Il fondatore di Atari si cimenta nel mondo VR con Modal VR

Il fondatore di Atari si cimenta nel mondo VR con Modal VR

Nolan Bushnell, il famosissimo fondatore di Atari e Chuck E. Cheese, ha lanciato una nuova compagnia focalizzata sul segmento della realtà virtuale.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Videogames
 

Insieme a Jason Crawford, principale responsabile della tecnologia di Modal e chief executive della nuova compagnia, Nolan Bushnell, uno dei principali veterani nella storia dell'industria dei videogiochi, ha dato i natali a Modal VR, una software house che agirà in ambito realtà virtuale.

Nolan Bushnell

Modal sviluppa soluzioni hardware e software al fine di creare esperienze coinvolgenti attraverso sensori di movimento capaci di tracciare i movimenti dell'utente in tutta la stanza. Il tutto funziona senza ricorrere a cavi, con l'utente che dovrà indossare una sorta di cintura, come è possibile vedere nel video allegato a questa pagina.

Secondo Bushnell e Crawford questo sistema riuscirà a tracciare gli utenti in aree di grandezza leggermente superiore agli 80 metri quadrati, con una latenza inferiore ai 10 millesimi di secondo. Modal VR metterà a disposizione anche un'app store in cui i giocatori potranno reperire diversi tipi di esperienze tarate per il sistema e che permetterà agli sviluppatori di dare risalto alle proprie creazioni.

Modal VR è ancora un prototipo, del quale non è stato ancora determinato il prezzo di commercializzazione. Ma difficilmente sarà un dispositivo indirizzato al pubblico: per caratteristiche e modalità d'uso è sarà più facile vederlo nelle fiere o nei centri di esposizione.

Bushnell ha raggiunto il gruppo circa un anno fa, ma Crawford e il suo gruppo, che ha sede a Los Angeles, lavoravano da tempo su questa tecnologia. "Abbiamo dovuto superare diversi fallimenti con la nostra tecnologia", ha detto Crawford a TechCrunch. E ha aggiunto: "Le persone normali hanno come idoli le star della musica o dello sport, ma io e mio fratello siamo dei nerd e da bambini adoravamo Nolan Bushnell e Steve Wozniak".

"Ecco, questo è il momento giusto per tornare a investire sulla realtà virtuale", si disse Crawford quando Oculus lanciò la famosa campagna Kickstarter di Oculus Rift. Fu proprio da quel momento che iniziò a lavorare su Modal VR.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kamon14 Ottobre 2016, 14:22 #1
Oddio, perchè ero convinto che fosse già morto?
Bryanzell14 Ottobre 2016, 15:22 #2

Figata!

Voglio gare e campionati VR alla Tron!! LOL
tony7314 Ottobre 2016, 15:44 #3
Originariamente inviato da: kamon
Oddio, perchè ero convinto che fosse già morto?


Forse ti sei confuso con Tramiel della Commodore?

Comunque se devo dare fiducia a qualcuno sulla VR preferisco farla con gente che ha contribuito al diffondersi dell'intrattenimento digitale, piuttosto che un facebookaro qualsiasi o un koreano, quindi chi meglio di Bushnell?
supertigrotto14 Ottobre 2016, 17:38 #4

Nolan!

Dai vecchio volpone,ricompriamoci il marchio Atari e lanciamo di nuovo pc,consolle e gadget tecnologici con tal marchio!Io a casa ho ancora il mio adorato Lynx!
kamon14 Ottobre 2016, 20:40 #5
Originariamente inviato da: supertigrotto
Dai vecchio volpone,ricompriamoci il marchio Atari e lanciamo di nuovo pc,consolle e gadget tecnologici con tal marchio!Io a casa ho ancora il mio adorato Lynx!


Certo... È proprio il momento giusto di lanciarsi ad investire in un nuovo soggetto nel mercato pc e console

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^