Il lancio di PlayStation 3 in Giappone

Il lancio di PlayStation 3 in Giappone

PlayStation 3 è finalmente disponibile in Giappone, dove un'attesa interminabile ha premiato una minima parte dei fan della console di nuova generazione di Sony.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:28 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 
Ore e ore di attesa, gente proveniente da ogni parte del mondo, un'ansia indescrivibile per entrare in possesso di una apparentemente semplice macchina per videogiochi. E' sorprendente, ma contemporaneamente terribilmente affascinante, la passione che i videogiochi e la tecnologia riescono a dare.

Insomma, sabato scorso è avvenuto il lancio di PlayStation 3 in Giappone. Se da un lato l'interminabile fila che gli acquirenti giapponesi (e non solo) hanno sostenuto per entrare in possesso della console può risultare languida, dall'altro evidenzia l'amore per i videogiochi e per la console di riferimento della nazione.

Lancio PlayStation 3

E' stata necessaria un'intera nottata di attesa per avere il proprio turno e poter mettere finalmente le mani sulla console. Sette-otto ore si sono rivelate il minimo indispensabile. Tuttavia, ben pochi di coloro che hanno atteso tanto a lungo sono stati ricompensati: già alle 9 del mattino pochissimi negozi avevano a disposizione delle unità della console.

Questa testimonianza di uno degli acquirenti del day one di PlayStation 3 può rendere l'idea di quelle ore:

Sto cercando tre-quattro persone per dormire in tenda con me. Pagherò 150 dollari in contanti se aspettate in fila con me. Vi darò i soldi per comprare PlayStation 3 e i 150 dollari che ho promesso.

Lancio PlayStation 3

In attesa del lancio negli Stati Uniti, previsto per il prossimo venerdì e i cui esiti sicuramente non differiranno in maniera sostanziale da quanto avvenuto in Giappone, questa prova di affetto dai propri clienti rappresenta certamente il vertice massimo per Sony dal momento in cui la console è stata annunciata. Sono, infatti, ormai noti i problemi di produzione che il colosso giapponese ha dovuto affrontare, a cui si aggiungono i risultati mediocri di una campagna pubblicitaria che altri, vedi Nintendo e Microsoft, hanno affrontato in maniera più decisa.

Per corroborare la febbre su PlayStation 3, Sony ha rilasciato su internet in forma gratuita il manuale della console. Potete scaricarlo immediatamente seguendo questo link. Ricordiamo che la console va subito collegata a internet per accedere al primo fondamentale update online e sbloccare tutti i servizi della piattaforma PlayStation Network. Un secondo update sarà rilasciato negli ultimi giorni del mese di novembre (vedi qui).

Lancio PlayStation 3

Ovviamente, insieme a PlayStation 3 sono in commercio i giochi del lancio. Negli ultimi giorni, anche su questo aspetto erano nate delle polemiche, visto che titoli importanti quali Oblivion, F.E.A.R., Sonic the Hedgehog e NBA Live 07 sono stati rimossi all'ultimo momento da questa lista. Si attendono con grande ansia le prime recensioni su questi prodotti, in quanto il loro livello di qualità influirà certamente in maniera sostanziale sull'esito più o meno positivo del lancio di PlayStation 3. Resistance: Fall of Man costituirà certamente il titolo di riferimento, ma sembra essere accolto con soddisfazione anche Marvel: La Grande Alleanza. Più deludenti le prime recensioni di Tony Hawk's Project 8 e soprattutto di Genji: Days of the Blade.

L'elevatissimo numero di richieste della console ha fatto schizzare in alto il prezzo di PlayStation 3 in Giappone su quei siti che consentono di fare vendite all'asta come Yahoo Japan's Auction. Il modello da 60 GB, previsto in precedenza per 59.800 yen (396 €), è passato adesso a 90.000 yen (595 €). Il modello da 20 GB, invece, passa da 49.980 yen (330 €) a 70.000 yen (463 €). In queste prime ore del lancio sembra, comunque, che gli acquirenti non diano preferenza ad una piuttosto che all'altra delle due differenti versioni di PlayStation 3 in commercio, contraddicendo, dunque, quanto successo con XBox 360, la cui versione core fu letteralmente snobbata.

Le previsioni di vendita di Sony fanno riferimento ad un totale di 100.000 console vendute in Giappone per ogni settimana dal momento del lancio. Se viene mantenuto questo ritmo verrà eguagliato il numero di console che Nintendo prevede di vendere al lancio della sua console in Giappone, ovvero 400.000.

180 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Devil!13 Novembre 2006, 10:32 #1
addirittura si sono accampati con le tende la notte
Kintaro7013 Novembre 2006, 10:33 #2
Questi sò pazzi.
Bluknigth13 Novembre 2006, 10:35 #3
Niente di nuovo, successe così anche per PS2.

Sono curioso di vedere se riescono a garantire ai negozi 400.000 console per la fine dell'anno.

Comunque la PS3 ora c'è, speriamo che a far la coda ci fosse qualche buon giornalista italiano e di avere una recensione dettagliata della console e dei suoi giochi.
Automator13 Novembre 2006, 10:35 #4
addirittura ti forniscono il manuale gratuitamente!!!!!!

LOL
Bluknigth13 Novembre 2006, 10:35 #5
Niente di nuovo, successe così anche per PS2.

Sono curioso di vedere se riescono a garantire ai negozi 400.000 console per la fine dell'anno.

Comunque la PS3 ora c'è, speriamo che a far la coda ci fosse qualche buon giornalista italiano e di avere una recensione dettagliata della console e dei suoi giochi.
Motosauro13 Novembre 2006, 10:36 #6
Certo che i jap si mettono in fila in modo davvero ordinato. Per queste cose sono imbattibili.

Comunque sia il mercato giapponese ha dei comportamenti idiosincratici riguardo il mondo dei videogiochi. Ricordiamoci anche che l'indice dei prezzi del giappone è molto diverso dal nostro
Phantom II13 Novembre 2006, 10:37 #7
Mi domando come si possa dipingere con toni quasi epici, scene che rappresentano quanto l'essere umano possa rincretinirsi per cose che sono di una futilità assoluta.
DeMonViTo13 Novembre 2006, 10:38 #8
Io piu' che recensioni dei giochi aspetto con ansia una bella recensione della consolle.... soppratutto per i problemi che aveva di surriscaldamento.

Cmq non e' obbligatorio collegarla ad internet per giocare offline giusto? o sarebbe lolloso
allergic13 Novembre 2006, 10:40 #9
ho letto su un forum che l'hd della ps3 potrà essere cambiato con qualsiasi hd da 2,5 pollici. E' vero o è una bufala? in effetti troverei molto interessante questa possibilità.

OT
salve a tutti sono un nuovo arrivato, piacere

allergic
capitan_crasy13 Novembre 2006, 10:44 #10
Originariamente inviato da: allergic
ho letto su un forum che l'hd della ps3 potrà essere cambiato con qualsiasi hd da 2,5 pollici. E' vero o è una bufala? in effetti troverei molto interessante questa possibilità.

OT
salve a tutti sono un nuovo arrivato, piacere

allergic

ciao e benvenuto!
In realtà puoi collegare qualsiasi Hard disk SATA ( almeno credo )
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^