018

Il mercato del PC gaming varrà 35 miliardi di dollari entro il 2018

Ricordate che si diceva che il mondo del PC gaming fosse a un passo dalla morte? Bene, i nuovi dati DFC Intelligence potrebbero convincere anche gli scettici più convinti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
 

Il PC gaming è forte ed è in crescita, grazie soprattutto alle ottime rese di giochi free-to-play come League of Legends e World of Tanks. Ma anche il fenomeno degli e-sports è di aiuto. Sono le conclusioni che emergono dal nuovo studio della Open Gaming Alliance, basato su dati DFC Intelligence.

La Open Gaming Alliance, che ha preso il posto della PC Gaming Alliance nel luglio 2014, afferma che il mercato del PC Gaming è destinato a crescere dai 26 miliardi di dollari del 2014 fino ai 35 miliardi di dollari del 2018.

"Negli anni passati la crescita del settore PC è stata possibile grazie all'adozione della piattaforma soprattutto in Asia", dice l'analista David Cole di DFC. "Ora registriamo un potenziale di 86 milioni di giocatori PC fuori dall'Asia. Questi consumatori guidano la spesa non solo nel software, ma anche relativamente all'hardware PC, acquistando costose configurazioni per giocare, vedere e registrare il gameplay".

Allo stesso tempo, Oga si aspetta che le vendite di PS4 e Xbox One toccheranno l'apice nel 2018, mentre successivamente cominceranno a scemare, visto che le due console a quel punto entreranno nella seconda parte dei rispettivi cicli vitali. La crescita del mercato PC si rivela quindi determinante per tamponare l'altrimenti stagionalità conferita a tutto il settore dagli alti e bassi del mercato console.

Dal grafico in questa pagina potete comunque verificare come, da dati Oga, il mercato PC sia costantemente in vantaggio rispetto a quello console per i prossimi anni in termini di unità vendute.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Klontz04 Marzo 2015, 10:15 #1
La futura crescita delle console, la vedo un pò troppo ottimistica, il trend attuale è negativo, perché mai dovrebbe diventare positivo nel breve periodo ?!
Considando inoltre che il trand degli altri dispositivi è positivo e che nel mondo console non mi pare ci siano novità che facciano sperare in una ripresa del mercato.
bobafetthotmail04 Marzo 2015, 10:51 #2
Ottimo, posso iniziare a dire che il console gaming sta morendo.
ice_v04 Marzo 2015, 12:45 #3
Originariamente inviato da: Klontz
La futura crescita delle console, la vedo un pò troppo ottimistica, il trend attuale è negativo, perché mai dovrebbe diventare positivo nel breve periodo ?!
Considando inoltre che il trand degli altri dispositivi è positivo e che nel mondo console non mi pare ci siano novità che facciano sperare in una ripresa del mercato.


Forse considerano l'imminente introduzione delle periferiche come Morpheous o altri dispositivi VR come tecnologia importante/trainante...anche se la cosa vale praticamente solo per la PS4 nel preve/imminente periodo, dato che l'hololens di M$ è solo un concept, e Nintendo su quel fronte ha praticamente zero...Ma anche se così fosse IMHO appena arriverà Oculus Rift, eclisserà qualsiasi gadget VR o tech che una console possa offrire, aumentando ulteriormente il gap con le console.
hek04 Marzo 2015, 23:32 #4
ah ma c'è ancora gente che gioca col pc?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^